3 metodi per determinare l'antigene embrionale del cancro

Sarcoma

La scienza non si ferma. Rispetto al secolo scorso, la diagnosi di cancro ha fatto molti passi avanti. Iniziarono ad apparire marcatori di alcune malattie causate dalla trasformazione maligna delle cellule. Uno di questi è CEA (antigene embrionale del cancro).

Perché la definizione di antigene embrio-tumorale è di valore diagnostico?

Cos'è l'antigene embrionale del cancro?

Il CEA o un antigene embrionale canceroso è intrinsecamente una proteina con un frammento di carboidrati, che ha una massa di circa 180 kilodalton. A volte viene anche chiamato antigene carcinoembrionale, usando l'acronimo inglese CEA.

Quali cellule sono sintetizzate

CEA si riferisce alle proteine ​​secrete solo dalle cellule dell'embrione. Durante lo sviluppo embrionale, questa proteina viene sintetizzata dalle cellule del sistema digestivo. La funzione di una proteina embrionale cancerosa è di attivare e stimolare le cellule a crescere e proliferare..

La sintesi di questo antigene negli adulti è ridotta rispetto alla vita fetale. Si nota una piccola quantità di sintesi dell'antigene tumorale da parte delle cellule del tratto gastrointestinale, in particolare fegato e pancreas. Oltre a questi organi e tessuti, ghiandole e polmoni mammari possono secernere un antigene embrionale..

Metodi di ricerca

Il materiale per la determinazione dell'antigene carcinoembrionale è il siero del sangue. Esistono diversi metodi per determinare questo marker del tumore del sangue. Questi includono:

  • saggio immunoenzimatico - ELISA
  • analisi del radioimmunoanalisi - RIA;
  • analisi immunochemiluminescent.

Tutti questi metodi si basano sull'interazione specifica di antigene e anticorpi. A seconda del metodo scelto, il complesso formato dall'antigene e dall'anticorpo è etichettato con un enzima o un tag isotopico. Quindi viene riparato su dispositivi speciali.

Tali metodi sono uno dei più precisi, consentono di rilevare concentrazioni minori di sostanze nel sangue.

Indicazioni per la ricerca

Il paziente riceve un appuntamento per uno studio del livello di antigene embrionale nel sangue dal medico curante sulla base dei sintomi o dei risultati di altri studi.

In primo luogo, il medico indirizzerà il paziente a donare sangue per CEA se si sospetta un processo maligno. Il livello di questo antigene aiuterà a diagnosticare, oltre a valutare l'efficacia della terapia, la ricaduta di controllo.

In secondo luogo, dopo il successo del trattamento di una malattia oncologica, il costante monitoraggio del contenuto di antigene embrionale canceroso nel sangue aiuterà a notare una ricaduta nel tempo o a confermare la presenza di remissione.

Decrittazione dell'analisi

Norma

In una persona sana, il contenuto di antigene carcinoembrionale non è normalmente superiore a 3 ng / ml. Nei fumatori si osserva un aumento del valore di questa proteina embrionale nel sangue: normalmente, in tali soggetti il ​​contenuto di antigene non è superiore a 5 ng / ml. Tuttavia, alcuni individui hanno un contenuto proteico fino a 10 ng / ml.

Deviazione dalla norma

Un aumento del contenuto di antigene embrionale tumorale entro 20 ng / ml consente di sospettare lo sviluppo di un processo maligno nel corpo.

Considerando il fatto che solo le cellule di origine embrionale sono in grado di sintetizzare CEA, questo suggerisce che il tumore è di origine embrionale.

Vale la pena fermarsi a quelle malattie oncologiche che causano un aumento di questa proteina embrionale nel sangue.

Questi includono:

  • neoplasie maligne dell'intestino, ghiandola mammaria;
  • tumori del pancreas;
  • tumori maligni dello stomaco,
  • carcinoma ovarico ed endometriale.

Inoltre, l'antigene carcinoembryonic sarà più elevato del normale in presenza di metastasi di questi tumori in altri organi e tessuti.

Oltre al cancro, ci sono una serie di condizioni in cui il CEA sarà al di sopra del normale. Questi includono i seguenti:

  • rottura del fegato a causa di epatite e cirrosi;
  • malattie polmonari. Questi includono fibrosi cistica, tubercolosi, broncopolmonite;
  • patologia autoimmune;
  • infiammazione del pancreas - pancreatite;
  • colite ulcerosa, polipi intestinali;
  • compromissione della funzionalità renale.

Quando si trattano queste malattie, il livello di proteine ​​fetali tornerà alla normalità..

Come e dove viene eseguito un esame del sangue?

Viene eseguito un esame del sangue nella direzione emessa dal medico. La determinazione dell'antigene embrionale del cancro è gratuita presso la clinica della comunità. Puoi prendere l'analisi a pagamento. In media, il costo per determinare questa proteina embrionale avrà un costo di circa 500 - 1000 rubli.

Il sangue viene prelevato da una vena per l'analisi. È indispensabile che il paziente si prepari adeguatamente all'analisi..

È richiesta una formazione speciale?

Un esame del sangue è molto sensibile e suscettibile a vari fattori, lo studio del contenuto di antigene embrio-cancro non ha fatto eccezione. Perché il risultato sia affidabile, è necessario prepararsi adeguatamente per lo studio.

Prima di tutto, vale la pena dare sangue a stomaco vuoto, se esiste tale opportunità. Quindi puoi essere sicuro che il sangue sia accettabile per l'analisi.

Il paziente deve ricordare che non dovresti preoccuparti prima di prendere il sangue. Lo stress può influire sui risultati dello studio.

Nel caso di prescrizione di farmaci, è necessario consultare il proprio medico: influenzeranno il livello dell'indicatore?

Dovresti anche astenervi dal fumare, poiché l'inalazione del fumo di tabacco contribuisce ad aumentare l'emocromo.

Suggerimenti per i pazienti

Se trovi un antigene carcinoembrionale, non dovresti essere turbato e pensare a te stesso patologie, che potresti non avere. È necessario donare nuovamente il sangue per l'esame per confermare o confutare la diagnosi.

C'è anche la situazione opposta quando il CEA rientra nei limiti normali, ma la possibilità di sviluppare il cancro non deve essere respinta. Per fare questo, puoi donare sangue ad altri marker tumorali, che possono essere più specifici e sensibili di questa proteina embrionale..

Conclusione

Gli oncomarker ci consentono di rilevare il cancro nel corpo in tempo. Secondo il loro livello, i medici valutano l'efficacia della terapia, il rischio di recidiva. L'antigene cancro-embrionale è un marcatore specifico per il cancro di varia localizzazione. Ma molto spesso indica lo sviluppo del cancro del colon-retto.

Abbiamo fatto molti sforzi affinché tu possa leggere questo articolo e saremo lieti del tuo feedback sotto forma di valutazione. L'autore sarà lieto di vedere che eri interessato a questo materiale. grazie!

Antigene cancro-embrionale (CEA)

Antigene cancro-embrionale (CEA, CEA) - una proteina del gruppo di glicoproteine. Si riferisce alle proteine ​​oncofetali, che si formano in grandi quantità durante lo sviluppo fetale. Dopo la nascita, il livello della loro sintesi diminuisce drasticamente. In un adulto, le proteine ​​oncofetali, incluso l'antigene embrionale canceroso, possono essere prodotte in grandi quantità dalle cellule tumorali, il che rende la loro determinazione uno strumento affidabile nella diagnosi del cancro.

Il CEA è uno dei più antichi marker tumorali, ancora oggi utilizzato. Fu scoperto per la prima volta nel 1965 durante uno studio sul carcinoma del colon-retto, una delle forme più comuni di cancro al mondo che colpisce l'intestino crasso..

Studi su pazienti con carcinoma del colon dimostrano l'utilità dell'analisi CEA. Può essere utilizzato prima dell'intervento chirurgico per valutare la prognosi del carcinoma del colon e per determinare rapidamente la probabilità di recidiva nel monitoraggio postoperatorio dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico per rimuovere l'area interessata dell'intestino (resezione). In generale, maggiore è il livello di antigene embrionale-cancro, peggiore è la prognosi e più difficile lo stadio del processo del cancro.

Vari studi hanno dimostrato che l'antigene cancro-embrionale è prodotto da vari tumori e non solo di origine epiteliale. Quindi, in oltre il 50% dei casi, questo marker tumorale si verifica con:

  • carcinoma del colon-retto,
  • carcinoma allo stomaco,
  • adenocarcinoma polmonare,
  • carcinomi del pancreas, cistifellea, vescica,
  • adenocarcinoma endometriale e carcinoma epiteliale ovarico superficiale,
  • carcinoma polmonare a piccole cellule.

Oltre alle cellule di neoplasie maligne, l'antigene cancro-embrionale viene prodotto dall'organismo in alcune malattie non correlate al processo tumorale:

Una CEA elevata è osservata nel sangue dei fumatori e dei pazienti con tumori benigni..

La norma del contenuto di antigene embrio-tumorale nel sangue:

  • Non fumatori (età 20-69 anni) - fino a 3,8 ng / ml;
  • Fumatori (età 20-69 anni) - fino a 5,5 ng / ml.

I seguenti fattori influenzano la concentrazione dell'antigene embrionale canceroso:

  • Stadio del tumore: con lo sviluppo del processo del cancro, aumenta la percentuale di pazienti con una maggiore concentrazione di CEA. Per il carcinoma del colon-retto, la percentuale di pazienti con una maggiore concentrazione di CEA variava dal 28% nelle fasi iniziali all'84% alla fine.
  • Tipo di tumore: le concentrazioni medie di CEA in neoplasie del colon-retto ben differenziate, moderatamente differenziate e scarsamente differenziate sono rispettivamente 18,0, 5,5 e 2,2 μg / g. Cioè, la concentrazione di antigene embrio-tumorale nel siero del sangue è generalmente più elevata nei pazienti con tumori ben differenziati rispetto a quelli con tumori scarsamente differenziati.
  • Stato del fegato: il fegato è il luogo principale per la trasformazione dell'antigene cancro-embrionale. Pertanto, il CEA può aumentare nel siero del sangue in pazienti con alcune malattie epatiche benigne..
  • Posizionamento di un tumore nel colon: nei pazienti con tumori nella parte sinistra del colon, di solito si osserva un aumento della concentrazione di CEA rispetto ai pazienti con tumori maligni nella parte destra del colon.
  • Presenza o assenza di un'ostruzione nell'intestino: un'ostruzione dell'intestino di per sé porta ad un aumento della concentrazione di CEA nei pazienti con carcinoma del colon-retto.
  • Cattivo stato del tumore: i pazienti con carcinoma del colon-retto aneuploide hanno concentrazioni più elevate di CEA. Aneuploidia (o eteroploidia) - una condizione in cui il numero di cromosomi nelle cellule è multiplo rispetto all'aploide (singolo).

Sulla base di quanto precede, è impossibile utilizzare i risultati della misurazione del livello di antigene embrionale canceroso come un indicatore inequivocabile dello sviluppo di un tumore del cancro. Il suo scopo principale è controllare il trattamento del carcinoma del colon-retto e la determinazione a coppie con un altro marker tumorale, per aumentare l'affidabilità della diagnosi.

Ad esempio, viene determinato insieme al marker tumorale CA 15-3 nella diagnosi di carcinoma mammario, enolasi specifica per neurone (NSE) per la diagnosi di carcinoma polmonare a piccole cellule e neuroblastoma, i marker tumorali dello stomaco e del pancreas CA 72-4 e CA 19-9 durante la diagnosi tumori del tratto gastrointestinale o con glicoproteina CA-125 quando viene rilevata una pleurite paraneoplastica con carcinoma del polmone, della mammella, delle ovaie e dell'apparato digerente (a volte viene prelevato liquido pleurico per il campione). Inoltre, la determinazione dei livelli di CEA viene utilizzata per valutare l'efficacia del trattamento del cancro e per controllare la comparsa di metastasi o la ricaduta della neoplasia..

Va notato che il CEA non è praticamente utilizzato per la diagnosi precoce del cancro del colon. Le misurazioni una tantum di questo marker tumorale forniscono troppe informazioni, ma le misurazioni sequenziali rivelano una ricorrenza del carcinoma del colon-retto con una sensibilità di circa l'80% e una specificità del 70% e l'analisi può fornire informazioni 5 mesi prima della comparsa delle manifestazioni cliniche del tumore.

Una sensibilità dell'80% significa che è in così tanti pazienti con carcinoma del colon che viene rilevata la malattia. Una specificità del 70% mostra che solo nel 30% dei pazienti con un'altra forma di cancro o un'altra malattia, il test per l'antigene embrio-canceroso sarà erroneamente positivo. Le misurazioni CEA sono anche molto utili per la diagnosi precoce delle metastasi epatiche in pazienti con carcinoma del colon-retto rilevato..

Marcatore tumorale CEA: che tipo di analisi?

CEA: che cos'è? CEA è un acronimo per il nome inglese del marcatore tumorale Antigene carcinoembrionale. Il marker tumorale viene anche chiamato antigene embrio-tumorale (CEA). Analisi dei marker tumorali: cos'è??

Diamo un'occhiata al concetto di antigene embrio-canceroso

L'antigene cancro-embrionale, o in altre parole CEA, è una glicoproteina presente in molti tessuti. In termini semplici, questo è un marker tumorale per determinare l'oncopatologia principalmente rettale.

Inizialmente, il CEA è stato riconosciuto come oncomarker per un tumore maligno dell'intestino, tuttavia, la concentrazione di antigene carcinoembryonic nel sangue è anche elevata con cambiamenti cancerosi e non cancerosi nella maggior parte dei tessuti umani..

Questo marker tumorale è una specie non specifica ed è spesso usato per rilevare tumori maligni di organi come ghiandole mammarie, vescica, polmoni.

Cliniche leader in Israele

Che cos'è il CEA??

CEA è un composto proteina-carbonio nella struttura. Praticamente non si forma nel corpo di un adulto che non ha cattive abitudini. Solo una minima concentrazione può essere trovata negli organi digestivi e nel sangue. Questa sostanza produce attivamente il tratto gastrointestinale dell'embrione in via di sviluppo..

Ci sono tre ragioni per cui questa sostanza ha un tale nome:

  • Questa sostanza viene utilizzata per diagnosticare tumori maligni, cioè tumori cancerosi;
  • Occupa un posto molto importante nella fase embrionale dello sviluppo del bambino;
  • Sebbene questa sostanza non mostri proprietà antigeniche nel corpo umano, al fine di identificare CEA nel sangue umano, viene utilizzata la reazione del composto antigene con un anticorpo.

Come determinare la presenza di un marcatore

La presenza di un marcatore nel corpo umano è determinata da analisi di laboratorio. Come risultato di questa analisi, la concentrazione del marker tumorale o di un diverso antigene embrio-tumorale (REA) viene determinata nel sangue del soggetto.

Quando utilizzare l'analisi CEA?

La ricerca CEA nella pratica clinica è principalmente utilizzata per diagnosticare un tumore del colon e del retto dopo il trattamento chirurgico.

L'analisi CEA viene utilizzata anche nei seguenti casi:

  • Per rilevare tumori maligni di vari organi di una persona;
  • Nel monitoraggio del trattamento del cancro, in altre parole, viene utilizzato per valutare l'efficacia del trattamento prescritto da un medico;
  • Identificare le ricadute nelle prime fasi, cioè la formazione di metastasi.

Va notato che l'analisi CEA non deve essere utilizzata come screening per il rilevamento di tumori maligni, poiché ha una piccola specificità..

Questo studio può essere prescritto per la prevenzione del cancro al seno. Il CEA, cioè l'antigene carcinoembrionale, ha una caratteristica di aumento delle malattie infiammatorie dell'intestino e del fegato.

Come sono le analisi di laboratorio?

L'analisi di laboratorio viene eseguita a stomaco vuoto. Pochi giorni prima dell'analisi, dovresti limitare completamente l'uso di alcol. Se il paziente riceve un trattamento con farmaci durante l'analisi, tali informazioni devono essere comunicate allo specialista prima dell'analisi.

Indicatore di tasso

La norma del marker tumorale è inferiore a 5 unità / ml. Per i non fumatori, i valori di riferimento CEA sono leggermente ridotti. Un valore di 3,5 U / ml è la norma per queste persone..

Se lo studio ha mostrato un valore entro limiti normali, ciò significa che il soggetto ha un rischio improbabile di cancro. Ma se l'indicatore supera la norma, allora questo può parlare di malattie come:

  • Pancreatite
  • Fallimento renale cronico;
  • Fibrosi cistica;
  • Patologia oncologica;
  • Malattie autoimmuni;
  • Poliposi intestinale;
  • Malattia epatica grave;
  • Enfisema polmonare;
  • Morbo di Crohn.

In alcuni casi, un eccesso della norma di concentrazione CEA può essere con le seguenti malattie:

  • Bronchite acuta;
  • Malattia polmonare infettiva;
  • Malattia del pancreas;
  • Epatite cronica;
  • Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • Malattie delle ghiandole endocrine;
  • Enterite regionale.
Tipi di marcatori tumorali

Questo indicatore aumenta spesso più volte con tumori maligni. Ma se l'analisi CEA supera leggermente i valori di riferimento del laboratorio, la malattia non è il cancro.

Il CEA può anche essere studiato in fluidi diversi dal sangue, come liquido cerebrospinale o liquido perinatale. Tale studio viene utilizzato per rilevare la diffusione di un tumore maligno ad altri organi..

Vuoi conoscere il costo della cura del cancro all'estero?

* Dopo aver ricevuto i dati sulla malattia del paziente, il rappresentante della clinica sarà in grado di calcolare il prezzo esatto del trattamento.

È importante sapere: se il soggetto è dipendente dal fumo, questo viene preso in considerazione nell'interpretazione del risultato ed è di grande importanza per lui. Nei fumatori, la concentrazione di CEA, anche in assenza di patologie somatiche e tumori maligni, può avere tassi aumentati.

Possono esserci complicazioni durante lo studio?

Durante lo studio possono insorgere complicazioni, ma di solito sono rare. Il soggetto ha un'alta sensibilità nella zona di iniezione e può anche apparire un livido. Gonfiore delle vene può verificarsi in rari casi. L'applicazione di impacchi caldi per diversi giorni allevia significativamente i sintomi.

Importante da sapere: non è possibile fare affidamento esclusivamente sul risultato di questo studio per fare una diagnosi, poiché il test CEA non è completamente specifico per i tumori maligni..

CEA come metodo per monitorare il decorso della malattia

Una riduzione di questo antigene, di regola, può essere osservata dopo la rimozione chirurgica del tumore maligno a 8-12 settimane. Se gli indicatori di riferimento non vengono ripristinati, è opportuno ripetere la diagnosi. Questo fenomeno indica una possibile resezione incompleta di un tumore maligno..

Tra i pazienti con una diagnosi oncologica ogni 3 mesi, questo metodo viene utilizzato come osservazione. Nei pazienti con indicatori di analisi entro i limiti normali prima dell'intervento chirurgico, solo nel 64-65% dei casi il test è efficace. La presenza di questo antigene nel siero del sangue indica la presenza dell'efficacia del trattamento nel 92%.

Per la diagnosi di quali malattie è efficace il marker tumorale?

Questo marker tumorale è molto efficace per rilevare una ricorrenza della formazione di intestino maligno, cioè il cancro intestinale, poiché ha la peculiarità di indicare una malattia prima di altri tipi di diagnosi.

Cancro dell'antigene CEA embrionale nella diagnosi di cancro

Il marker tumorale CEA nella diagnosi del cancro occupa un posto importante. Gli oncomarker sono proteine ​​altamente specifiche prodotte dalle cellule tumorali. I marcatori del tumore del sangue aumentano in proporzione diretta alla crescita attiva e alle metastasi delle neoplasie maligne.

Spesso, il marker tumorale CEA è accreditato di appartenere solo a malattie femminili. Tuttavia, in termini di sesso, l'analisi CEA viene utilizzata solo nella diagnosi di carcinoma ovarico mucinoso e sieroso. In tutti gli altri casi (ad eccezione del carcinoma prostatico) il CEA è coinvolto nei principali test senza sesso.

E anche nella diagnosi delle metastasi ossee, il marker tumorale CEA detiene il primato indipendentemente dal sesso. Va notato che i marcatori tumorali possono aumentare moderatamente con tumori benigni e alcune patologie somatiche..

Cos'è il CEA

Normalmente, nelle persone sane, il marker tumorale CEA non viene praticamente rilevato. La stragrande maggioranza del marker tumorale è sintetizzata dai tessuti dell'embrione e del feto (nel tratto gastrointestinale e nel pancreas). In un neonato, la sintesi CEA si interrompe.

Marcatore tumorale CEA: cosa mostra

Molto spesso, il marker tumorale rea è efficacemente usato per diagnosticare il cancro del colon e del retto. Inoltre, il nandù è elevato con un tumore dei polmoni, delle ghiandole mammarie, del pancreas e della prostata, delle ovaie. L'antigene canceroso aumenta bruscamente in presenza di focolai metastatici nel fegato e nel tessuto osseo.

Normalmente, in una persona sana, l'antigene embrionale canceroso non viene praticamente rilevato. Il suo contenuto aumenta con alcune malattie somatiche (pancreatite grave, polmonite, colite ulcerosa, tubercolosi), fumo, abuso di alcol (inclusa la cirrosi alcolica). Inoltre, il CEA può aumentare con le malattie autoimmuni e lo sviluppo di tumori benigni..

Tuttavia, un forte aumento del livello del marker tumorale CEA è caratteristico proprio per la crescita attiva e il processo di metastasi dei tumori maligni.

Nei tessuti dell'embrione e del feto, il CEA svolge un ruolo importante: stimola la riproduzione e la crescita delle cellule. A questo proposito, quando si esegue l'analisi, si deve tenere presente che dovrebbe essere rilevato nel siero del sangue del feto e non in una donna incinta.

Il processo di sintesi dell'antigene embrionale tumorale da parte dei tessuti viene inibito immediatamente dopo la nascita del bambino. Il ruolo del CEA negli adulti è normale, ancora incerto.

Di grande importanza nel determinare il livello del rea oncomarker è nella rilevazione del cancro. Dato che in una persona sana l'indice di antigene sarà minimo, con un processo oncologico attivo, la presenza di focolai di metastasi, recidiva del tumore dopo chemioterapia e radioterapia, nonché un trattamento chirurgico, l'indicatore aumenterà.

Leggi anche sull'argomento.

In presenza di una neoplasia maligna, il rea oncomarker può accumulare:

  • liquido pleurico;
  • versamento di ascite;
  • urina;
  • segreto gastrointestinale.

A causa del fatto che questa analisi consente di diagnosticare con precisione l'insorgenza di recidive e metastasi, valutare la qualità del trattamento e aiutare a identificare il tumore primario, CEA è il marker tumorale più comunemente usato nella pratica clinica.

Deve essere chiaro che non esiste un marker oncologico ideale per specificità e sensibilità, pertanto questa analisi non deve essere prescritta a tutti i pazienti durante gli esami profilattici di massa. Tuttavia, lo studio dei marker tumorali consente con elevata precisione e sensibilità di utilizzarli per la diagnosi iniziale di neoplasie maligne in:

  • categorie di pazienti con sintomi tumorali;
  • soggetti sottoposti a trattamento (l'analisi viene utilizzata per monitorare la qualità del trattamento e rilevare la ricaduta in modo tempestivo);
  • pazienti ad aumentato rischio di oncologia.

Inoltre, un livello aumentato del marker tumorale CEA consente di sospettare la presenza di metastasi distanti e non visualizzabili, di identificare un tumore nella fase iniziale in pazienti ad alto rischio di oncologia, nonché di rilevare recidive molto prima dell'inizio dei sintomi clinici (da quattro a sei mesi).

Ragioni per aumentare CEA

Il CEA può aumentare drammaticamente con una lesione maligna del pancreas, la sua sensibilità in questo caso raggiunge l'ottanta percento. Tuttavia, si deve tenere presente che il CEA risponde anche con un aumento della pancreatina (recidiva acuta e cronica).

Il marker tumorale CEA aumenta nella metà dei pazienti con carcinoma mammario e polmonare.

Tali indicatori sono noti quando il tumore è in:

  • colon e retto;
  • polmoni;
  • ghiandole mammarie;
  • pancreas e ghiandole prostatiche;
  • ovaie.

Inoltre, tali valori sono caratteristici in presenza di metastasi nel fegato e nelle ossa..

Oltre a utilizzare per la diagnosi primaria delle condizioni di cui sopra, CEA è efficacemente utilizzato per valutare la qualità del trattamento.

Dopo la completa rimozione del tumore, il CEA dovrebbe ridursi completamente alla normalità entro un massimo di due mesi. La conservazione di alti tassi indicherà una ricaduta o la presenza di focolai metastatici distanti.

Il CEA può anche aumentare con alcune patologie somatiche e tumori benigni. In questo caso, i suoi indicatori, di regola, non superano 10 ng / ml.

Il livello di antigene embrionale canceroso può aumentare con:

  • patologie autoimmuni (la normalizzazione dei suoi indicatori indicherà il raggiungimento della remissione);
  • tumori delle ovaie, dell'intestino, del fegato, delle ghiandole mammarie di natura benigna;
  • cirrosi epatica, epatite grave (acuta e cronica);
  • poliposi intestinale e neurinoma;
  • Morbo di Crohn;
  • colite ulcerosa;
  • iperplasia del fegato;
  • fibrosi cistica;
  • pancreatite acuta e cronica (in recidiva);
  • insufficienza renale;
  • polmonite grave;
  • bronchiectasie;
  • enfisema;
  • tubercolosi
  • bronchite cronica (compresi i fumatori con bronchite cronica).

Leggi anche sull'argomento.

Inoltre, il CEA sarà aumentato nelle persone che abusano di alcol (anche prima della cirrosi) e nei fumatori.

Indicazioni per lo studio

L'analisi di Rea viene effettuata con lo screening standard di gruppi ad alto rischio (eredità gravata, lavoro nell'industria chimica, morbo di Crohn, colite ulcerosa, ecc.), Per monitorare la qualità del trattamento e la diagnosi precoce di recidive e metastasi.

Inoltre, un'analisi per CEA è indicata per i pazienti con sintomi di cancro del colon-retto, vale a dire:

  • rilevazione di strisce di sangue nelle feci;
  • esame del sangue occulto positivo;
  • sanguinamento intestinale;
  • frequenti alternanze di costipazione e diarrea;
  • forte perdita di peso;
  • aumento dell'ESR nell'analisi (senza altri segni del processo infiammatorio);
  • anemia;
  • la presenza di una formazione densa palpabile o visualizzata (ultrasuoni, risonanza magnetica);
  • dolore addominale e crampi;
  • disagio durante i movimenti intestinali;
  • costante bisogno di defecare e una sensazione di intestino "pieno".

Come fare un esame del sangue

Marcatore tumorale CEA: trascrizione

Il CEA per i non fumatori è fino a 5,0 ng / ml (fino a 3,8 in alcuni laboratori). Per i fumatori - fino a 5,5 ng / ml (in alcuni laboratori fino a 5,0).

È importante ricordare che i limiti di limite della norma nei diversi laboratori possono differire, pertanto, nell'interpretazione dell'analisi, è necessario concentrarsi sui valori di norma indicati nel modulo.

Indicatori normali del marker tumorale indicano bassi rischi di sviluppare neoplasie maligne, ma non eliminano completamente la presenza della malattia. È necessario comprendere che è inaccettabile valutare CEA separatamente dagli altri studi.

Inoltre, i pazienti a rischio che lavorano in industrie pericolose, che vivono in aree con scarsa ecologia, dovrebbero essere testati per CEA una volta all'anno. L'oncologo dovrebbe occuparsi esclusivamente dell'analisi dell'analisi e dell'emissione di direzioni di ricerca..

Indicatori superiori a 20 ng / ml parleranno a favore dell'oncologia. Valori inferiori a 10 ng / ml, ma superiori a 5,5, sono più caratteristici delle malattie somatiche e dei tumori benigni..

Antigene cancro-embrionale - significato per la diagnosi

Gli oncomarker vengono utilizzati per rilevare il cancro e controllare il trattamento dei tumori. L'antigene cancro-embrionale (CEA) è determinato nel sangue dei pazienti con vari tipi di neoplasie maligne: è necessario conoscere e comprendere che il significato diagnostico del CEA è relativo, quindi solo un medico può valutare correttamente il risultato dell'analisi e identificare il rischio di crescita del tumore.

Determinazione CEA utilizzata per diagnosticare il cancro del colon-retto

Antigene cancro-embrionale - che cos'è

CEA è una proteina oncoembryonic, che viene rilevata in grandi quantità nel feto durante lo sviluppo embrionale e con la progressione di un tumore maligno. Nel sangue di una persona sana, l'antigene cancro-embrionale è assente o viene determinato in piccole quantità.

I valori normali in un esame del sangue vanno da 0 a 3,8 ng / ml.

Il rilevamento di CEA nel sangue non significa affatto che una persona abbia il cancro, ma l'assenza di proteine ​​embrionali oncologiche nell'analisi non è un indicatore di un basso rischio di tumore maligno. In ogni caso, il medico valuterà il risultato dell'analisi secondo il quadro clinico generale (reclami, sintomi e manifestazioni della malattia, indicatori di altri test, risultati della diagnostica hardware). Si consiglia di condurre un esame mirato, passando un'analisi su CEA in combinazione con altri marcatori tumorali (ad esempio, con il cancro del colon-retto, controllare l'antigene cancro-embrionale, CA 19-9, CA 72-4).

In quali casi il CEA aumenta

Un moderato aumento di CEA a 10 ng / ml si verifica sullo sfondo dei seguenti fattori:

  1. Processo infiammatorio cronico in qualsiasi organo (colite, pancreatite, tubercolosi, bronchite);
  2. Tumore benigno di qualsiasi localizzazione;
  3. Malattie autoimmuni (tiroidite, lupus eritematoso sistemico, sclerodermia, glomerulonefrite, miastenia grave);
  4. Cirrosi epatica di qualsiasi origine;
  5. fumo.

È necessario diffidare di rilevare valori superiori a 30 ng / ml nell'analisi. In questi casi, è necessario eseguire un esame completo per identificare i tumori maligni degli organi interni.

L'analisi per CEA deve essere presa come indicato da un medico (CEA - antigene embrionale del cancro)

Quali tipi di tumori dovrebbero essere testati

Non è necessario effettuare un'analisi a fini di analisi - è inutile donare sangue al CEA nel tentativo di rilevare in modo indipendente il cancro, cosa che spesso accade nelle persone con carcinofobia. Secondo la prescrizione del medico, l'antigene cancro-embrionale viene valutato ad alto rischio di insorgenza o con sospetto delle seguenti malattie:

  1. Cancro del colon-retto;
  2. Gonfiore allo stomaco;
  3. Cancro al pancreas;
  4. Neoplasia nella ghiandola mammaria;
  5. Tumore ai polmoni.

Tuttavia, gli indicatori CEA sono più significativi nei seguenti casi:

  • monitoraggio dei risultati del trattamento integrato del cancro;
  • valutazione della prognosi per alcuni tipi di tumori;
  • diagnosi precoce della recidiva tumorale;
  • rilevazione di metastasi (un aumento significativo del marker tumorale indica metastasi a livello di ossa, fegato, polmoni);
  • controllo del periodo postoperatorio;
  • ri-indicazione.

CEA è più comunemente usato nella diagnosi del cancro del colon. Il metodo è inefficace per la diagnosi precoce di un tumore (solo il 30% dei pazienti con stadio 1 aumenta la frequenza). Nella fase 4, l'antigene cancro-embrionale è notevolmente aumentato nel 90% dei pazienti. Una forte riduzione del livello dopo l'intervento chirurgico indica un buon effetto dell'intervento chirurgico. Aumento ripetuto in qualsiasi intervallo di tempo - recidiva o metastasi a distanza.

L'antigene cancro-embrionale in combinazione con altri marcatori tumorali può fornire al medico molte informazioni utili per valutare le condizioni del paziente, scegliere le tattiche di trattamento ottimali e monitorare i risultati della terapia complessa.

Antigene cea embrionale del cancro

Sinonimi: CEA, antigene carcinoembrionico, antigene cancro-embrionale, antigene carcinoembrionico

Prezzo scontato:

Abbiamo ridotto il costo della pubblicità e il mantenimento dei punti di raccolta del biomateriale. Pertanto, il prezzo dei test per te è 2 volte inferiore. Lo abbiamo fatto in modo che tu possa eseguire facilmente i test e gestire la tua salute

Prezzo scontato:

  • Descrizione
  • decrittazione
  • Perché in Lab4U?

Periodo di esecuzione

L'analisi sarà pronta entro 1 giorno (ad eccezione del giorno di assunzione del biomateriale). Riceverai i risultati via e-mail. posta immediatamente pronta.

Scadenza: 2 giorni, esclusi sabato e domenica (tranne il giorno di assunzione del biomateriale)

Preparazione all'analisi

Non eseguire un esame del sangue immediatamente dopo radiografia, fluorografia, ultrasuoni, fisioterapia.

Discutere con il medico i farmaci alla vigilia e il giorno dell'analisi del sangue, nonché altre condizioni di preparazione aggiuntive.

24 ore prima della raccolta del sangue:

Limitare i cibi grassi e fritti, non bere alcolici.

Elimina lo sforzo fisico pesante.

Almeno 4 ore prima della donazione di sangue, non mangiare cibo, bere solo acqua naturale pulita.

60 minuti prima del prelievo di sangue non fumare.

15-30 minuti prima di prendere il sangue in uno stato calmo.

Informazioni sull'analisi

L'antigene cancro-embrionale è una glicoproteina con un peso molecolare di 180 kDa, in cui i carboidrati rappresentano il 50-85%. L'antigene cancro-embrionale appartiene a un folto gruppo di immunoglobuline e una delle sue funzioni è presumibilmente l'adesione cellulare. È stato scoperto che la determinazione della concentrazione di antigene nel siero (analisi CEA) svolge un ruolo significativo nel determinare la prognosi e nel monitoraggio delle dinamiche delle condizioni cliniche dei pazienti con patologie tumorali, in particolare con carcinoma del colon-retto.

Metodo di ricerca - Saggio immunologico chemiluminescente

Materiale di ricerca - Siero di sangue

Composizione e risultati

L'antigene cancro-embrionale (CEA, Carcinoempionic Antigen, CEA), scoperto nel 1965 da Gold e Friedman, è stato isolato dal tratto digestivo di un feto normale ed estratti di metastasi di adenocarcinoma del colon nel fegato. Di tutti gli antigeni associati ai tumori, il CEA è il più studiato. L'antigene cancro-embrionale è una glicoproteina con un peso molecolare di 180 kDa, in cui i carboidrati rappresentano il 50-85%. L'antigene cancro-embrionale appartiene a un folto gruppo di immunoglobuline e una delle sue funzioni è presumibilmente l'adesione cellulare. Inoltre, è stato dimostrato che molecole strutturalmente correlate al CEA (ovvero NCA, NCA-2, NFA) si trovano in tessuti sani negli adulti.

Secondo i risultati di numerosi studi, è stato scoperto che la determinazione della concentrazione di antigene nel siero del sangue (analisi CEA) svolge un ruolo significativo nel determinare la prognosi e nel monitoraggio delle dinamiche delle condizioni cliniche dei pazienti con patologie tumorali, in particolare con carcinoma del colon-retto. Quando si monitorano i pazienti con cancro, è possibile utilizzare l'analisi CEA per determinare la concentrazione di antigene nel siero del sangue per valutare la progressione, la regressione e se si sospetta una ricaduta dopo il trattamento. Se, dopo un trattamento chirurgico o medico, si osserva un aumento persistente di CEA, ciò può indicare la presenza di un tumore o una ricaduta residua e una diminuzione della concentrazione di CEA a numeri normali indica un trattamento efficace. Tuttavia, va ricordato che la concentrazione di CEA nel siero del sangue può essere aumentata nei pazienti con malattie non maligne e nei fumatori cronici, pertanto il CEA non è raccomandato per la diagnosi di neoplasie o lo screening per i malati di cancro senza una clinica e i sintomi della malattia.

Interpretazione dei risultati dello studio "CEA"

L'interpretazione dei risultati del test è a scopo informativo, non è una diagnosi e non sostituisce la consultazione di un medico. I valori di riferimento possono differire da quelli indicati in base all'apparecchiatura utilizzata; i valori effettivi saranno indicati nel modulo dei risultati.

Determinare il livello di CEA nel siero del sangue dei pazienti con carcinoma del colon aiuta a stabilire lo stadio della malattia e a valutare l'efficacia di chirurgia, chemioterapia e radioterapia. La determinazione della concentrazione di CEA nel siero può essere utilizzata come indicatore precoce di metastasi e recidive. Nella fase iniziale di una neoplasia maligna, l'aumento del CEA è pronunciato e in assenza di trattamento, il suo livello aumenterà costantemente.

Il CEA elevato può essere rilevato nel carcinoma del pancreas. La sensibilità e la specificità del test per la diagnosi del carcinoma del pancreas sono rispettivamente del 63,3 e 81,7%. Tuttavia, la concentrazione di CEA può essere aumentata in alcuni pazienti con pancreatite, pertanto il valore di determinazione di questo antigene nel carcinoma del pancreas è ridotto.

Un aumento del livello di CEA viene rilevato nel 33-36% dei pazienti con carcinoma polmonare e nel 30-50% dei pazienti con carcinoma mammario. La concentrazione di CEA nel siero può aumentare con malattie autoimmuni, con malattie polmonari croniche, ma di solito il livello si normalizza dopo il recupero.

Tipo unità: ng / ml

Aumentare:

  • Malattie oncologiche (carcinoma del colon-retto, carcinoma polmonare, carcinoma mammario, carcinoma pancreatico, tumori alla prostata, tumori ovarici, metastasi di tumori maligni nel fegato, tessuto osseo).
  • Altre malattie (cirrosi ed epatite cronica, polipi colorettali, colite ulcerosa, pancreatite, tubercolosi, polmonite, bronchite, enfisema polmonare, fibrosi cistica, insufficienza renale, morbo di Crohn, malattie autoimmuni, alcolismo).

Riduzione:

  • Non ha valore diagnostico.

Lab4U è un laboratorio medico online. Rendiamo i test convenienti e comprensibili i risultati in modo che ogni persona controlli la propria salute.
Per questo, abbiamo escluso tutti i costi per cassieri, amministratori, affitto, ecc..

Quindi perché senza dubbio Lab4U?

  • Nessun registro: paga i test online in 3 minuti
  • Controlli il processo: puoi trasferire il record, ordinare analisi, decrittografare i risultati
  • Il controllo è scioccante: il costo delle analisi è in media due volte inferiore
  • Non è necessario ritirare una copia cartacea: invieremo i risultati via e-mail. posta al momento della disponibilità
  • Il percorso per il centro medico non dura più di 20 minuti: la nostra rete è la seconda più grande di Mosca, siamo in 26 città della Russia
  • Scriviamo semplicemente, chiaramente e in modo interessante sugli indicatori di salute
  • Tutti i risultati ottenuti in precedenza sono memorizzati nel tuo account personale, puoi facilmente confrontare le dinamiche
  • Puoi prendere tutta la famiglia: aggiungi i membri della tua famiglia al tuo account personale e ordina le analisi per loro in un paio di clic

Lavoriamo dal 2012 in 26 città della Russia e abbiamo già completato oltre 1.000.000 di analisi.

Il laboratorio ha implementato il sistema TrakCare LAB, che automatizza la ricerca di laboratorio e riduce al minimo l'impatto del fattore umano.

Il team Lab4U fa di tutto per renderlo facile, conveniente, accessibile e comprensibile. Rendi Lab4U il tuo laboratorio permanente.

Raccomandazioni per l'assunzione di preparati contenenti colecalciferolo (vitamina D3)

Il calcolo viene eseguito per persone di età superiore ai 18 anni. Ricorda che l'interpretazione dei risultati è di natura informativa, non è una diagnosi e non sostituisce il parere di un medico.

CEA (Cancer-Fetal Antigen, CEA)

Costo del servizio:730 rub. * 1460 rub. Ordina urgentemente
Periodo di esecuzione:fino a 1 cd 3-5 ore **
  • Classe Premium (per donne 30+) - I 42810 rub. Questo programma fa parte di un esame di laboratorio completo progettato per le donne di età superiore ai 30 anni al fine di rilevare disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa età. 123 Ordine
  • Classe Premium (per uomini 30+) 37.990 rubli. 123 Ordine
  • Classe Premium (donne 50+) 49 035 rub. Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a donne di età superiore ai 50 anni al fine di identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età: analisi generale. 123 Ordine
  • Classe Premium (per uomini 50+) 54 085 rub. Questo programma è un esame di laboratorio completo progettato per uomini di età superiore ai 50 anni per identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età: analisi generale. 123 Ordine
Ordina urgentemente Come parte del complesso, più economico Con questo servizio, ordinaIl periodo indicato non include il giorno di assunzione del biomateriale

almeno 3 ore dopo l'ultimo pasto. Puoi bere acqua senza gas.

Metodo di ricerca: IHLA

Antigene cancro-embrionale (CEA) - glicoproteina embrionale, si forma nel fegato, nel pancreas e nel tratto gastrointestinale del feto; in piccole quantità rilevate nel sangue e in molti tessuti del corpo adulto.

Il CEA è un marker di scelta per il carcinoma del colon ed è utilizzato anche per altri tumori adenogeni: cancro allo stomaco, carcinoma mammario, adenocarcinoma polmonare. A causa della mancanza di sensibilità, CEA non viene utilizzato nella diagnosi precoce dei tumori di cui sopra.

Nel caso di malattia metastatica, CEA riflette accuratamente l'attività della malattia e consente al medico di riconoscere e interrompere la terapia inefficace.

INDICAZIONI PER LA RICERCA:

  • Diagnosi di tumori maligni (di solito carcinomi del colon-retto, carcinoma polmonare, stomaco, mammella, carcinoma a cellule C),
  • Monotorizzare lo sviluppo della malattia e l'efficacia della terapia nei pazienti con tumori di varie località.

INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI:

Valori di riferimento (opzione norma):

ParametroValori di riferimentounità
CEA (Cancer-Fetal Antigen, CEA)ATTENZIONE! Va ricordato che è possibile un leggero aumento della concentrazione di molti marker tumorali con varie malattie benigne e infiammatorie, condizioni fisiologiche. Pertanto, l'identificazione del contenuto aumentato di uno o un altro marker tumorale non è ancora la base per la diagnosi di un tumore maligno, ma serve come motivo per un ulteriore esame.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" serv_cost "] => string (3)" 730 "[" cito_price "] => string (4)" 1460 "[" parent "] => string (2)" 23 "[10] => string ( 1) "1" ["limit"] => NULL ["bmats"] => array (1) < [0]=>array (3) < ["cito"]=>string (1) "Y" ["own_bmat"] => string (2) "12" ["name"] => string (31) "Blood (siero)" >> ["add"] => array (19 ) < [0]=>array (2) < ["url"]=>string (26) "estradiol-estradiol_060003" ["name"] => string (30) "Estradiol (Estradiol)"> [1] => array (2) < ["url"]=>string (16) "prolaktin_060004" ["name"] => string (30) "Prolactin (Prolactin)"> [2] => array (2) < ["url"]=>stringa (54) "tireotropnyj-gormon-tiroide-stimolante-hormone_060305" ["nome"] => stringa (67) "Ormone stimolante la tiroide (ormone stimolante la tiroide)"> [3] => array (2) < ["url"]=>string (53) "prostaticheskij-specificheskij-antigen-obshhij_070001" ["name"] => string (115) "Totale dell'antigene specifico della prostata" "> [4] => array (2) < ["url"]=>string (62) "prostaticheskij-specificheskij-antigen-obshhijsvobodnyj_070002" ["name"] => string (178) "Antigene prostatico specifico libero / totale. Calcolo del rapporto"> [5] => array (2) < ["url"]=>string (27) "rakovyj-antigen-15-3_070004" ["name"] => string (65) "CA 15-3 (Cancer Antigen 15-3, Cancer Antigen 15-3)"> [6] => array (2) < ["url"]=>string (27) "rakovyj-antigen-19-9_070005" ["name"] => string (65) "CA 19-9 (Cancer antigen 19-9, Cancer Antigen 19-9)"> [7] => array (2) < ["url"]=>stringa (45) "rakovyj-antigen-125-cancer-antigen-125_070006" ["nome"] => stringa (62) "CA 125 (Cancer Antigen 125, Cancer Antigen 125)"> [8] => array (2 ) < ["url"]=>stringa (52) "sekretornyj-belok-4-epididimisa-cheloveka-he4_070014" ["nome"] => stringa (110) "HE 4 (proteina dell'epididimo umano 4 secrezione, proteina dell'epididimo umano 4)"> [9] => array (2) < ["url"]=>string (93) "25-oh-vitamin-d-25-gidroksivitamin-d-25-gidroskikalciferol-25-hydroxyvitamin-d-25-on-d_080006" ["name"] => string (44) "25-OH vitamina D (25-idrossivitamina D) "> [10] => array (2) < ["url"]=>string (91) "holesterin-lipoproteidov-vysokoj-plotnosti-lpvp-lipoprotein-high-density-cholesterol_090010" ["name"] => string (120) "colesterolo lipoprotein ad alta densità)"> [11 ] => array (2) < ["url"]=>string (72) "alanin-aminotransferaza-alt-alat-alanine-aminotransferase-alt-gpt_090014" ["name"] => string (72) "Alanine aminotransferase" "> [12] => array (2 ) < ["url"]=>string (21) "zhelezo-ferrum_090027" ["name"] => string (21) "Iron (Ferrum)"> [13] => array (2) < ["url"]=>string (75) "glikozilirovannyj-glikirovannyj-gemoglobin-glycated-hemoglobin-hba1c_090042" ["name"] => string (77) "Emoglobina glicata (emoglobina glicata)" "> [14] => array (2) < ["url"]=>stringa (53) "klinicheskij-analiz-krovi-complete-blood-count_110006" ["nome"] => stringa (237) "Esame del sangue generale + ESR con una formula di globuli bianchi (con microscopia di uno striscio di sangue in presenza di alterazioni patologiche), sangue venoso "> [15] => array (2) < ["url"]=>stringa (30) "Diagnostika-osteoporoza_300029" ["nome"] => stringa (45) "Diagnosi dell'osteoporosi"> [16] => matrice (2) < ["url"]=>string (74) "risk-obnaruzhenija-epitelialnoj-karcinomy-jaichnikov-v-premenopauze_300062" ["name"] => string (122) "Rischio di rilevare carcinoma epiteliale delle ovaie in premenopausa"> [17] => array (2) < ["url"]=>string (75) "risk-obnaruzhenija-epitelialnoj-karcinomy-jaichnikov-v-postmenopauze_300063" ["name"] => string (124) "Rischio di rilevare carcinoma epiteliale delle ovaie in postmenopausa"> [18] => array (2) < ["url"]=>string (37) "gormonalnyj-status-v-menopauze_300105" ["name"] => string (61) "Stato ormonale (in menopausa)" >> ["entro"] => array (4) < [0]=>array (5) < ["url"]=>string (46) "premium - klass-dla-zhenshhin-30-chast-1-300142" ["name"] => string (55) "Classe premium (per donne 30+) - I" ["serv_cost" ] => string (5) "42810" ["opisanie"] => string (2303) "

Questo programma fa parte di un esame di laboratorio completo progettato per le donne di età superiore ai 30 anni per identificare i disturbi in vari organi e sistemi corporei, principalmente caratteristici di questa fascia d'età: esami del sangue generali, marcatori biochimici di infiammazione, diagnosi della funzionalità epatica, malattie cardiovascolari sistemi, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi, studio degli ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica a complicanze della gravidanza, trombosi, carcinoma mammario e ovarico.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso delle donne di età superiore ai 30 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi e la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300142 "> [1] => array (5) < ["url"]=>string (36) "premium-klass-dla-muzhchin-30-300144" ["name"] => string (51) "Classe premium (per uomini 30+)" ["serv_cost"] => string (5) "37990" ["opisanie"] => string (0) " ["catalog_code"] => string (6) "300144"> [2] => array (5) < ["url"]=>string (37) "premium-klass-dla-zhenshhin-50-300145" ["name"] => string (51) "Classe Premium (per donne 50+)" ["serv_cost"] => string (5) "49035" ["opisanie"] => string (2404) "

Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a donne di età superiore ai 50 anni al fine di rilevare disturbi in vari organi e sistemi del corpo, caratteristici principalmente per questa fascia di età:

analisi del sangue generale, marker biochimici di infiammazione e malattie autoimmuni (inclusa l'artrite reumatoide), diagnosi di funzionalità epatica, malattie del sistema cardiovascolare, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in caso di malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica a osteoporosi, trombosi, ipertensione arteriosa e infarto del miocardio.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso delle donne di età superiore ai 50 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi e la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300145 "> [3] => array (5) < ["url"]=>string (36) "premium-klass-dla-muzhchin-50-300146" ["name"] => string (51) "Classe premium (per uomini 50+)" ["serv_cost"] => string (5) "54085" ["opisanie"] => string (2432) "

Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a uomini di età superiore ai 50 anni al fine di identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età:

analisi del sangue generale, marker biochimici di infiammazione e malattie autoimmuni (inclusa l'artrite reumatoide), diagnosi di funzionalità epatica, malattie del sistema cardiovascolare, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in caso di malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica alla malattia coronarica, trombosi, ipertensione arteriosa e infarto del miocardio.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso degli uomini di età superiore ai 50 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi e la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300146 ">>>

Aumenta i valori
  • Cancro al colon
  • Cancro al pancreas
  • Cancro allo stomaco
  • Carcinoma mammario
  • Carcinoma polmonare (adenocarcinoma)
  • Cancro alla tiroide
  • Metastasi epatiche e ossee di tumori maligni
  • Tumori della prostata e delle ovaie
  • Malattie infiammatorie dell'intestino, dello stomaco, del pancreas, del fegato, dei reni, del polmone, del seno
  • Malattie autoimmuni
  • Fumo, abuso di alcool
  • Procedure diagnostiche (immunoscintigrafia)
Biomateriale e metodi di acquisizione disponibili:
Un tipoNell'ufficio
Sangue (siero)
Preparazione per lo studio:

almeno 3 ore dopo l'ultimo pasto. Puoi bere acqua senza gas.

Metodo di ricerca: IHLA

Antigene cancro-embrionale (CEA) - glicoproteina embrionale, si forma nel fegato, nel pancreas e nel tratto gastrointestinale del feto; in piccole quantità rilevate nel sangue e in molti tessuti del corpo adulto.

Il CEA è un marker di scelta per il carcinoma del colon ed è utilizzato anche per altri tumori adenogeni: cancro allo stomaco, carcinoma mammario, adenocarcinoma polmonare. A causa della mancanza di sensibilità, CEA non viene utilizzato nella diagnosi precoce dei tumori di cui sopra.

Nel caso di malattia metastatica, CEA riflette accuratamente l'attività della malattia e consente al medico di riconoscere e interrompere la terapia inefficace.

INDICAZIONI PER LA RICERCA:

  • Diagnosi di tumori maligni (di solito carcinomi del colon-retto, carcinoma polmonare, stomaco, mammella, carcinoma a cellule C),
  • Monotorizzare lo sviluppo della malattia e l'efficacia della terapia nei pazienti con tumori di varie località.

INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI:

Valori di riferimento (opzione norma):

ParametroValori di riferimentounità
CEA (Cancer-Fetal Antigen, CEA)ATTENZIONE! Va ricordato che è possibile un leggero aumento della concentrazione di molti marker tumorali con varie malattie benigne e infiammatorie, condizioni fisiologiche. Pertanto, l'identificazione del contenuto aumentato di uno o un altro marker tumorale non è ancora la base per la diagnosi di un tumore maligno, ma serve come motivo per un ulteriore esame.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

Copyright FBUN Istituto centrale di ricerca di epidemiologia del Servizio federale per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano, 1998-2020

Sede: 111123, Russia, Mosca, ul. Novogireevskaya, d.3a, metro "Entusiasti dell'autostrada", "Perovo"
+7 (495) 788-000-1, [email protected]

! Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

Aumenta i valori
  • Cancro al colon
  • Cancro al pancreas
  • Cancro allo stomaco
  • Carcinoma mammario
  • Carcinoma polmonare (adenocarcinoma)
  • Cancro alla tiroide
  • Metastasi epatiche e ossee di tumori maligni
  • Tumori della prostata e delle ovaie
  • Malattie infiammatorie dell'intestino, dello stomaco, del pancreas, del fegato, dei reni, del polmone, del seno
  • Malattie autoimmuni
  • Fumo, abuso di alcool
  • Procedure diagnostiche (immunoscintigrafia)