Farmaci antidolorifici

Carcinoma

Nei malati di cancro, il dolore è costantemente presente. Il quadro clinico del dolore in oncologia dipende dall'organo interessato, dalle condizioni generali del corpo e dalla soglia della sensibilità al dolore. Il trattamento del dolore fisico e dello stato mentale richiede la partecipazione di un team di medici - oncologi, radiologi, chirurghi, farmacologi, psicologi. I medici dell'ospedale Yusupov di Mosca lavorano altamente professionale in oncologia. Gli oncologi hanno sviluppato uno schema graduale per il trattamento del dolore, che può alleviare significativamente le condizioni del paziente e alleviarlo da attacchi dolorosi.

Anestesia del cancro

Il sollievo dal dolore da cancro è parte integrante delle procedure mediche. Il dolore è un segnale che la malattia sta progredendo. Da un punto di vista medico, il dolore è il primo segnale che devi cercare aiuto. Una sensazione di dolore si verifica con l'irritazione delle terminazioni nervose sensibili che sono distribuite in tutto il corpo. I recettori del dolore sono sensibili a qualsiasi stimolo. In ogni paziente, la sensibilità è determinata individualmente, quindi la descrizione del dolore è diversa per tutti. Nel caso del processo tumorale, il dolore non è caratterizzato come un fenomeno temporaneo, acquisisce un decorso costante e cronico ed è accompagnato da disturbi specifici.

Le cause del dolore fisico possono essere le seguenti:

  • la presenza di un tumore;
  • complicanze del processo maligno;
  • conseguenze dell'anestesia dopo l'intervento chirurgico;
  • effetti collaterali della chemioterapia, radioterapia.

Per tipo, gli oncologi condividono il dolore:

  • dolore fisiologico - si verifica al momento della percezione da parte dei recettori del dolore. È caratterizzato da un breve corso, dipende direttamente dalla forza del fattore dannoso;
  • dolore neuropatico - si verifica a causa di danni ai nervi;
  • dolore psicogeno - dolore causato da grave stress sullo sfondo di forti emozioni.

I malati di cancro sono un gruppo specifico di pazienti in cui possono formarsi diversi tipi di dolore contemporaneamente. Pertanto, l'uso di antidolorifici è un fattore importante nell'aiutare.

Valutazione delle condizioni del malato di cancro

Una valutazione completa è un aspetto importante per la corretta gestione del dolore. Gli oncologi lo conducono regolarmente per prescrivere un trattamento adeguato in futuro..

Funzionalità di valutazione dello stato:

  • gravità
  • durata
  • intensità;
  • localizzazione.

In genere, il paziente determina la natura del dolore da solo, in base alla sensibilità e alla percezione individuale. Le informazioni sul dolore presente nei malati di cancro consentono al medico di scegliere il giusto metodo di controllo, se possibile bloccare il dolore e alleviare la condizione.

Anestesia del cancro, grado 4

Le fasi dell'oncologia mostrano quanto profondamente il tumore maligno sia germogliato nei tessuti vicini, sia che sia riuscito a formare metastasi. Questo è informativo per i medici, perché ti consente di sviluppare tattiche terapeutiche efficaci e costruire una prognosi. Il più pericoloso è il 4 ° grado di neoplasie maligne - cancro metastatico, in cui è fissato un processo irreversibile incontrollato di proliferazione di cellule patologiche e danni agli organi vicini, nonché la formazione di metastasi - focolai del tumore.

I medici controllano oltre l'80% dei dolori del cancro con antidolorifici orali poco costosi. L'anestesia per il cancro allo stadio 4 è obbligatoria, poiché il dolore è intenso.

Il dolore di piccola resistenza risponde relativamente bene agli analgesici e ai farmaci antinfiammatori non steroidei. Il dolore di natura neuropatica che si verifica con il cancro metastatico è difficile da sradicare. La situazione è risolta dall'uso di farmaci antiepilettici, antidepressivi triciclici.

Scala dell'intensità del dolore da 0 a 10: zero - nessun dolore, dieci - il massimo punto di pazienza per il dolore.

Gli oncologi dell'ospedale Yusupov hanno sviluppato uno schema graduale per il trattamento del dolore, a seconda della gravità. Ciò consente di alleviare in modo significativo le condizioni del paziente e di alleviarlo in caso di attacchi dolorosi:

  • soglia del dolore su una scala fino a tre: l'analgesia per il cancro viene effettuata da farmaci del gruppo non oppioide: analgesici, in particolare paracetamolo, steroidi;
  • dolore lieve - moderato (su una scala da 3 a 6): l'elenco è composto da farmaci del gruppo di oppioidi deboli, ad esempio codeina o tramadolo;
  • dolore crescente, su una scala superiore a 6: oppioidi forti: morfina, ossicodone, fentanil, metadone.

Il mito della morte imminente di una persona a cui è stato diagnosticato un quarto grado di cancro è molto diffuso. Gli oncologi dell'ospedale di Yusupov rifiutano questi dati: un regime terapeutico ben scelto consente di prolungare la vita e migliorarne significativamente la qualità fino a cinque anni. La clinica ha un'unità di cure palliative attiva per i malati di cancro. Le cure palliative sono uno dei tipi di cure mediche volte ad alleviare il dolore, migliorare la qualità della vita del paziente e il supporto psicologico. All'ospedale Yusupov, le cure palliative sono fornite da un team di specialisti, che comprende: oncologi, chemioterapisti, terapisti e antidolorifici. La maggior parte dei pazienti dell'ospedale Yusupov dopo un ciclo di trattamento con chemioterapia torna con successo alla piena vita. I pazienti riacquistano la capacità di comunicare attivamente con amici e parenti.

Obiettivi delle cure palliative:

  • sollievo dalle condizioni che richiedono assistenza di emergenza;
  • diminuzione delle dimensioni delle neoplasie maligne e ritardo della crescita
  • eliminazione del dolore e di altri sintomi causati dalla chemioterapia;
  • supporto psicologico per il paziente e i suoi parenti;
  • cura professionale del paziente.

Tutti i tipi di cure palliative sono forniti all'ospedale Yusupov.

Il sollievo dal dolore da cancro (cancro allo stomaco, cancro al seno, cancro intestinale) viene eseguito con i seguenti farmaci:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei: dolore osseo, infiltrazione dei tessuti molli, epatomegalia - Aspirina, Ibuprofene;
  • farmaci corticosteroidi: aumento della pressione intracranica, violazione dei nervi;
  • anticonvulsivanti: gabapentin, topiramato, lamotrigina;
  • anestetici locali sono utilizzati per manifestazioni locali, come ulcere della mucosa orale causate da chemioterapia o esposizione alle radiazioni.

Sullo sfondo della progressione della malattia, gli antidolorifici non narcotici “rifiutano” di aiutare efficacemente. Arriva un momento in cui il massimo aumento del dosaggio non elimina il dolore. La situazione è il punto di passaggio alla fase successiva della terapia antitumorale, che è necessaria per eliminare il dolore. Per il cancro di grado 4, un oncologo sceglie antidolorifici in base alla situazione individuale del paziente e all'anamnesi..

Per il dolore intenso, vengono utilizzati potenti oppiacei:

  • Morfina. Riduce efficacemente il dolore. Non viene eliminato solo il dolore fisico, ma anche di origine psicogena. Il medicinale ha proprietà sedative. Indicazioni: usato per fornire un potente sonnifero per disturbi del sonno dovuti a dolori lancinanti nei malati di cancro;
  • Fentanyl. Appartiene al gruppo di oppiacei sintetici o analgesici narcotici. Agisce sul sistema nervoso centrale, blocca la trasmissione dell'impulso del dolore. Quando si utilizza il fentanil sotto forma di compresse sotto la lingua, l'effetto si sviluppa dopo 10-30 minuti e la durata dell'analgesia è fino a sei ore. Di solito è raccomandato se Tramadol è inefficace;
  • La buprenorfina è un potente antidolorifico per l'oncologia, il dolore sistematico e persistente. È superiore nell'attività analgesica alla morfina. Con un aumento della dose, l'effetto analgesico non aumenta;
  • Metadone Consigliato quando il dolore non può essere fermato con altri farmaci..

I farmaci adiuvanti possono essere prescritti in modo completo, ma il loro oncologo li combina. La scelta dipende non solo dalle esigenze del paziente, ma dall'attività del principio attivo. Gli adiuvanti sono un concetto esteso, poiché il gruppo include farmaci che aumentano l'effetto della terapia del dolore. Può essere antidepressivi o sedativi, farmaci antinfiammatori, nonché medicinali che riducono o eliminano completamente gli effetti collaterali di vari analgesici non narcotici e antidolorifici narcotici..

Gli antidolorifici per il cancro vengono utilizzati solo sotto la stretta supervisione di un medico e diventano l'unica salvezza del paziente, che non è in grado di sopportare un dolore lancinante. Solo un oncologo può prescrivere questi farmaci: il dosaggio e la giusta combinazione di farmaci svolgono un ruolo significativo nell'assunzione.

Il miglioramento del trattamento del cancro nelle fasi avanzate ha portato all'introduzione di procedure che possono migliorare significativamente la qualità della vita dei pazienti. Sfortunatamente, il dolore, complicando la patologia del cancro, è un compito clinico difficile. La sua eliminazione non sempre rientra nel quadro dello schema standard. Pertanto, con l'inefficacia della terapia per ottenere il massimo effetto, il medico decide di sostituire l'analgesico.

Le possibilità per il trattamento del cancro sono in continua espansione. L'ospedale Yusupov utilizza farmaci moderni e unici per curare i pazienti con oncologia.

Medicina del cancro

Quanto siamo vicini a trovare una cura per il cancro? Ad ogni nuova scoperta, sembra che eccola qui - una corsa. E ora il cancro è sconfitto e non più pericoloso di un semplice raffreddore.

Ma. Non appena la nuova medicina raggiunge i pazienti, si scopre che tutto è tutt'altro che roseo e c'è ancora molta strada da fare.

Tuttavia, se confrontiamo le possibilità della medicina di curare il cancro circa 15 anni fa e ora - la differenza sarà impressionante. Nuovi farmaci antitumorali hanno dato ai pazienti anni di vita. E spesso abbastanza una vita piena. Con diagnosi con cui all'inizio dei nidi era possibile vivere solo pochi mesi, ora puoi contare su 5-10 anni. E per alcuni tipi di cancro, i medici, finora con cautela, hanno iniziato a parlare di una guarigione completa..

E questo è il merito di nuovi farmaci basati sui meccanismi genetici e molecolari dello sviluppo di tumori maligni scoperti negli ultimi anni..

I principali farmaci usati per curare il cancro oggi

In Belgio, come in altri paesi europei, dove vengono utilizzate le raccomandazioni della Comunità europea di oncologia medica (ESMO), la base del trattamento farmacologico è la chemioterapia classica combinata con l'immunoterapia e la terapia mirata.

I farmaci più comunemente usati per la terapia mirata e l'immunoterapia quest'anno in Europa sono stati 10 farmaci.

  1. Revlimid Celgene (Lenolidamide) - Prima dello sviluppo di Revlimid, la prognosi per i pazienti con diagnosi di mieloma multiplo era scarsa, quindi, entro pochi anni dall'ingresso del farmaco sul mercato, i tassi di sopravvivenza sono aumentati drasticamente.
  2. Herceptin (trastuzumab) è un anticorpo monoclonale sviluppato da Roche. Un farmaco per il trattamento del carcinoma mammario viene somministrato per iniezione e agisce attaccando le cellule tumorali ai recettori HER2 per arrestarne la crescita. Nel 2018 sono stati approvati gli analoghi biologici di Tranzimera (USA) e Ontruzant (Europa), offrendo un maggiore accesso dei pazienti a questo farmaco vitale.
  3. Avastin (bevacizumab) - un farmaco a base di anticorpi monoclonali. Funziona riducendo l'apporto di ossigeno e sostanze nutritive al tumore e prevenendo la crescita di nuovi vasi sanguigni. È in grado di trattare con successo vari tipi di cancro, compresi i tumori del rene, della cervice, dell'ovaio e del cervello..
  4. Il rituxan (rituximab) è un anticorpo monoclonale utilizzato per il trattamento di molti tipi di tumore del sangue, tra cui il linfoma non Hodgkin e alcune leucemie, nonché altre malattie come l'artrite reumatoide e la vasculite. L'anticorpo agisce legandosi alle cellule B, causando la morte cellulare (apoptosi).
  5. Keytruda (pembrolizumab): questo farmaco è costituito da anticorpi che aumentano la capacità del corpo di suscitare una risposta antitumorale che lo aiuta ad attaccare le cellule tumorali. È stato approvato per il trattamento di molti tipi di tumore, inclusi polmone non a piccole cellule, linfoma di Hodgkin classico, melanoma, tumore allo stomaco e alla cervice. Nel 2019, Merck ha annunciato l'intenzione di accelerare l'uso di Keytruda per il trattamento dei tumori della prostata, della testa e del collo. I test hanno mostrato una riduzione del 44% del rischio di morte o peggioramento della malattia con Keytruda.
  6. Zytiga è un farmaco per la terapia ormonale progettato per trattare il cancro alla prostata, il tumore più comune negli uomini. Il farmaco tratta i pazienti con carcinoma prostatico che si è diffuso ad altre parti del corpo. Poiché il carcinoma prostatico ha bisogno di diffusione del testosterone, Zytiga agisce bloccando l'enzima citocromo p17, che aiuta a produrlo. Ciò porta a una diminuzione del tumore o a un rallentamento della sua crescita. Il farmaco non solo ha prolungato la vita, ma ha anche migliorato la qualità della vita, riducendo il dolore e migliorando la salute mentale e fisica.
  7. Imbruvica è un inibitore della tirosina. Il farmaco è usato per trattare vari tumori a cellule B, come il linfoma a cellule del mantello, la leucemia linfatica cronica e la macroglobulinemia di Waldenstrom (un tipo di linfoma non Hodgkin). Secondo un recente studio, i pazienti trattati con Imbruvica avevano una qualità di vita molto migliore rispetto a quelli che assumono questi farmaci. Il farmaco ha anche un eccellente profilo degli effetti collaterali ed è ben tollerato dai pazienti..
  8. Opdivo (nivolumab) è un anticorpo monoclonale che stimola il sistema immunitario a distruggere le cellule tumorali. Il farmaco è stato approvato per il trattamento di molti diversi tipi di cancro, tra cui il cancro della pelle, polmoni, testa e collo, vescica e linfoma di Hodgkin classico. Studi sull'efficacia di Opdivo per vari tumori hanno dimostrato che prolunga la vita del 73% dei pazienti con carcinoma cutaneo, del 66% dei pazienti con linfoma e del 66,5% dei pazienti con carcinoma della vescica..
  9. Ibrance è una terapia biologica mirata che è stata sviluppata per trattare il cancro al seno (il tipo più comune di cancro). Il farmaco è stato approvato per l'uso in casi avanzati e secondari di carcinoma mammario ed è somministrato in combinazione con la terapia ormonale..
  10. Neulast: questo medicinale è stato specificamente progettato per combattere gli effetti collaterali della chemioterapia per il carcinoma mammario, la neutropenia, che rende i pazienti vulnerabili alle infezioni. Neulasta agisce stimolando il midollo osseo a produrre più globuli bianchi, che aiutano il corpo a ritrovare la sua capacità di combattere le infezioni. Il farmaco è stato efficace nel ridurre la durata della neutropenia grave a 1,7 giorni invece di 5-7 giorni.

Non perdere rilevanza e farmaci per la chemioterapia. Nei centri oncologici europei, 5 gruppi di farmaci sono oggi ampiamente utilizzati..

  • Agenti alchilanti (che danneggiano il DNA delle cellule cancerose) - carboplatino, cisplatino e oxaliplatino.
  • Farmaci che interrompono il metabolismo nelle cellule tumorali - 5- fluorouracile, citarabina, gemcitabina e metotrexato.
  • Farmaci che bloccano il DNA delle cellule tumorali attivando gli enzimi che li aiutano a dividersi e crescere - daunorubicina e doxorubicina.
  • Inibitori della mitosi: docetaxel e paclitaxel.
  • Inibitori della topoisomerasi - Irinotecan e Topotecan.

Ogni anno, l'elenco dei farmaci antitumorali viene riempito con nuovi promettenti farmaci che portano agli oncologi una nuova piccola vittoria..

Ti suggeriamo di conoscere i nuovi farmaci più interessanti per i farmaci antitumorali che verranno utilizzati nel 2020, scoprire quali sono questi farmaci e cosa porterà il loro aspetto alla pratica clinica. Tutti questi nuovi farmaci e regimi di trattamento sono già stati approvati e approvati per l'uso in cliniche all'estero - in Europa, Stati Uniti, Giappone e Israele. Sono disponibili presso le cliniche in Belgio..

Naturalmente, è possibile utilizzare tali farmaci solo sotto la supervisione di un medico, nell'ambito di un regime di trattamento selezionato individualmente. Solo uno specialista può prescrivere un medicinale per l'oncologia dopo un esame completo.

Nuova immunoterapia del cancro 2020

Questa è una forma di terapia che utilizza metodi biologici per combattere il cancro. I farmaci per immunoterapia includono:

  • inibitori del checkpoint che inibiscono la capacità del cancro di eludere il rilevamento delle cellule T del sistema immunitario.
  • alcuni anticorpi monoclonali che, se attaccati a specifiche cellule tumorali, rivelano la loro estraneità al sistema immunitario. dopo di che uccide queste cellule.
  • vaccini anti-cancro che aumentano la capacità del sistema immunitario di riconoscere e distruggere antigeni specifici per il cancro.
  • Le citochine sono proteine ​​speciali che svolgono un ruolo chiave nella capacità del sistema immunitario di rispondere all'invasione del cancro..

Gli inibitori del punto di controllo hanno dimostrato il loro valore come trattamento iniziale per il carcinoma polmonare avanzato

In uno studio di Fase III, KEYNOTE-189, l'efficacia dei tradizionali farmaci chemioterapici Pemetrexed, Cisplatino e Carboplatino è stata confrontata con l'inibitore del PD-1L Pembrolizumab (Keytruda®). La sopravvivenza globale a 1 anno è stata del 69,2% nel gruppo pembrolizumab rispetto al 49,4% nel gruppo chemioterapico. E il tempo medio di sopravvivenza senza progressione della malattia è di 8,8 mesi nel gruppo pembrolizumab, rispetto a 4,9 mesi nel gruppo chemioterapico.

In un altro studio Mpower150, il nuovo inibitore del PD-1L Atezolizumab (Tecentriq®) è stato in grado di inibire lo sviluppo del tumore del 15% in più rispetto alla chemioterapia + Bevacizumab (Avastin®).

Immunoterapia combinata Migliorata sopravvivenza nel carcinoma a cellule renali e nuovo standard di trattamento

La combinazione di due agenti immunoterapici, Nivolumab (Opdivo®) e Ipilimumab (Yervoy®), è stata utilizzata con successo per il melanoma, ma è attualmente allo studio per altri tipi di cancro. Uno studio di fase III CheckMate214 ha valutato questo nuovo regime di immunoterapia di combinazione in pazienti con carcinoma a cellule renali intermedio o ad alto rischio, che ha migliorato la sopravvivenza globale per 18 mesi.

Allo stesso tempo, il 9% dei pazienti trattati con Nivolumab con Ipilimumab ha presentato una regressione completa del cancro!

Nei pazienti con melanoma umano, è stato anche scoperto un nuovo effetto benefico: questa combinazione. I medici hanno osservato una riduzione del 26% del grado di metastasi di questo tumore. E nel 30% dei pazienti con metastasi al cervello, è stata osservata una diminuzione del loro numero. Un impressionante 82% dei pazienti con melanoma in stadio IV era vivo dopo un anno, mentre la sopravvivenza era stata precedentemente misurata in settimane per tali pazienti in trattamento standard.

Nuova terapia CAR-T - Una medicina a base di sangue del paziente

In una nuova sperimentazione clinica della terapia CAR-T con un approccio di ricerca aggiornato, gli scienziati hanno isolato cellule T specifiche che esprimono un recettore dell'antigene chimerico diretto CD19 chiamato CTL019 da pazienti con linfoma e le hanno coltivate in laboratorio. Quindi le cellule sono state reinfuse nel sangue dei pazienti. I medici hanno testato la terapia CTL019 in 14 adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B ricorrente o refrattario e in 14 adulti con linfoma follicolare.

I risultati hanno mostrato che le cellule CTL019 ingegnerizzate hanno rapidamente indotto una remissione completa in sei pazienti (43%) con linfoma a cellule B e in 10 pazienti (71%) con linfoma follicolare. Questi risultati suggeriscono che la terapia CAR-T anti-CD19 è un'opzione promettente per le persone con linfomi a cellule B diffusi multipli, ricorrenti e refrattari la cui sopravvivenza è stata precedentemente limitata..

Novità della terapia mirata 2020

Questi farmaci prendono di mira i cambiamenti nelle cellule che catalizzano la mutazione del cancro e le metastasi. La terapia mirata agisce sulle proteine ​​chiave che istruiscono le cellule tumorali a dividersi attivamente. Inoltre, la terapia mirata impedisce la formazione di nuovi vasi sanguigni, necessari per la crescita del tumore..

Il nuovo inibitore dell'EGFR ritarda la progressione del carcinoma polmonare

Uno dei geni mutati più frequentemente per il carcinoma polmonare è l'EGFR. Alcune di queste mutazioni rispondono bene alla terapia mirata di prima generazione: Gefitinib (Iressa®) ed Erlotinib (Tarceva®). Tuttavia, durante il trattamento con questi agenti, si verifica spesso resistenza al tumore..

In due recenti studi (FLAURA e AURA), è stato testato un nuovo farmaco di seconda generazione, Osimertinib (Tagrisso®). Entrambi gli studi hanno dimostrato che Osimertinib raddoppia il tempo di sopravvivenza senza progressione della malattia ottenuta con farmaci più vecchi. Sulla base di questi dati, Osimertinib è diventato un nuovo trattamento iniziale per NSCLC con mutazioni di EGFR, compresi quelli che non rispondono alla precedente terapia con EGFR..

Nuovo trattamento combinato per pazienti anziani con leucemia mieloide acuta (LMA)

La combinazione di farmaci con meccanismi di azione innovativi può portare a una terapia efficace in gruppi di pazienti difficili da trattare. AML utilizza questo approccio per migliorare l'assistenza ai pazienti anziani che non sono generalmente abbastanza sani da tollerare i trattamenti convenzionali..

Medicinali come l'azacitidina (Vidaza®) e la decabitina (Dacogen®), che influenzano il processo di metilazione del DNA, hanno mostrato alcuni benefici a breve termine in questi pazienti. Per migliorare ulteriormente il loro effetto terapeutico, i ricercatori si sono rivolti a un farmaco chiamato Venetoklaks (Venclexta®), che provoca la morte delle cellule tumorali per esposizione alla proteina BCL2.

Dei 57 pazienti trattati con la nuova combinazione, 35 hanno raggiunto la remissione completa o la remissione completa con ripristino incompleto della funzione del midollo osseo.

Questi risultati sono stati così promettenti da convincere gli investigatori a continuare a studiare questa combinazione in altri gruppi di pazienti..

Altri nuovi approcci terapeutici

Oltre all'immunoterapia e al trattamento mirato, ci sono nuovi progressi nel trattamento dei tumori difficili da trattare, usando farmaci basati su meccanismi di esposizione completamente nuovi.

Due farmaci mostrano risultati promettenti negli uomini con carcinoma della prostata resistente agli ormoni.

Quando negli uomini con carcinoma prostatico in fase iniziale, i livelli dell'antigene prostatico specifico (PSA) aumentano, ciò indica una rapida progressione del cancro. Il trattamento viene solitamente effettuato con radiazioni, interventi chirurgici o farmaci che bloccano gli ormoni sessuali maschili. Tuttavia, il 40% dei pazienti sottoposti a terapia ormonale ha sviluppato metastasi e, spesso, è deceduto entro un periodo di 16 mesi.

Due studi hanno valutato Apalutamide (Erleada®) ed Enzalutamide (Xtandi®) in uomini con carcinoma prostatico non metastatico con livelli elevati di PSA e in cui il tumore era resistente alla terapia ormonale. Questi farmaci agiscono bloccando un fattore chiave nel carcinoma della prostata, il recettore degli androgeni, in un modo molto più potente rispetto ai farmaci precedenti..

Ogni studio ha mostrato un miglioramento significativo nella sopravvivenza senza metastasi. In uno studio, la sopravvivenza mediana senza metastasi è stata di 40,5 mesi nel gruppo Apalutamide rispetto a 16,2 mesi nel gruppo terapia ormonale.

In un altro studio, la sopravvivenza mediana senza metastasi è stata di 36,6 mesi nel gruppo Enzalutamide rispetto ai 14,7 mesi nel gruppo terapia ormonale.

Dove posso ottenere un nuovo trattamento?

Nei centri oncologici in Belgio, ai pazienti viene offerto un trattamento basato sugli ultimi metodi approvati dalle organizzazioni oncologiche internazionali.

Pertanto, tutti i nuovi farmaci approvati per l'uso nel 2019 sono già in uso nelle cliniche belghe e prolungano la vita di molte persone. E in alcuni casi, gli studi dimostrano che nelle cliniche belghe è possibile ottenere una remissione completa nel linfoma o nel carcinoma a cellule renali..

E un importante vantaggio del trattamento che utilizza nuovi metodi in Belgio sarà che i prezzi anche per un trattamento innovativo in questo paese sono significativamente più umani che negli Stati Uniti o in Israele.

E questo non è tutto, oltre ai medicinali di cui abbiamo parlato e che sono già stati approvati per un uso diffuso quest'anno, in Belgio è possibile utilizzare farmaci e tecniche sperimentali.

Queste sono tecnologie ultra innovative come la terapia multivirale, i vaccini sperimentali contro il cancro e la terapia genica..

L'efficacia di tali metodi non è stata ancora pienamente confermata. Ma tale trattamento può spesso essere ottenuto senza investimenti finanziari..

Per saperne di più sui nuovi farmaci antitumorali disponibili nelle cliniche in Belgio, scrivici o richiedi una richiamata.

L'articolo è sottotitolato dai materiali:

1. Roxanne Nelson, RN, BSN “Nuovi farmaci antitumorali e diagnostica negli elenchi essenziali dell'OMS 2019”

2. "Approvazioni di ematologia / oncologia (cancro) e notifiche di sicurezza"

3. Srivani Ravoori, PhD "Gli esperti prevedono la ricerca sul cancro e gli avanzamenti del trattamento nel 2019"

4. Oana Draghiciu PhD, Jan-Hendrik Venhuizen MSc, Roy Feenstra MSc "Farmaci e diagnostica oncologia FDA ed EMA raccomandati per l'approvazione nel 2019"

L'elenco dei farmaci usati in oncologia

In questo elenco, i nomi commerciali dei farmaci inclusi nel libro di consultazione del medico sono presentati in ordine alfabetico. Oncologia 2011. Durante la compilazione, la redazione del radar si basava sul principio della selezione del profilo dei farmaci per riferimento.

Nell'elenco, accanto ai nomi commerciali dei preparati, sono indicate le loro forme di dosaggio, il nome del principio attivo (per monocomponente) o una combinazione di principi attivi (per multicomponente) e il medico per i farmaci partecipanti. Oncology 2011, inoltre, il nome del produttore.

La particolarità dell'elenco è che è integrato con informazioni sui farmaci che non sono coinvolti in questa versione, ma che sono in circolazione e hanno una domanda e una valutazione delle vendite elevate sul mercato farmaceutico russo. Per tali farmaci, viene proposta una sostituzione informativa sotto forma di descrizioni di farmaci sinonimi..

5-FLUORURACYL-EBEVE: soluzione d / inf. concentrazione, soluzione per in / nave. e in / cavità. accedere (Fluorouracile *)

ABITAXEL: conc. per soluzione d / inf. (Paclitaxel *)

AVASTIN ®: conc. per soluzione d / inf. (Bevacizumab *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

ADRIBLASTIN ® FAST SOLUBLE: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. accedere (Doxorubicin *)

Cartilagine Shark: caps.

ALASENS: poro. per i preparativi. extempor. LF (acido aminolevulinico)

ALIMTA ®: liofia. d / r-d d / inf. (Pemetrexed *)

ALKERAN ®: liofia. d / r per intravascolare. vv. lyophilisir. d / r-d d / in., tab. bp, tab. p.p.o. (Melphalan *)

ANDROKUR ®: tab. (Cyproterone *) (Bayer Schering Pharma AG)

ANDROKUR ® DEPOT: soluzione per introduzione v / m. olio (Cyproterone *) (Bayer Schering Pharma AG)

ARIMIDEX: tab. di. (Anastrozole *) (AstraZeneca UK Ltd.)

ASPARAGINASE MEDAK: liofia. d / r per introduzione in / in e / m. (Asparaginasi)

ATRIANI: rr d / inf. (Nelarabin *) (GlaxoSmithKline)

BAXIN: tappi.

BACTISTATIN ®: tappi. (STADA CIS)

BIKNU ™: liofia. d / r-d d / inf. (Karmustin *)

BLASTOCARB: liofia. d / r-d d / inf. (Carboplatin *)

BLASTOLEM: conc. per soluzione d / inf. (Cisplatino *)

LENTE BLEOMICETINA: poro. lyophilisir. d / r-d d / in.

BLEOCIN: liofia. d / r-d d / in. (Bleomicina *)

BONDRONAT ®: conc. per soluzione d / inf., tab. di. (Acido Ibandronico *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

BONEFOS ®: caps., Conc. d / r per somministrazione endovenosa, tab. di. (Acido clodronico *) (Bayer Schering Pharma AG)

BREVIBLOK ®: soluzione per iniezione endovenosa. (Esmolol *)

BUSERELIN: spray chiamato. dosi. (Buserelin *)

BUSERELIN-DEPOT: liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. (Buserelin *)

BUSERELIN-LONG FS: liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. (Buserelin *)

VAYDAZA: liofia. d / susp. per ingresso s / c. (Azacitidina *)

VECTIBIX: conc. per soluzione d / inf. (Panitumumab *) (Amgen)

WELCADE ®: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Bortezomib *)

VERO-VINKRISTIN: liofia. d / r-d / in., rr per input iv.

VERO-DEXAMETASONE: r / d. (Desametasone *)

VERO-KLADRIBIN: conc. per soluzione d / inf. (Cladribina *)

VERO-MITOMICINA: liofia. d / intravascolare. e intracavità. soluzione, liofia. d / r-d d / in. (Mitomicina *)

VERO-TIOFOSFAMIDE: liofia. d / r-d d / in. (Tiotepa *)

VERO-FLUDARABINA: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Fludarabine *, vedi FLUDARA ®)

VERO-EPIRUBICINA: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. vv. lyophilisir. d / r per iniezione endovenosa (Epirubicina *)

VERO-EPOETINA: liofia. d / r per in / in e s / per entrare. (Epoetin beta *, vedi RECORMON ®)

VERO-ETOPOSID: tappi. (Etoposide *)

VINBLASTIN-LENS: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Vinblastine *)

WINBLASTIN-RICHTER: liofia. d / r per somministrazione endovenosa, poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Vinblastine *)

VINBLASTIN-TEVA: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Vinblastine *)

VINKRISTIN-RICHTER: liofia. d / r-d d / in., liofia. d / r per iv.

VINKRISTIN-TEVA: liofia. d / r-d / in., rr per input iv.

WOBE-MUGOS E: tab. di. soluzione / intestino.

WOBENZYME: tab. di. soluzione / intestino. (Mucos Pharma GmbH & Co.)

VOTRIENTE: tab. p.p.o. (Pazopanib *) (GlaxoSmithKline)

VUMON ™: conc. per soluzione d / inf., soluzione d / in. (Teniposide *)

GADOVIST ®: soluzione per introduzione endovenosa. (Gadobutrol *) (Bayer Schering Pharma AG)

GEMZAR ™: liofia. d / r-d d / inf., quindi. lyophilisir. d / r-d d / in. (Gemcitabina *)

HEPTOR: tab. di. soluzione / intestino. (Ademethionine *, vedi GEPTRAL ®)

GEPTRAL ®: liofia. d / r per introduzione in / in e / m., tab. di. soluzione / intestino. (Ademethionine *) (Abbott Laboratories)

HERCEPTIN ®: liofia. d / r-d d / inf. (Trastuzumab *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

IDROCORTISON: liofia. d / r per introduzione in / in e / m., quindi. lyophilisir. d / r-d d / in. (Idrocortisone *)

GIKAMTIN ®: liofia. d / r-d d / inf. (Topotecan *)

GLIVEC ®: caps., Tabella. di. (Imatinib *)

GRANOGEN ®: soluzione per introduzione iv e s / v. (Filgrastim *, vedi NEUPOGEN ®)

GRANOCYT ® 34: liofia. d / r per in / in e s / per entrare. (Lenograstim *) (Rappresentanza della società per azioni del gruppo Sanofi-aventis)

DAKARBAZIN LAKHEMA: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Dacarbazina *)

DAKARBAZIN MEDAK: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Dacarbazina *)

DACOGEN: liofia. d / r-d d / inf. (Decitabine *)

DALYSOL: soluzione per introduzione iv e v / m. (Calcio folinato *)

DANOL: tappi. difficile. (Danazol *)

Daunorubicin-Lens ®: poro. lyophilisir. d / inf.

DECA-DURABOLIN: soluzione per introduzione v / m. olio (Nandrolone *)

DECAPEPTIL: soluzione d / in., Soluzione per sc.

DEPOT DECAPEPTIL: liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. lyoph. d / susp. per ingresso v / me s / c. prolungare.

DEXASON ®: rd r / in., Rr per introduzione in / in e / m., Tab.

DERINAT ®: rr d / mestn. ed ext. ca., soluzione per introduzione a / m. (Desossiribonucleato di sodio) (Technomedservice)

DETRIKAN: poro. per somministrazione orale

DICARBAMINE ®: tab. (Acido pentanedioico imidazolylethanamide) (Valenta Pharmaceuticals)

DIFERELIN ®: liofia. d / r-ra per introduzione s / c., liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. (Triptorelina *)

Diflucan ®: caps., Pore. d / susp. per somministrazione orale, soluzione per somministrazione endovenosa. (Fluconazolo *, vedi MIKOMAX ®, Fluconazolo)

DOXOL: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. accedere (Doxorubicin *)

DOXORUBIFER ®: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. accedere (Doxorubicin *)

DOXORUBICIN-LENS ®: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. accedere (Doxorubicin *)

DOXORUBITSIN-EBEVE: conc. d / r per in / se intravesicale. accedere (Doxorubicin *)

ZAVEDOS ®: caps., Lyoph. d / r per iniezione endovenosa (Idarubicina *)

ZOLADEKS: tappi. per ingresso s / c. prolungare. (Goserelin *) (AstraZeneca UK Ltd.)

ZOMETA: conc. per soluzione d / inf. (Acido zoledronico *)

ZOFRAN ®: soluzione per introduzione in / in e / m., Sciroppo, supp. rett., tab. d / resass. (Ondansetron *)

IMPACT ® ORAL: miscela liquida. (Nestlé)

IMPACT ® ENTERAL: una miscela di liquido. (Nestlé)

INGARON ®: liofia. d / r per v / me v / vvod. (Interferone gamma *)

INDIGAL ®: tappi. (MiraxPharma)

INTERFERONE LEKOCITICO UMANO PER INIEZIONE: p. lyophilisir. d / r-d d / in.

IRESSA ®: tab. di. (Gefitinib *) (AstraZeneca UK Ltd.)

IRITEN: conc. per soluzione d / inf. (Irinotecan *)

IRNOKAM ®: conc. d / r per iniezione endovenosa (Irinotecan *)

YONDELIS ®: liofia. d / r-d d / inf. (Trabectina *)

FOLINATO DI CALCIO LIOFILIZZATO PER INIEZIONE: liofia. d / r-d d / in.

CAMPTO ®: conc. per soluzione d / inf. (Irinotecan *)

KANGLIGHT: emulsione. d / inf.

DROPS BERESH PLUS ®: gocce per somministrazione orale

CARDIOXANO: poro. lyophilisir. d / r-d d / in.

CASODEX ®: tab. bp, tab. p.p.o. (Bicalutamide *) (AstraZeneca UK Ltd.)

KELIX ®: conc. d / r per iniezione endovenosa (Doxorubicin *)

KETOROL ®: soluzione per introduzione v / m., Tab. di. (Ketorolac *)

KITRIL ®: conc. per soluzione d / inf., tab. di. (Granisetron *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

CLINUTREN ® JUNIOR: la miscela è asciutta.

COSMEGEN: liofia. d / r-d d / in., quindi. lyophilisir. d / r-d d / in. (Dactinomycin *)

CREON ® 25000: tappi. soluzione / intestino. (Pancreatina)

XELODA ®: tab. di.

XELODA ®: tab. p.p.o. (Capecitabine *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

KEMPAS ®: conc. per soluzione d / inf. (Alemtuzumab *) (Genzyme Corp.)

LATRAN ®: soluzione per introduzione in / in e / m., Tab. di. (Ondansetron *)

Ledoxin: liofia. d / r per introduzione in / in e / m., liofia. d / r per introduzione v / m., tab. di. (Ciclofosfamide *)

LEYKOVORIN LAKHEMA: liofia. d / r per introduzione i / v e / m., rr per ingresso i / v. (Calcio folinato *)

LENTE LEYKOVORIN: soluzione per introduzione in / in e / m. (Calcio folinato *)

LEMOD ®: liofia. d / r per introduzione in / in e / m., tab. (Metilprednisolone *)

LUCIN DEPO ®: liofia. d / susp. per v / m inserire.

MABTERA ®: conc. per soluzione d / inf. (Rituximab *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

MAVEREX: conc. per soluzione d / inf. (Vinorelbine *)

MAMMOSAN: gran. omeopatici.

MAMOKLAM ®: tab. di.

MASTOPOL ®: tab. omeopatici.

MEGEYS ®: susp. per somministrazione orale, tab. (Megestrol *)

METASTRON: soluzione per iniezione endovenosa. (Stronzio [89 Sr] cloruro)

METINUR: poro. lyophilisir. d / inf. (Nitrosomethylurea)

METIPRED: liofia. d / r per introduzione in / in e / m., tab. (Metilprednisolone *)

METOVIT: tappi.

METOSEPT: tappi.

METOTREXAT-EBEVE: conc. per soluzione d / inf., soluzione d / in., tab. (Metotrexato *)

MIELOPID: poro. per soluzione d / in.

MIKAMIN: liofia. d / r-d d / inf. (Micafungin *) (Astellas Pharma Europe B.V.)

MIKOMAX ®: tappi. (Fluconazole *) (Zentiva Pharma)

MICRASIM ®: tappi. soluzione / intestino. (Pancreatina)

MILIFE ®: caps., Pore. d / ext. circa. per somministrazione orale, subst., tabella. (Biomassa del fungo del fungo) (DIZHAFARM)

MILERAN ®: tab. di. (Busulfan *)

MILTEKS: soluzione d / vneshn. circa. (Miltefosine *)

MITOXANTRON: conc. d / r per via endovenosa e / pleurica. vv., rr d / in. (Mitoxantrone *)

MITOTAX ®: conc. per soluzione d / inf. (Paclitaxel *)

MODULEN ® IBD: miscela secca. (Nestlé)

MUTAMICIN ®: poro. per soluzione d / in. (Mitomicina *)

MUSTOPHORAN: poro. per soluzione d / in. (Fotemustin *)

NAVELBINE: caps., Conc. per soluzione d / inf. (Vinorelbine *)

NAVOBAN: caps., Soluzione per iniezione endovenosa. (Tropisetron *)

NEYPOGEN ®: soluzione per I / O e introduzione s / c., Soluzione per introduzione s / c. (Filgrastim *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

NEXAVAR ®: tab. p.p.o. (Sorafenib *) (Bayer Schering Pharma AG)

COMPRESSE NEOVIR ®, COPERTE, 0,125 G (SOLUBILE NELL'intestino): tab. di. soluzione / intestino. (Acetato di sodio ossodiidroacridinile)

RISOLTO: soluzione per un ingresso s / c. (Pegfilgrastim *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

NOVANTRON: conc. per soluzione d / inf. (Mitoxantrone *)

NOXAFIL ®: sospensione. per somministrazione orale (posaconazolo *)

NUCLEOSPERMATO DI SODIO: rd d / rekt. vv., soluzione per v / me s / v vv. (Nucleospermato di sodio)

OLIO DI OLANDOLOSO MARINO: tappi. gelatina., olio per somministrazione orale e locale. circa. (Olio di olivello spinoso)

OKTREOTID-DEPO ®: liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. (Octreotide *)

OKTREOTID-LONG FS: liofia. d / susp. per ingresso v / m. prolungare. (Octreotide *)

OKTREOTID ®: soluzione per introduzione iv e s / v. (Octreotide *)

OKTREOTID ® FSINTEZ: soluzione per iv e s / v vv. (Octreotide *)

OMEZ ® INSTA: poro. d / susp. per somministrazione orale (omeprazolo *)

OMEPRAZOL SANDOZ ®: tappi. soluzione / intestino. (Omeprazole *)

OMNADREN ® 250: soluzione d / in. masl., soluzione per introduzione v / m. olio.

ONKASPAR: soluzione per introduzione in / in e / m. (Pegaspargas *)

ONCOTRON: conc. d / r per via endovenosa e / pleurica. vv., rr d / in. (Mitoxantrone *)

PACLITAXEL-LENS ®: conc. per soluzione d / inf. (Paclitaxel *)

PAXEN ®: conc. per soluzione d / inf. (Paclitaxel *)

PARAPLATIN ™: conc. per soluzione d / inf. (Carboplatin *)

PEPTAMEN ®: la miscela è asciutta. (Nestlé)

PEPTAMEN ® JUNIOR: miscelare liquido., Miscelare asciutto. (Nestlé)

PLATIDIAM: conc. per soluzione d / inf. e intraperitoneale. vv., liofia. d / r-d d / in. (Cisplatino *)

PLATINOL ®: conc. per soluzione d / inf. (Cisplatino *)

POLYOXIDONIUM ®: liofia. d / r-d d / in. e locale circa. vag./rect., tab. (Azoximera bromuro *) (Petrovax GK)

POLCORTOLON: tab. (Triamcinolone *) (Pabianickie Zaklady Farmaceutyczne Polfa S.A.)

PRIMOVIST ®: soluzione per iniezione endovenosa. (Acido gadoxetico *) (Bayer Schering Pharma AG)

PROBIFOR ®: caps., Pore. per somministrazione orale (Bifidobacterium bifidum)

PROLEYKIN: liofia. d / r per in / in e s / per entrare. (Aldesleukin *)

PROSTAP: liofia. d / susp. d / in. (Leiprorelin *)

RADACHLORIN ®: soluzione per somministrazione endovenosa.

REALDIRON ®: liofia. d / r-ra per v / m e s / c introduzione., quindi. lyophilisir. d / r-d d / in. (Interferone alfa-2b umano ricombinante)

REVOLEYD: tab. p.p.o. (Eltrombopag *) (GlaxoSmithKline)

RECORMON ®: liofia. soluzione d / r per ingresso s / c., soluzione r per ingresso I / O e ingresso s / c. (Epoetin Beta *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

RESOURCE ® JUNIOR: la miscela è asciutta. (Nestlé)

RIBOMUSTIN: poro. d / conc. per soluzione d / inf. (Bendamustine *) (Astellas Pharma Europe B.V.)

Roferon ® -A: soluzione per introduzione s / c. (Interferone alfa-2a) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

RUBID: caps., Lyoph. d / r per input iv, rr per input iv. (Idarubicina *)

SANDOSTATIN LAR: por. d / susp. d / in.

SARKOLYSIN: poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Sarcolysin *)

SEGYDRIN ®: tab. di. soluzione / intestino. (Idrazina solfato)

SEROTONINA: soluzione per introduzione iv e v / m. (Serotonina)

SINESTROL: soluzione d / in. olio (Esestrolo *)

SOLU-MEDROL ®: liofia. d / r per introduzione in / in e / m. (Metilprednisolone *)

SPYROBROMINE LIOFILIZZATO PER INIEZIONE 0,1 G: poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Cloruro di dibrospidio *)

SPRAYSEL ®: tab. p.p.o. (Dasatinib *) (Bristol-Myers Squibb)

SUPRADIN ®: tab. bp, tab. Spike. (Multivitaminici + Minerali) (Bayer Consumer Care AG)

TAYVERB ®: tab. p.p.o. (Lapatinib *) (GlaxoSmithKline)

TAXOL ®: conc. per soluzione d / inf. (Paclitaxel *)

TAXOTER ®: conc. per soluzione d / inf. (Docetaxel *) (Rappresentanza della società per azioni del gruppo Sanofi-aventis)

TACTIVIN ®: soluzione per sc. (Estratto di timo)

TANTUM ® ROSE: allora. d / r vag., rr vag. (Benzidamina *) (CSC)

TARTSEVA: tab. di.

TARTSEVA: tab. p.p.o. (Erlotinib *) (F. Hoffmann-La Roche Ltd.)

Tautax: conc. per soluzione d / inf. (Docetaxel *, vedi TAXOTHER ®)

TIENAM: poro. d / r per l'introduzione v / m., quindi. per soluzione d / inf. (Imipenem * + cilastatina *)

TIMODEPRESSIN ®: rr per introduzione v / m., Rr-drop naz.

TIOTEPA-TIOPLEKS: allora. lyophilisir. d / r-d d / in. (Tiotepa *)

Tiofosfamide: poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Tiotepa *)

TOMUDEX: liofia. d / r-d d / inf. (Raltitrexide *)

TORIZEL: conc. per soluzione d / inf. (Temsirolimus *)

TROPINDOL: caps., Soluzione per somministrazione endovenosa. (Tropisetron *)

ULTRAVIST ®: soluzione d / in. (Yopromide *) (Bayer Schering Pharma AG)

UROMITEKSAN ®: conc. per soluzione d / inf., soluzione per on / in introduzione., tab. di.

FAZLODEX ®: soluzione per introduzione v / m. (Fulvestrant *) (AstraZeneca UK Ltd.)

FEMARA: tab. di. (Letrozole *)

FLUDARA ®: liofia. d / r per somministrazione endovenosa, tab. p.p.o. (Fludarabine *) (Genzyme Corp.)

FLUDARABIN-TEVA: conc. d / r per iniezione endovenosa (Fludarabine *, vedi FLUDARA ®)

FLUCOSTAT ®: caps., Soluzione per inf., Soluzione per somministrazione endovenosa. (Fluconazolo *, vedi MIKOMAX ®, Fluconazolo)

FORTIKER: miscela liquida. (Nutricia)

PHOTODITAZINE ®: soluzione per somministrazione endovenosa.

FLUORURACIL-LENS: soluzione per in / nave. accedere (Fluorouracile *)

HILAC ® FORTE: gocce per somministrazione orale

HOLOXAN: p. per soluzione d / inf. (Ifosfamide *)

CELESTON ®: rd d / in., Tab. (Betametasone *)

CICLOFOSFANO: poro. per soluzione d / in. (Ciclofosfamide *)

LENTE A CISPLATINA: conc. per soluzione d / inf. (Cisplatino *)

TSISPLATIN-EBEVE: conc. per soluzione d / inf. (Cisplatino *)

CITOMIDE: liofia. d / r per iniezione endovenosa (Vincristina *)

EVETREX: tab. (Metotrexato *)

ESTHRAZOL: tab. p.p.o. (Anastrozolo *) (EGIS Pharmaceuticals PLC)

ELIGARD: liofia. d / r per ingresso s / c. (Leiprorelin *)

ELOXATIN ®: conc. per soluzione d / inf., liofia. d / r-d d / inf. (Oxaliplatino *) (Rappresentanza della società per azioni del gruppo Sanofi-aventis)

ENDOXANE: poro. d / r per somministrazione endovenosa, poro. per r-d d / in., tab. bp, tab. ps.s. (Ciclofosfamide *)

EPILE: liofia. d / intravascolare. e intravesicale. accedere (Epirubicina *)

EPIRUBITSIN-EBEVE: conc. d / r per iv e in / cavity. accedere (Epirubicina *)

EPIFAMIN ®: tab.

EPOKRIN: soluzione per on / in e s / per entrare. (Epoetin alpha *, vedi ERALFON ®)

EPOSTIM ®: soluzione per introduzione iv e s / c. (Epoetin beta *, vedi RECORMON ®)

EPREX ®: soluzione per introduzione iv e s / c. (Epoetin alpha *, vedi ERALFON ®)

ERALFON ®: soluzione per introduzione iv e s / v. (Epoetin alpha *) (Sotex PharmFirma)

ERBISOL ®: r / d d / in.

ERITROSTIM ® SOLUZIONE PER INIEZIONE: soluzione per i.in., soluzione per somministrazione endovenosa e / o clinica.

Estradurin ®: poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Poliestradiolo fosfato *)

ESTRACITE ®: caps., Pore. lyophilisir. d / r-d d / in. (Estramustine *)

ETIOL ®: poro. lyophilisir. d / r-d d / in. (Amifostina *)

ETOPOSID: conc. per soluzione d / inf. (Etoposide *)

ETOPOSID-LENS: conc. per soluzione d / inf. (Etoposide *)

ETOPOSID-EBEVE: conc. per soluzione d / inf. (Etoposide *)

ETOPOS: rr d / inf. concentratore (Etoposide *)