Medicina di erbe per cancro al seno

Lipoma

Parole chiave: carcinoma mammario, carcinoma mammario, trattamento del cancro, mastopatia, trattamento, erbe, fitoterapia, effetto, oncologia, tumore al seno

Parole secche di referti medici, percentuali e per mille statistiche, stile accademico verificato di articoli scientifici e monografie. E dietro ogni linea e numero - persone viventi, i loro volti e destini...
Sì, volti e destini. Ogni medico ha centinaia e migliaia di tali "figliolini". Non posso vantarmi di ricordare ognuno dei miei pazienti. Ma ci sono casi che non sono mai stati dimenticati.

È successo già due anni fa, immagino. Una signora venne a trovarmi all'età di circa settant'anni, forse. Mantenendo un segreto medico, la chiamerò Marya Stepanovna.
Prima di sedersi, mi assordò con la seguente frase:
- Dottore, ho il cancro al seno. E sono venuto da te perché so: mi curerai!
Questo è ciò che ordini dopo queste parole! Lavoro da diversi anni, ma ogni volta mi perdo da queste parole. Con una mano, so che non un singolo metodo ha un effetto del 100% contro il cancro. D'altra parte, la convinzione del paziente, la sua fiducia nel suo medico più di una volta sono servite al recupero.

E quella volta non ho commentato le parole di Marya Stepanovna, ma ho semplicemente chiesto dove avesse tanta fiducia nelle mie modeste possibilità. Si è scoperto che era adiacente alle dacie con uno dei miei pazienti di vecchia data, che in realtà avrei potuto aiutare in una situazione simile. Fu questa vicina che la "infettò" con il suo ottimismo e suggerì come trovarmi.
Ho esaminato il paziente. In effetti, aveva un tumore solido, immobile, di forma irregolare di circa 3 cm di diametro, situato sul bordo stesso della ghiandola mammaria destra, dove confina con lo sterno. Il posto non è molto tipico e scomodo per l'operazione. Probabilmente, questo, e persino l'età del paziente e un intero "gruppo" di malattie concomitanti, hanno costretto l'oncologo ad abbandonare l'operazione. Neanche la chemioterapia è stata eseguita..
Il paziente è stato esaminato molto bene da un oncologo, c'è stata una conclusione ufficiale al riguardo, tutti i gradi sono stati classificati. Quindi non c'erano dubbi sulla diagnosi.
Certo, ho provato come sono riuscito a sostenere l'ottimismo di Marya Stepanovna. Ma, vedendo in lei una persona sensibile, non ha esitato a dire che il trattamento durerà per molti mesi e non è un dato di fatto che porterà alla distruzione del tumore. In questa fase della malattia, una stabilizzazione affidabile sarebbe stata abbastanza accettabile per noi..
Poi ho raccolto le sue erbe nel corso, ho fatto tinture e tasse miste. Diede istruzioni su come cucinare e prendere qualcosa, e lasciò andare con Dio per due mesi.
La scadenza è passata inosservata, almeno per me. Dopo 2 mesi, sono stato fortunato a vedere la faccia di Mary Stepanovna brillare di piacere nel mio ufficio.

La mia domanda è:
- Come stai?

Lei, senza cambiare le sue regole di conversazione:
- Dottore, il tumore è scomparso!

Devo dire che io, come medico, sono il più grande scettico. Ora, fino a quando non lo sentirò con le mie mani, non farò ricerche, non prenderò parola per nulla.
- D'accordo, - dico, - spogliati, - e procedemmo all'ispezione.

In effetti, le mie dita non hanno trovato alcun nodo tumorale nel posto in cui si trovava prima! Ancora una volta, ho letto attentamente i miei appunti sulla scheda ambulatoriale. Lì, in bianco e nero, con la mia mano, fu data una descrizione del tumore..
Dire che ero contento non meno di Marya Stepanovna significa non dire nulla. Certo, per lei questa domanda è molto importante, la questione della vita e della morte, si può dire. Ma per me questa domanda è fondamentale: il mio metodo vale o no. Ne vale la pena! E sebbene questo non sia il primo caso meraviglioso nella mia pratica, sono felice per ognuno di loro, come per la prima volta. Dopotutto, non ci sono così tante cure per il cancro e tutt'altro che ogni volta che l'effetto terapeutico si manifesta in modo così rapido e vivido.
Ho nascosto la mia gioia un po 'più a fondo, ho mantenuto lo scetticismo sul mio viso e ho detto, diciamo, aspettiamo i risultati dell'esame da oncologo e mammografia.
Un mese dopo, l'oncologo ha confermato la stabilizzazione del processo (anche, come me, attento alle espressioni!). E un mese dopo, la nostra già doppia opinione era chiaramente supportata da una radiografia mammaria (mammografia).
Per tutto questo tempo, il trattamento a base di erbe è continuato come unica opzione.
Mary Stepanovna vive e vive e ora continua a bere erbe. Pah - pah, per non disturbarlo! Bene, dopo tutto, qual è il problema, sono anche diventato superstizioso con i miei pazienti, ho sputato sopra la spalla sinistra, ho bussato al legno. Forse il Signore ci perdonerà le nostre debolezze umane e ci proteggerà dalle avversità. Sì, la compassione metterà compassione nell'anima del dottore, pensieri sani nella testa e un'abilità affidabile nelle mani.

Sono consapevole che un caso così indicativo solleva necessariamente la domanda: come è stata trattata? Pertanto, brevemente, senza abbandonare la giungla della teoria da cui anche i medici sbadigliano, formulerò i principi di base del trattamento a base di erbe del cancro al seno.
Devo dire che tali pazienti rappresentano circa il 22% di tutti i malati di cancro che vengono a trovarmi. Un altro 16% sono varie forme di mastopatia che richiedono un trattamento simile. In generale, questa distribuzione di pazienti è coerente con le tendenze globali. Questo è un numero enorme di pazienti. Se a ciò aggiungiamo che il carcinoma mammario è al primo posto a causa della mortalità nei pazienti con tumore, l'entità del problema sembra molto impressionante.
Sebbene l'incidenza complessiva della patologia oncologica sia aumentata negli ultimi decenni, è sicuro affermare che la percentuale di pazienti con carcinoma mammario in ogni momento è stata molto elevata. Pertanto, l'esperienza del trattamento di tali pazienti con erbe, accumulata nell'era pre-chemioterapica, è molto, molto ampia. Quindi, ad esempio, quando stavo raccogliendo materiale per la mia monografia "Cancro, dichiaro guerra a te!", Ho trovato la menzione di oltre 400 piante. Di questi, 40 sono prescritti specificamente per il carcinoma mammario, che rappresenta il 10% del totale. Per confronto: 42 (circa il 10%), 11 (circa il 3%) e 8 (2%), rispettivamente, sono usate per trattare il cancro allo stomaco, il colon e il polmone (il più comune tra i tumori)..
Negli erboristi, le ricette per l'uso delle piante sono di solito in fila, senza alcuna classificazione. Questo è comprensibile A quel tempo, quelle idee sul meccanismo di sviluppo della malattia che esistono ora non esistevano ancora. L'effetto terapeutico delle erbe si verifica raramente nel corpo in un modo. Di norma, esistono diversi percorsi di questo tipo. Tuttavia, è possibile individuare l'effetto predominante e mettere questa caratteristica alla base della classificazione.

Quindi, possiamo parlare dei seguenti gruppi di piante inclusi nel regime di trattamento per il cancro al seno:

1. Immunomodulatori. Sono piante che in modo speciale ricostruiscono il lavoro del sistema immunitario, costringendolo a combattere le cellule tumorali. Le erbe di questo gruppo non sono specifiche della ghiandola mammaria e possono essere utilizzate per qualsiasi forma di cancro. Questo gruppo comprende penny, astragalo, euforbia di Pallas, lenticchia d'acqua, spazzola rossa, rosa di riserva e altri. La famosa aconite e la cicuta appartengono allo stesso gruppo, ma sono utilizzate in un regime di dosaggio molto particolare, che è popolarmente chiamato "collina".
Recenti esperimenti dimostrano che né l'aconite né le cicatrici hanno un effetto dannoso diretto sulle cellule tumorali. Tuttavia, ciò non toglie la loro importanza nel trattamento dei tumori..

2. Piante non tossiche che hanno un effetto dannoso diretto sulla cellula tumorale. Questo è un gruppo molto interessante di piante. Poiché agiscono direttamente sulla cellula, si potrebbe supporre che il loro effetto sia simile alla chemioterapia: bloccano le fasi della divisione cellulare o interrompono i suoi sistemi di supporto vitale, così come i farmaci chemioterapici, così come gli alcaloidi di alcune piante citostatiche, come la pervinca rosa o l'autunno colchicum. Tuttavia, non lo è. Le sostanze che compongono le erbe a cui siamo interessati innescano uno speciale processo di morte cellulare fisiologica chiamato apoptosi.
Esempi di queste erbe sono: prati, bedstraws, trifoglio dolce, bardana, passeriforme, consolida maggiore, radice nera e molti altri.

3. Piante che influenzano lo sfondo ormonale nel corpo. È noto in modo affidabile che la crescita dei tumori al seno è migliorata in presenza di ormoni estrogeni e prolattina. Anche se le donne hanno già attraversato la menopausa o hanno rimosso le ovaie, tuttavia, a causa di alcuni meccanismi compensativi, il corpo mantiene livelli di estrogeni, spesso molto alti.
Ci sono erbe che hanno attività anti-ormonale. La loro partecipazione al complesso trattamento del carcinoma mammario è obbligatoria!
Esempi: zyuznik, passerine, consolida maggiore, contusione, buoi, radice nera, luppolo, cohosh nero e così via.

4. Piante che migliorano la funzionalità epatica. Allo stato attuale, è stato chiaramente dimostrato che la funzionalità epatica determina in gran parte la prognosi del carcinoma mammario e influisce sull'efficacia del trattamento. Ci sono diverse spiegazioni: utilizzo di estrogeni nel fegato, regolazione della produzione di fattori di crescita dei tessuti da parte del fegato, metabolismo delle citochine tumorali e una serie di altri meccanismi.
Devo fornire esempi di erbe di questo gruppo? Eccoti: immortelle, calendula, cicoria, solyanka, dente di leone, centaury, achillea, cardo mariano e così via.

5. Nel quinto gruppo, vorrei individuare tutte le piante sintomatiche con proprietà sedative, diuretiche, cardiache, migliorare le feci, contenere il muco e così via..

Di particolare nota è la situazione in cui vi sono metastasi ossee del tumore (più spesso vertebre lombari, costole, ossa pelviche). In questo caso, c'è spesso dolore e distruzione del tessuto osseo. A tali pazienti dovrebbe essere somministrato un ciclo di trattamenti a base di erbe con piante contenenti salicilati (prati, peonia, sciabola, corteccia di salice), nonché larkspur, consolida maggiore e radice nera.
Un corso di trattamento a base di erbe per ogni paziente con carcinoma mammario viene compilato individualmente, tenendo conto delle caratteristiche della malattia, del suo decorso, delle malattie concomitanti. Come un artista, usando dozzine di colori, li mescola su una tavolozza, creando centinaia di sfumature, scrive un'immagine unica, così l'erborista crea il suo corso per ogni paziente. Sarebbe avventato concentrarsi sull'uso di qualsiasi pianta, anche la più notevole, proprio come il paesaggio dipinto in un colore sembra imperfetto.
In conclusione, darò una delle opzioni per le cure mediche:

Melilotus officinalis (erba), 1 parte
Ippocastano (fiori), 1 parte
Letto aderente (erba), 1 parte
Cavo farmaceutico (erba), 1 parte
Livido comune (erba), 1 parte
Yurta di campo (erba con semi), 2 parti
Meadowsweet esadecimale (erba), 1 parte

1 cucchiaio di miscela in un bicchiere d'acqua. 15 minuti a bagnomaria. Lasciare riposare per 30 minuti. Sforzo. Bere 1 3 tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Ricette di rimedi popolari per il cancro al seno

I rimedi popolari per il cancro al seno sono una misura estrema a cui ricorrono le donne che non sono state aiutate dal trattamento tradizionale. Molto spesso accade che nella fase iniziale, se la malattia viene diagnosticata in tempo, il paziente viene trattato con farmaci, se non aiuta, le cellule tumorali rimanenti vengono gestite e distrutte con chemioterapia, radiazioni.

Il principio del trattamento con rimedi popolari

Il carcinoma mammario è difficile da trattare con metodi tradizionali, soprattutto se diagnosticato nelle fasi 3-4, quando la maggior parte dell'organo è affetto dalla malattia e le cellule tumorali iniziano a diffondersi in tutto il corpo, formando nuovi focolai di cancro.

Le ricette di medicina tradizionale che sono state preservate e trasmesse dai genitori ai bambini, così come scritte e pubblicate in libri, possono aiutare a fermare la malattia e persino a guarire completamente la persona. Ciò richiede diverse condizioni:

  • restrizione alimentare - dieta;
  • esclusione di cattive abitudini;
  • uso regolare di droghe o seguendo le linee guida di prescrizione.

Il cancro indebolisce le difese del corpo, quindi l'obiettivo del trattamento del cancro al seno con rimedi popolari è anche quello di aumentare la resistenza del corpo, accelerare il metabolismo e normalizzare tutte le funzioni.

Dato che il corpo umano è un meccanismo con un alto livello di autoregolazione e capacità di recupero, possiamo contare sul recupero.

Tipi di farmaci a base di ingredienti naturali

Per il trattamento del carcinoma mammario, precedentemente utilizzato principalmente erbe e loro combinazioni. Ora l'elenco delle sostanze naturali che si sono dimostrate efficaci nella lotta all'oncologia è molto più ampio. Distinguere tra mezzi interni ed esterni. Il primo deve essere bevuto o mangiato, il secondo utilizzato per impacchi o applicazioni sulla zona interessata.

I farmaci anticancro includono:

  • Vari tipi di piante che vengono utilizzate a seconda del loro metodo di esposizione al corpo. Esistono erbe immunostimolanti che attivano le difese e rendono il corpo in grado di combattere un tumore canceroso. Altri agiscono uccidendo le cellule. Altri ancora creano condizioni in cui la crescita e la nutrizione del tumore diventano impossibili, ad esempio riducendo la quantità di erbe di estrogeni per le donne. Il quarto gruppo di erbe agisce sui filtri naturali: fegato e reni, che devono rimuovere le tossine dal corpo. Il quinto gruppo normalizza il lavoro degli organi vitali in modo da far fronte alle loro funzioni.
  • Sostanze prodotte da animali e insetti: propoli, mummia. Il primo è sintetizzato dalle api; l'origine del secondo non è ancora noto esattamente. Si presume che la mummia sia l'escremento dei pipistrelli, che in determinate condizioni ambientali sotto l'influenza degli enzimi in essi trasformati in una sostanza medicinale con una vasta gamma di effetti benefici.
  • Derivati ​​delle frazioni naturali e dell'industria chimica: cherosene e bicarbonato di sodio (soda). Queste ricette sono diventate popolari, perché le persone comuni hanno trovato il loro effetto terapeutico e testato su se stesse. L'autore del trattamento con la soda ha persino dovuto andare in prigione per aver cercato di ridurre il costo del trattamento del cancro usando la soda, poiché l'industria farmaceutica avrebbe perso molti pazienti e denaro.
  • Metodi di origine sconosciuta descritti da persone, ad esempio Mykola Shevchenko. La tecnica del suo autore ha aiutato molti pazienti davvero senza speranza che hanno attraversato tutte le fasi del trattamento tradizionale e si sono trovati sull'orlo della vita e della morte..

Inoltre, in alcuni funghi si trovano sostanze anticancro attive e composti chimici..

Ci vorrà molto tempo per curare il cancro al seno nelle donne con rimedi popolari. Gli integratori a base di erbe a volte devono bere per il resto della tua vita dopo l'intervento chirurgico per prevenire la ricaduta. Alcuni tumori sono particolarmente aggressivi e inclini a ripresentarsi..

Erbe per il cancro al seno

Le erbe per il trattamento del carcinoma mammario usano sia innocui che velenosi. Nel secondo caso, è necessario osservare il dosaggio esatto per non avvelenare. La crescita delle cellule tumorali si interrompe, quelle sane non soffrono, il metabolismo delle cellule normali e tumorali è completamente diverso. L'assorbimento di nutrienti e ossigeno nelle cellule è molto diverso e può essere usato contro il cancro.

Piante velenose che uccidono le cellule tumorali:

  • aconito;
  • giusquiamo;
  • belladonna;
  • cicuta;
  • volare agarico;
  • Principe siberiano;
  • wolfberry.

Piante innocue che agiscono sui focolai tumorali:

  • sambuco nero;
  • dente di leone;
  • celandine;
  • valeriana;
  • Iperico
  • semprevivo;
  • timo.

A volte, per fermare la crescita di un tumore, è necessario ridurre la sintesi di estrogeni nel corpo, che provoca la comparsa di neoplasie benigne e maligne. I semi di uva rossa, buccia e melograno contengono una sostanza che blocca la produzione ovarica di estrogeni. Un effetto simile può essere ottenuto consumando tè verde. Tuttavia, è necessario limitare i cibi grassi e i carboidrati, nonché i cibi ricchi di caffeina, che stimolano la sintesi degli ormoni sessuali.

Il progesterone basso può essere compensato dalla pianta selvatica dell'igname, che è biologicamente identica alla sostanza che è sintetizzata dal corpo luteo dopo l'ovulazione.

Trattamento dei funghi

Funghi: funghi prataioli, porcini, shiitake riducono la produzione di estrogeni, pertanto sono raccomandati per i tumori estrogeno-dipendenti.

Il fungo Chaga, che parassita su vecchie betulle, ha proprietà anticancro e viene utilizzato per qualsiasi tipo di tumore. Per il trattamento del carcinoma mammario, è meglio usarlo nelle prime fasi. In tali casi, il recupero è più veloce. Per migliorare le proprietà curative, altre erbe vengono aggiunte al brodo: assenzio, rosa canina, iperico, liquirizia.

Trattamento con soda

Uno dei motivi per la comparsa di un tumore del cancro, gli scienziati chiamano un'infezione fungina. Qualunque sia la ragione, cambia le proprietà di una cellula sana e il suo metabolismo. Per ridurre l'acidità causata da cattiva alimentazione, cattive abitudini, un medico italiano certificato Tulio Simonchini ha suggerito l'uso di bicarbonato di sodio disciolto in acqua. La composizione alcalina del liquido neutralizza l'acido e non lascia alcuna possibilità di sopravvivenza per l'infezione..

Altri scienziati del Ludwig Institute sono giunti alla conclusione che l'assunzione di soda aumenta le possibilità di trattamento della persona con metodi tradizionali: chemioterapia e radiazioni. La ridotta acidità e la normalizzazione del pH aumentano la resistenza del corpo.

La soda può essere presa per prevenire il cancro - con tumori benigni, mastopatia e condizioni precancerose. Il trattamento del carcinoma mammario con soda comprende anche la dieta e la normalizzazione del regime idrico, in modo che sia più facile per i reni rimuovere le sostanze tossiche neutralizzate.

Cherosene raffinato

Il cherosene puro è un derivato dell'olio. È usato per trattare malattie gravi e oncologia. Prima dell'uso, viene pulito con metodi semplici a casa..

L'effetto del cherosene sui tessuti del corpo e le condizioni generali dei pazienti:

  • migliora la nutrizione dei tessuti e accelera l'eliminazione dei prodotti tossici;
  • dilata i vasi sanguigni, aumenta il flusso sanguigno;
  • Funziona come un agente antiparassitario e antibatterico;
  • elimina l'infiammazione, che è importante per la mastopatia e le condizioni precancerose delle ghiandole mammarie, anestetizza;
  • accelera il deflusso linfatico, che contribuisce alla disintossicazione dei tessuti;
  • non influenza la microflora intestinale benefica, eliminando la disbiosi.

L'industria produce prodotti a base di cherosene e noce verde. La tintura può essere preparata a casa. Inoltre, 1 litro verrà consumato da dieci pazienti durante l'anno, quindi sono necessarie basse concentrazioni per migliorare la condizione.

Miele e Propoli

Molti rimedi popolari noti da tempo, come il miele e la propoli, sono usati parallelamente ai farmaci tradizionali per il trattamento del cancro. Il medico giapponese Osamu Mizukami nella sua pratica usa alte dosi di propoli ed è soddisfatto dei risultati:

  • la propoli blocca l'afflusso di sangue al tumore, impedendo al corpo di costruire nuovi vasi;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • anestetizza;
  • riduce gli effetti collaterali della chemioterapia.

Secondo studi condotti su 500 pazienti, si è concluso che le forme iniziali di cancro, incluso il seno, possono essere curate indipendentemente dalla sola propoli. Le fasi terminali richiedono l'uso di tutti i metodi di trattamento.

Mummia vs oncologia

Per usare la mummia nel trattamento del cancro al seno, devi trovare un prodotto davvero reale. La maggior parte nel mercato è falsa. Le riserve di mummie sul pianeta sono molto piccole, la sostanza viene ripristinata fino a 300 anni. Inoltre, non tutte le regioni hanno grotte abitate da pipistrelli e roditori, che forniscono materie prime per la formazione di una sostanza medicinale.

Le mummie vengono utilizzate internamente ed esternamente, diluite in acqua, latte o tè. È necessario un periodo sufficientemente lungo per il recupero dell'organismo.

Acqua viva e morta

Di recente, molte ricerche riguardano l'acqua e le sue proprietà. È già stato stabilito che una parola pronunciata sull'acqua influisce sulla sua struttura, pertanto si ritiene che una persona che vuole essere curata dal cancro non debba pensare negativamente a se stessa e alle altre persone. A proposito, questa è una componente psicologica obbligatoria del trattamento praticato dagli antenati.

L'acqua viva e morta sono state descritte nelle storie popolari russe, ma solo nel 20 ° secolo sono state conosciute le basi scientifiche del metodo di trattamento dell'acqua viva e morta:

  • l'acqua acida ottenuta sotto l'influenza di una carica positiva si chiama morta;
  • alcalino con carica negativa - vivo.

Catholyte (acqua morta) distrugge funghi e batteri. L'anolita colpisce l'immunità. Questo metodo è più adatto per la prevenzione delle malattie e può anche essere utilizzato come strumento aggiuntivo nel complesso trattamento medico del cancro.

Metodo N. Shevchenko

Il metodo di trattamento, destinato principalmente ai malati di cancro, è stato trovato e sviluppato da Nikolai Shevchenko e descritto anche con esempi di recupero nel suo libro "Non ci sono pazienti senza speranza". Questa tecnica si basa su una combinazione di alcool o vodka al 40% e olio di girasole non raffinato. La tecnica è adatta a tutte le età, a partire dal petto - tali casi sono stati anche in pratica, i bambini si sono ripresi con successo. Il trattamento è adatto a persone molto anziane - oltre 90 anni. Di tutte le ricette per i rimedi popolari per il cancro al seno, la vodka con olio ha il maggior numero di recensioni..

Il principio si basa sulla normalizzazione del livello di ossigeno nei tessuti, che viene trasportato da molecole di acidi grassi polinsaturi presenti nell'olio di semi di girasole. Per un efficace trattamento del cancro, è necessario seguire il regime della miscela, una dieta vegetale. La durata del ricovero in casi particolarmente gravi è di oltre 7 anni. In questo caso, la malattia scompare completamente. Alcune persone continuano a bere la sospensione dopo una cura completa, temendo una ricaduta.

Tra i vantaggi del metodo Shevchenko vi è il basso costo dei componenti rispetto ai prezzi del trattamento tradizionale, che non tutte le persone possono permettersi. Un altro vantaggio è l'universalità per tutti i tipi di cancro, poiché in oncologia c'è uno squilibrio completo del corpo, che il metodo risolve con successo. Non è necessario ed è persino vietato usarlo insieme ad altri farmaci e medicine. Il miglioramento apparente arriva rapidamente, ma l'autore raccomanda di non fermarsi e seguire l'intero corso per fermare completamente la malattia.

Prima della terapia secondo il metodo di N. Shevchenko, si raccomanda di leggere il suo libro e le recensioni delle persone per capire come si verifica il trattamento, quali problemi possono sorgere nel processo.

Come afferrare una cannuccia per il trattamento del cancro

Le informazioni contenute nell'articolo non devono in nessun caso essere considerate un sostituto dell'assistenza qualificata di medici professionisti..

Il cancro è una condizione in cui il corpo perde la sua capacità di controllare la divisione delle cosiddette cellule atipiche che formano direttamente i tumori, sia benigni che maligni..

I primi segni di cancro in varie forme della malattia: la formazione di indurimento; lunghe ferite non cicatrizzanti, sanguinamento o scarico insolito (nelle donne), alterazioni di talpe e verruche, indigestione testarda, difficoltà a deglutire.

Secondo le definizioni empiriche di fisiopatologia, la pelle verdastra del viso indica il cancro; aree lisce di un colore rosa pallido sul labbro superiore con cancro allo stomaco; negli angoli della bocca con cancro intestinale; sul labbro inferiore con cancro degli organi nell'addome inferiore; la malignità periodica del viso indica un tumore maligno dell'intestino tenue.

Prima di altri nel mondo, la nostra connazionale, autrice di 350 articoli scientifici e 19 libri sull'immunologia generale e l'immunoterapia del cancro, ha offerto una diagnosi di tumore di varie localizzazioni mediante analisi del sangue, il professor Valentin Ivanovich Govallo.

Il metodo di conteggio dei linfocitogrammi secondo I. Govallo (per i medici).

Cuocere sottili e sottili colpi di sangue. Colorali secondo Pappenheimer (colorazione azzurro - eosina). Conta 100 linfociti ai bordi dello striscio (oculare 5, lente 90 x). Il diametro dei linfociti viene misurato utilizzando un micrometro oculare standard. Seleziona i seguenti tipi di celle:

a) Grande citoplasmatico ampio, con un diametro di 14 o più micron con un nucleo maturo o giovane situato in posizione centrale e un bordo largo del citoplasma.

b) I piccoli linfociti, infatti, sono piccole cellule con un diametro fino a 7,5–8 μm, con un nucleo maturo, a volte picnotico e un citoplasma stretto o assente (i cosiddetti "nuclei nudi").

c) Medio - tutte le dimensioni intermedie o l'indice cellulare citoplasmatico nucleare.
In assenza di un micrometro per oculare, la valutazione dei linfociti può essere effettuata confrontandola con la dimensione dei globuli rossi. I piccoli linfociti sono paragonabili al diametro di un globulo rosso normale, invariato - 7,5 micron. I linfociti di grandi dimensioni sono paragonabili al diametro di due globuli rossi, circa 14 micron.

Il principio di valutazione: nelle persone sane, indipendentemente dall'età (da 2 a 80 anni), la percentuale di piccoli linfociti varia da 20-30 (media 25%) e di grandi linfociti da 4 a 8 (media 6%). In presenza di tumori maligni solidi, indipendentemente dalla loro posizione, il contenuto di grandi cellule aumenta notevolmente (non un segno specifico, perché è anche noto nelle malattie infiammatorie e degenerative) e, soprattutto, il contenuto di piccole cellule diminuisce di almeno il 40%. Per noi, abbiamo considerato la soglia condizionale del pericolo oncogenico del 15% o inferiore. Con le malattie ematologiche, il linfocitogramma non è stato studiato. Secondo le nostre osservazioni, il campione non ha alcun valore prognostico, poiché la diminuzione della percentuale di piccole cellule persiste a lungo dopo la rimozione chirurgica del tumore e IET sintomaticamente efficace. Il recupero degli indici dei linfociti con tumore trattato con successo si verifica nel corso degli anni. Una forte riduzione del contenuto di piccoli linfociti (inferiore all'8%) è un segno estremamente sfavorevole.

Il cancro è promosso da prolungata agitazione nervosa (rabbia, paura, invidia, ecc.), Emozioni represse, mancanza di spiritualità, costipazione cronica, cattiva alimentazione, allergie alimentari, avvelenamento chimico cronico, uno stile di vita sedentario, nonché inquinamento ambientale, ionizzante radiazioni, lavoro con sostanze radioattive.

Fattori indesiderati
Cibo in scatola.
Carni affumicate.
Cibi pronti.
Zucchero raffinato.
Eccesso di proteine ​​(categoricamente controindicato).
Cereali pelati.
Cibo aspro.
Latticini (categoricamente controindicati).
Carne (categoricamente controindicata).
cibo fritto.
Preparati di ferro.
Bevande toniche.
Qualsiasi sostanza chimica.
Prodotti chimici domestici (in particolare detergenti).

Ragioni emotive e mentali
L'odio verso se stessi, le critiche, la condanna di se stessi e degli altri, la fede nel bisogno di soffrire, nella separazione ("L'uomo per uomo è un lupo", cioè un basso livello di sviluppo spirituale). Una lunga sensazione di indignazione e risentimento. Intenso nascosto o macchiato di dolore e tristezza che si "divorano".

Il cancro nelle persone con un temperamento malinconico è accompagnato da manifestazioni emotive come paura, ansia, depressione e insonnia. I tumori sono secchi e duri, di aspetto diverso. La pelle assume una carnagione grigiastra, brunastra o scura. Si osservano gonfiore, costipazione. Le persone di questo temperamento sono sensibili ai tumori dell'intestino crasso, alle ossa, allo stomaco e hanno bisogno di tonici, pulizia dell'intestino crasso e ausili digestivi (compresi i preparati enzimatici).

Il cancro nelle persone con temperamento collerico e sanguigno è associato a rabbia, irritabilità, risentimento o odio. L'infiammazione o l'infezione di tumori, sanguinamento, una sensazione di bruciore sono caratteristiche. Hanno maggiori probabilità di soffrire di tumori al fegato, allo stomaco, al pancreas, alla pelle, al cervello e al tessuto linfatico e hanno bisogno di purificazione del sangue..

Con cancro flemmatico si notano affaticamento, sonnolenza, ristagno, aumento della salivazione. Di solito compaiono per la prima volta tumori benigni che alla fine degenerano in tumori benigni. Le persone con questo temperamento hanno maggiori probabilità di avere melanoma, tumori dei polmoni e organi riproduttivi femminili (in particolare il seno) e hanno bisogno di farmaci che riducano la formazione di muco.

Nutrizione
Dato il suo temperamento.
Pulizia profonda del corpo con erbe.
Ciclo di digiuno a breve termine.
Nutrizione che rafforza e stimola il sistema immunitario.
Verdure gialle e arancioni. Queste verdure, di natura fredda, dovrebbero essere bilanciate dall'aggiunta di spezie come zenzero, aglio, rafano.
Dieta di cibi crudi.
Grano (verdure), orzo (verdure), dente di leone (verdure), sedano (verdure), germogli di erba medica e semi di girasole.
Succhi verdi freschi.
Linfa di betulla (fresca) in 1 tazza 3-4 volte al giorno
Estratto di soia: 1 bottiglia - una volta al giorno per due mesi, quindi 1/2 bottiglia una volta al giorno fino alla remissione.
Latte di soia: bere 1 bicchiere al giorno per la prevenzione del cancro.
Usa il "wasabi" giapponese di rafano verde (particolarmente efficace nel trattamento del cancro allo stomaco), che blocca la crescita delle cellule tumorali.
.
Fungoterapia (trattamento con funghi curativi). Fun-go - in giapponese è un fungo e il metodo di trattamento dei funghi nella medicina tradizionale giapponese ha più di 2 mila anni. Ulteriori informazioni sulla fungoterapia sono disponibili sul sito Web di Irina Filippova: http://www.fungo.ru/library/fungoterap.html.

I moderni studi scientifici su alcuni cosiddetti funghi medicinali hanno rivelato un tipo speciale di polisaccaridi, vale a dire 1,3-beta-D-glucani. Questi polisaccaridi stessi non influenzano direttamente il tumore o le cellule atipiche. D'altra parte, attivano in modo significativo i linfociti T del sistema immunitario, a seguito dei quali la produzione di perforina aumenta in modo significativo, il che svolge la sua funzione immediata - distrugge le cellule tumorali.

Funghi shiitake (fungo giapponese, Lentinus edodes). Sono utilizzati nel trattamento di tumori maligni (cancro, sarcoma, melanoma, leucemia, ecc.); tumori benigni (adenoma ipofisario adenoma ipofisario), adenoma prostatico, prostata, polipi, cisti, ecc.).

Ricetta tintura di shiitake: 2 cucchiai. cucchiai di funghi secchi tritati versare 0,5 l di vodka, insistere in un luogo buio e caldo per 3 settimane, filtrare, spremere e, dopo la sedimentazione, drenare dal sedimento.

Per i tumori maligni, il metodo raccomandato: 1 cucchiaio di una soluzione acquosa 2-3 volte al giorno a stomaco vuoto.
Per i tumori benigni, il metodo raccomandato: 1 cucchiaio di una soluzione acquosa di digiuno la sera.

Funghi di ostrica comuni (Phallus impudicus). Sono utilizzati nel trattamento dei tumori maligni (sarcoma, melanoma, leucemia e altre malattie oncologiche); tumori benigni (polipi, cisti, adenomi ipofisari, adenomi prostatici, ecc.).

50 g di fungo di ostrica fresco (5 g secco) versare 200 ml di vodka e insistere per due settimane in frigorifero. Non è necessario filtrare, più tempo costa, più guarigione. Prendi da 1 cucchiaino a 3 cucchiai. cucchiai a seconda della malattia.

Funghi invernali (fungo invernale, flammulina velutipes). Scienziati giapponesi hanno isolato da questo fungo la proteina antitumorale flamullin, che inibisce con successo la crescita delle cellule tumorali.

A scopo terapeutico, si consiglia di mangiare regolarmente funghi invernali per alimenti a 150-200 g al giorno in cicli fino a 3 settimane. Dei giovani tappi di questi funghi, anche la tintura di vodka viene fatta in un rapporto di 1: 5. Portalo dentro per 0,5–1 cucchiaini 3-5 volte al giorno prima dei pasti.

Fitoterapia
Nei pazienti oncologici si verifica l'acidificazione del sangue. A questo proposito, il corpo deve essere "ricaricato" più spesso, cioè alcalinizzato, includendo più frutta e verdura, nonché tè di piante medicinali nella dieta, cercando così di ripristinare l'equilibrio acido-base perso.

Le erbe utilizzate nella medicina tradizionale nel trattamento del cancro possono essere suddivise in diversi gruppi.

1. Le erbe forti che migliorano il metabolismo o con proprietà depurative del sangue distruggono le tossine, neutralizzano o riducono le infezioni. Questo gruppo comprende: dente di leone, bardana, trifoglio, sassaparil. Queste erbe sono preferibilmente utilizzate in forma fresca e combinate con una dieta disintossicante. Aiutano con il cancro della pelle e dei linfonodi. Potrebbero essere necessari grandi dosaggi: da 30 a 90 g al giorno.

2. Erbe forti che stimolano la circolazione sanguigna, migliorano la circolazione sanguigna, eliminano la congestione, riducono i vari accumuli nel corpo e promuovono la guarigione dei tessuti. Questo gruppo comprende: zafferano, mirra, curcuma, cartamo. Queste erbe aiutano con il cancro al seno, all'utero, al fegato e al pancreas. I dosaggi utilizzati non sono alti come per le erbe del primo gruppo.

3. Tonici che rafforzano il sistema immunitario. Questi includono: astragalo, citronella, ginseng, consolida maggiore, acquistati. Le erbe tonificanti sono particolarmente raccomandate per la perdita di forza nei pazienti debilitati, nonché per mantenere la forza del paziente durante il trattamento o la chirurgia chemioterapici intensivi. Le erbe di questa categoria vengono utilizzate in grandi dosi - da 30 g al giorno e oltre.

4. Espettoranti speciali ed erbe che rimuovono l'espettorato. Questo gruppo comprende: fucus, alghe, pan di zenzero. Sono più efficaci per il cancro della ghiandola tiroidea, del collo e dei linfonodi, ma aiutano anche con altri tipi di cancro. Nella medicina tradizionale, sono principalmente usati per curare il cancro nelle persone malinconiche e flemmatiche..

Oltre a quanto sopra, le erbe con un gusto amaro pronunciato ("sigillo d'oro", assenzio, aloe) o gusto speziato (pepe rosso e nero, calamo) possono essere utilizzate per ridurre la quantità di grasso e distruggere le tossine..

Nel cancro, a seconda del temperamento, vengono utilizzate le seguenti erbe:
Aria: non adatto per colerico.
Aloe: non adatto alla malinconia.
Astragalo: non adatto a flemmatico.
Gelsomino: non adatto a flemmatico.
Sigillo d'oro: non adatto alla malinconia.
Zenzero: non adatto per colerico.
Ortica: non adatto per colerico.
Fragrante comprato: non adatto alla malinconia.
Curcuma: non adatto per colerico.
Bardana: non adatto alla malinconia.
Mirra: non adatto per colerico.
Tarassaco: non adatto alla malinconia.
Achillea: non adatto alla malinconia.
Celidonia: non adatta alla malinconia.
Zafferano: non adatto a flemmatico.

1 cucchiaino di erbe di celidonia per 200 ml di acqua bollente. Bere 800 ml di infusione al giorno: 200 ml al mattino a stomaco vuoto, 400 ml durante il giorno e 200 ml di notte da eventuali tumori cancerosi. Allo stesso tempo, non puoi mangiare zucchero e non mangiare niente di dolce. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

1 cucchiaino di erbe Veronica officinalis insistono 2 ore in 200 ml di acqua bollente. Prendi 50 ml 4 volte al giorno 40 minuti prima dei pasti con il cancro degli organi interni. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Infuso di 20 g di foglie di tartaro spinoso in un bicchiere di acqua bollente. Prendi con un bicchiere di cancro 3 volte al giorno. Puoi prendere la polvere dalle foglie (setaccio dalle spine), un cucchiaino 3 volte al giorno.

1 cucchiaino di arbusto di frutta (pianta intera), precedentemente frantumato in cereali, preparare 250 ml di acqua bollente, insistere per almeno 30 minuti, scolare. Bevono con il cancro dopo i pasti come il tè, 1 tazza 3 volte al giorno. Il corso del trattamento con un cocklebur è di 3-4 mesi. Una pausa di 2-3 mesi. Quindi il trattamento viene ripetuto. Il dosaggio è solo per adulti! Il sovradosaggio è inaccettabile, la pianta ha tossicità! Indispensabile con chemioterapia, radiazioni.

1 cucchiaino di semi di senape versare 1 tazza di acqua bollente, insistere su un bagno di acqua bollente per 30 minuti, raffreddare a temperatura ambiente per 10 minuti, filtrare. Prendi un decotto di 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno prima dei pasti. La polvere di senape pura nella sua forma pura non viene presa più che sulla punta di un coltello (0,3-0,5 g) 3-4 volte al giorno. Una polvere, un decotto di semi di senape viene assunto per via orale per neoplasie maligne di varia localizzazione.

Collezione:
Bardana maggiore (radice) - 4 parti
achillea (erba) - 3 parti
celidonia grande (erba) - 2 parti
1 cucchiaio della collezione versare 1 tazza di acqua bollente. Insisti in un thermos per 6-8 ore. Prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti per il cancro allo stadio IV e per la prevenzione delle metastasi dopo l'intervento chirurgico. La collezione non si adatta alla malinconia.

Quando il cancro degli organi digestivi è stato a lungo utilizzato barbabietole rosse o succo condensato.

Fitoterapia per il cancro gastrico
Insistere in un luogo buio triturando foglie fresche di piantaggine più una uguale quantità di zucchero. Utilizzare per il cancro allo stomaco 3-4 volte al giorno, 1 cucchiaio 30-40 minuti prima di mangiare. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Un decotto di foglie secche di piantaggine è molto utile da prendere (bere) senza una norma particolare per il cancro allo stomaco. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Prendi 1 cucchiaio di succo di acido acido, spremuto dalle parti aeree della pianta con miele 3 volte al giorno prima dei pasti per il cancro allo stomaco.

Prendi 100 ml di succo di mirtillo rosso con un cucchiaio di miele 3 volte al giorno per il cancro allo stomaco. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

3-4 g di bacche rosse di viburno insistono per 15-30 minuti in 200 ml di acqua bollente. Bere durante il giorno con il cancro allo stomaco. Raccomandazione non adatta a colerico.

La radice di bardana di grandi e altri tipi sotto forma di succo, estratto, infusione, polvere viene assunta per via orale per il cancro degli organi interni (esofago, stomaco, ecc.) Come agente regolatorio, biostimolante. Infuso: 60 g di radici di bardana per 1 litro di acqua bollente, partenza per la notte. Prendi (preferibilmente con miele) 100-150 ml 3 volte al giorno prima dei pasti. Polvere: 1 cucchiaino da tè per 200 ml di acqua 3-4 volte al giorno prima dei pasti. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Le radici della bardana di maggio vengono strofinate e mangiate con il cancro allo stomaco. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Spremere il succo di foglie di ortica appena raccolte e lavate accuratamente, dente di leone, achillea e piantaggine in parti uguali in uno spremiagrumi. Bevi 1 cucchiaio dopo un'ora di cancro allo stomaco. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Raccolta del cancro gastrico:
Campo di Cirsium (infiorescenze) - 50 g
bardana (radici) - 35 g
bardana aracnoide (infiorescenze) - 25 g
calamus marsh (rizoma) - 10 g
pioppo nero (gemme) - 5 g
Tutto viene tritato finemente e versato con un litro di acqua bollente, raffreddato e bevuto con gli occhiali, 3-4 volte al giorno, per il cancro allo stomaco o nelle quantità sopra indicate, insistere su 0,5 l di vodka e le infiorescenze di ragnatela di ragnatela e maggiordomo del campo vengono versate con un litro di acqua bollente. Bere tintura alcolica 1 cucchiaio 3 volte al giorno e bere infusione d'acqua in bicchieri, 3-4 volte al giorno, facendo mezz'ora o un'ora di pausa tra i pasti, tintura alcolica e infusione d'acqua.

Fitoterapia per il cancro dell'esofago
Infuso di erba di assenzio comune raccolta al momento della fioritura, bevanda con cancro dell'esofago, stomaco, intestino. L'infuso viene preparato da 2 cucchiai di erbe per 0,5 litri di acqua bollente - questa è la dose giornaliera. Bere mezzo bicchiere mezz'ora prima dei pasti. Più spesso viene applicata la radice. 2 cucchiai di radice essiccata vengono versati con un bicchiere di acqua bollente, ulteriormente bollito a fuoco basso per 10 minuti, dopo il raffreddamento, filtrato. Prendi 2 cucchiai 3 volte al giorno per 20-30 minuti prima di mangiare. Tintura di alcol: 5 cucchiai di radici schiacciate versano 0,5 litri di vodka, insistono per 2 settimane. Prendi 1 cucchiaino da 3 a 4 cucchiai al giorno prima dei pasti. Raccomandazione non adatta a colerico.

Medicina di erbe per cancro del sangue (leucemia)
1 tazza di erba da germogli di grano saraceno in fiore per 1 litro di acqua bollente. Bere infusione senza norma nella leucemia (tumore del sangue).

Fitoterapia per carcinoma mammario
Con carcinoma mammario, mastite, leucemia, tumori. 20-60 g di radice di ferula fresca per 500 ml di vodka. La tintura lubrifica tumori, ulcere, ecc. All'interno prendi un cucchiaino, a volte nella sala da pranzo, 3 volte al giorno, in un bicchiere d'acqua prima dei pasti. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

4 cucchiaini di erba schiacciata di una sciabola comune (erba di emorroidi, velcro), insistono per 2-3 ore in 400 ml di acqua bollente, filtrare. Bere infuso caldo da 100 ml 4 volte al giorno in piccoli sorsi con carcinoma mammario. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Medicina di erbe per cancro della pelle
Bere, come potenziatore metabolico, il succo di una pianta fresca di una pianta comune nel cancro della pelle. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

2 cucchiai di erbe del pascolo del presente, insistono 2 ore in 400 ml di acqua bollente e bevono durante il giorno con il cancro della pelle. Usa la stessa infusione esternamente per lavare e lozioni. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Per il cancro della pelle, viene utilizzato un unguento:
Celidonia grande (succo) - 1 parte
vaselina - 4 parti
Applicare sulla zona interessata. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Fitoterapia per carcinoma polmonare
1 cucchiaino di erba di lenticchie fresche, ben lavate e tritate, versare 50 ml di vodka, insistere per 4 giorni, filtrare. Prendi 15-20 gocce in 50 ml di acqua 3 volte al giorno per il cancro ai polmoni.

Mescola la polvere di lenticchia d'acqua con il miele e prendi una pillola del peso di 1-2 g 2-3 volte al giorno per il cancro ai polmoni.

10-15 g di foglie secche di grande piantaggine insistono per 20-30 minuti in 200 ml di acqua bollente. Bere 1-2 cucchiai 5-6 volte al giorno per il cancro ai polmoni. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

2 cucchiai di fiori di calendula (calendula medicinale), insistere per 15 minuti in 400 ml di acqua bollente, filtrare. Prendi 100 ml 4 volte al giorno per il cancro ai polmoni. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Nel trattamento del cancro ai polmoni, la parte aerea (e l'intera pianta è migliore) del cespuglio di frutta viene raccolta in autunno, tritata come tabacco, riempita con sigarette vuote e fumata 5-6 volte al giorno. O inala il fumo, bruciando 1-2 cucchiaini di erba secca in una teiera di metallo.

2 cucchiai di foglie di alloro per 1 litro di latte, portare a ebollizione, lasciare agire per 20 minuti, filtrare. Prendi 1 bicchiere in una forma calda 3-4 volte al giorno per un'ora prima dei pasti con cancro ai polmoni e tumori in altre località.

Fitoterapia per il cancro uterino
1 cucchiaio di radici secche tritate finemente della peonia in fuga (radice di marin) versare 600 ml di acqua bollente, lasciare per 40 minuti in un contenitore ermeticamente chiuso. Prendi 1 cucchiaio 30-40 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno per il cancro uterino. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

2 cucchiaini di erba secca con fiori dell'attuale lettiera, raccolti durante la fioritura, insistono per 2-3 ore in 200 ml di acqua bollente in un contenitore ermeticamente chiuso, filtrare. Bere in una forma calda, 50 ml 3-4 volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti con cancro uterino. Un decotto di erba viene utilizzato anche sotto forma di irrigazione. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Prendi 1-2 cucchiaini da tè con miele 5-6 volte al giorno dopo aver mangiato il succo della normale borsetta di un pastore, spremuto dalle parti aeree delle giovani piante con cancro uterino. Il succo non è raccomandato per la tromboflebite e la gravidanza. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Con il cancro uterino.
Miele (maggio) - 2,5 kg
aloe * -1,5 kg
vino rosso forte (16-18 gradi) - 5 l
Macina l'aloe in un tritacarne e mescola bene con miele e vino. Metti tutto in un barattolo di vetro scuro e mettilo in un luogo fresco per 5 giorni, chiudendolo ermeticamente. Prendi i primi 5 giorni, 1 cucchiaino 3 volte al giorno e i giorni seguenti, 1 cucchiaio 3 volte al giorno un'ora prima dei pasti. La durata del trattamento va da 3 settimane a 1,5 mesi.
* La pianta deve avere 3-5 anni e non deve essere annaffiata per 5 giorni prima di tagliare l'aloe.

Raccolta per il cancro uterino:
Tatarnik spinoso - 3 parti
Calendula officinalis - 2 parti
assenzio - 2 parti
celidonia grande - 1 parte
borsa da pastore ordinaria - 1 parte
3 cucchiai della raccolta versare 1 litro di acqua bollente, far bollire per 30-60 secondi, insistere per 1 ora, filtrare. Prendi 30 ml 7 volte al giorno con erosione non cicatrizzante a lungo termine della cervice con una transizione verso un decorso maligno. Assicurati di fare la doccia con questa collezione. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Fitoterapia per cancro al fegato
1 cucchiaio di foglie di mirtillo rosso per 1 ora in 200 ml di acqua bollente, filtrare. Prendi 1-2 cucchiai 4 volte al giorno per il cancro al fegato. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

1 cucchiaino di radici ed erbe di tarassaco per 1 ora in 200 ml di acqua bollente, filtrare. Prendi 50 ml 4 volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti con cancro al fegato. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

2 cucchiaini di "calendula" (calendula), insistono per 15 minuti in 400 ml di acqua bollente, filtrare. Prendi 100 ml 4 volte al giorno per il cancro al fegato. La raccomandazione non è adatta per la malinconia.

Medicina di erbe per cancro al colon
1 cucchiaino senza la cima della radice di calamo essiccata e in polvere, immergere per 12 ore in 200 ml di acqua fredda, quindi scaldare e filtrare la tintura fredda. Dividi 200 ml di bevanda in più porzioni, ognuna delle quali deve essere riscaldata prima dell'uso. Prendi con il cancro al colon. Raccomandazione non adatta a colerico.

Fitoterapia per il cancro della lingua
4 cucchiaini di erbe di tenore tritate insistono 2-3 ore in 400 ml di acqua bollente, filtrare. Bere 100 ml caldi 4 volte al giorno a piccoli sorsi.

1 cucchiaio di erba nella parte della palude produce 200 ml di acqua bollente, vapore per 1,5 ore, fresco. Applicare sui risciacqui caldi.

1 cucchiaio di fiori secchi di viole di campo per 200 ml di acqua bollente. Infuso per sciacquare la cavità orale.

Raccolta del cancro della lingua:
Achillea - 1 parte
Erba di San Giovanni - 1 parte
semi di aneto - 1 parte
ortica (radice) - 1 parte
grande piantaggine - 1 parte
successione (prima della fioritura) - 1 parte
salvia - 1 parte
assenzio (maggio) - 1 parte
spinoso tatarnik (erba) - 1 parte
melilot (foglie, fiori, steli) - 1 parte
4 cucchiaini di miscela versare 800 ml di acqua bollente (dose per due giorni) e cuocere a vapore per 1,5 ore, senza portare a ebollizione. Bere 100 ml 2 ore dopo un pasto. Deve essere trattato durante l'anno.

Oli essenziali (applicare in forma diluita). Se hai una storia di reazioni allergiche o prima di usare oli essenziali all'interno, assicurati di consultare il tuo medico.

Geranio egiziano: non adatto a persone flemmatiche.
Indicazioni: inibisce la crescita delle cellule tumorali.
Interno: 2 gocce per 1 cucchiaino di miele 3 volte al giorno.
Controindicazioni: non usare internamente per bambini di età inferiore a 7 anni.

Gelsomino: non adatto a flemmatico.
Indicazioni: carcinoma linfonodale, cute, carcinoma mammario.
Attenzione: solo per uso esterno.

Zenzero: non adatto per colerico.
Interno: 1-2 gocce per 1 cucchiaino di miele 2 volte al giorno dopo i pasti.
Controindicazioni: non usare internamente per bambini di età inferiore a 7 anni.

Lavanda: non adatto per colerico.
Interno: 2-3 gocce per 1 cucchiaino di miele 30-40 minuti prima dei pasti 2 volte al giorno.
Attenzione: non assumere in combinazione con farmaci contenenti iodio o ferro.

Achillea: non adatto alla malinconia.
Interno: 1-2 gocce per 1 cucchiaino di miele.

Albero del tè: non adatto a flemmatico.
Indicazioni: inibisce la crescita dei tumori.
Interno: 1 goccia di olio essenziale di tea tree + 2 gocce di olio vegetale (girasole) in una capsula di pane - 2 volte al giorno. Prendi 3 settimane. Quindi 2 settimane - una pausa e puoi ripetere il corso.
Controindicazioni: non usare internamente per bambini di età inferiore a 7 anni.

Salvia sclarea: non adatta al colerico.
Indicazioni: tumori.
Interno: 1-3 gocce per 1 cucchiaino di miele.
Attenzione: non combinare con alcool e non assumere per via orale con farmaci contenenti ferro.
Controindicazioni: epilessia, ipertensione, allattamento.

Non è consigliabile prendere tè, caffè, alcolici come solvente. L'effetto principale dell'olio essenziale si verifica nella cavità orale, quindi l'olio con diluente deve essere tenuto in bocca per un po '(30-60 secondi). L'assunzione a lungo termine di olio essenziale non deve superare 3-4 settimane, dopo le quali è necessario fare una pausa della stessa durata.

Vitamine e minerali (dose giornaliera)
A: 50.000 UI
C: 10.000 mg
E: 1.000 UI
F: 200 mg
Complesso B: 200 mg
B17 (laetrale): 200 mg
B12: 400 mcg
Niacina: 160 mg

Calcio: 800 mg
Potassio: 800 mg
Cromo: 100 mcg

Coenzima Q10: 100mg

Educazione fisica
Nel trattamento del cancro, l'uso di esercizi che rafforzano il corpo e aumentano la sua resistenza alle influenze esterne svolge un ruolo importante. L'allenamento del qigong (esercizi della medicina tradizionale cinese) nel trattamento del cancro del fegato, dello stomaco e dei polmoni rafforza visibilmente il corpo del paziente, tiene sotto controllo l'ulteriore crescita delle cellule tumorali, prolunga la vita del paziente (vedere la letteratura).

In caso di ristagno della linfa, è utile eseguire l'esercizio di respirazione "Respirazione con lo stomaco (pompa linfatica)". Questo esercizio della medicina tradizionale cinese accelera il movimento della linfa a causa del movimento attivo del diaframma.

Posizione di partenza - sdraiato sulla schiena. Rilassare. Concentrati sull'ombelico. Espira completamente, seleziona un po 'l'addome inferiore. La punta della lingua poggia contro il cielo superiore. Fai un respiro piacevole attraverso il naso, cercando di non espandere il torace, sporgendo al massimo ("gonfiando") lo stomaco, in particolare la parte superiore. Il torace e le spalle dovrebbero essere immobili. Fai un breve ritardo, spingendo lo stomaco senza tensione, espira con calma, trattieni il respiro e ripeti l'esercizio. Durante l'espirazione, immagina che i polmoni siano purificati dall'energia "viziata". Fai 8 respiri completi. Il tempo per completare l'esercizio aumenta gradualmente a 20-30 minuti in ciascun allenamento.

Nota: con una maggiore pressione, espira mentalmente attraverso un punto al centro della pianta dei piedi, facendo passare energia attraverso le gambe, mentre le gambe possono riscaldarsi. Quando espiri, l'addome superiore dovrebbe essere attirato più fortemente di quello inferiore. Si noti che l'espirazione deve essere più lunga dell'ispirazione!

Con una pressione ridotta, espira mentalmente attraverso un punto al centro della corona sulla testa, mentre le mani possono riscaldarsi. Quando espiri, l'addome inferiore deve essere retratto più della parte superiore. Si noti che l'inalazione deve essere più lunga dell'espirazione! Se stai congelando, inspira mentalmente aria calda, espira freddo.

Massaggio
Massaggio riflesso di due ore della zona riflessa dell'organo interessato sul piede per tre mesi. Il massaggio ha a che fare con olio essenziale diluito (3-5 gocce per 10 ml di olio vegetale) corrispondente alla costituzione di un paziente con cancro (vedere sopra). Ad esempio, per le persone coleriche e sanguigne, è possibile allevare oli essenziali di girasole, per persone flemmatiche - in mais o senape e per malinconico - in olio vegetale di oliva o sesamo.

Auto-massaggio della superficie esterna delle mani. Si stringono le mani a vicenda. Con il palmo della mano destra, fai 20 movimenti intensi su e giù sulla superficie esterna della mano sinistra, quindi strofina la superficie superiore della mano destra allo stesso modo con il palmo della mano sinistra. Lo sfregamento ha a che fare con il balsamo Karavaev Somaton. Massaggio da fare ogni giorno. Questo massaggio favorisce il drenaggio linfatico.

Auto-massaggio della superficie esterna dei piedi. Si stringono le mani a vicenda. Con il palmo della mano destra, fai 20 movimenti intensi su e giù sulla superficie esterna del piede sinistro, quindi strofina la superficie esterna del piede destro allo stesso modo con il palmo sinistro. Lo sfregamento ha a che fare con il balsamo Karavaev Somaton. Massaggio da fare ogni giorno. Questo massaggio favorisce il drenaggio linfatico.

Psicoterapia
Nel cancro, la medicina moderna raccomanda l'uso della seguente formula breve per l'auto-suggerimento:

Perdono l'amore e mi libero da tutto ciò che è collegato al passato. Scelgo per me il percorso su cui riempio il mio mondo di gioia e amore. Amo e approvo me stesso. Ogni giorno mi sento sempre meglio.

Ogni mattina, prima di alzarti e ogni sera prima di andare a letto, fai una posa comoda per rilassare i muscoli, ad es. a letto o in poltrona, pronuncia questa formula 20 volte di seguito, contando meccanicamente su uno spago con venti nodi, con la ferma convinzione che otterrai ciò che desideri.

Terapia Mantra.
Nella medicina tradizionale indiana, il cancro è considerato un disturbo mentale, come una rottura dell'aura, che apre l'accesso all'energia negativa. Pertanto, la pulizia emotiva, la meditazione e l'uso dei mantra (suoni curativi) sono così importanti.

Mantra "Om" aiuta ad aprire l'aura e purificare la sfera mentale.

Mantra "Ram" - il miglior mantra per la protezione, contribuendo alla discesa del potere di guarigione divino.

Mantra "Hum" - aiuta a eliminare l'influenza delle energie negative.

Gems
Con il cancro, le gemme sono utili. Le migliori proprietà antitumorali hanno lo zaffiro blu (non adatto alla malinconia) in una cornice dorata. Mantiene e prolunga la vita del diamante (non adatto a persone flemmatiche). Diamante, zaffiro giallo (non adatto al sanguigno) e topazio giallo (non adatto al sanguigno) rafforzano il sistema immunitario. Il rubino (non adatto al colerico), il melograno (non adatto al colerico) e il corallo rosso (non adatto al flemmatico) aiutano a ripristinare la circolazione sanguigna ed eliminano la congestione che contribuisce alla formazione di tumori. Lo smeraldo (non adatto a flemmatico) e la crisolite (non adatto a flemmatico) aumentano il livello di vitalità nel corpo, riducono il dolore e la disarmonia.

Letteratura
M.M. Bezlyudova, E.A. Globa, V.V. Ivanov, S.A. Obizhaev, A.V. Rybkin. Il vecchio sistema di cura slavo: come sono stati trattati in Russia / - M.: FAIR-PRESS, 2005. 304 s.
David Frawley. Terapia ayurvedica. M.: Sattva. 1998.448 s.
Kudryashova L.V. aromaterapia - Simferopol: "Tavria". 2002.52 s.
Lavreneva G.V., Badmaeva M.I. Piante guaritori nella medicina russa e tibetana. SPb: Publ. "Dialogue", 1999. 95 s.
Lin Housheng, Luo Peikoy. Segreti della medicina cinese: 300 domande sul qigong. Novosibirsk: VO “Nauka”, 1993. 415 s.
Miller, Light. Ayurveda per tutta la famiglia. Per. dall'inglese - M.: Sattva, Institute of Transpersonal Psychology, 2005.480 s.
Mikhailovsky A.V. Enciclopedia della medicina tradizionale. In 2 volumi: Mn. PolyBig, 1997.608 s.
Weixin. Qigong contro il cancro. Gestione dell'energia vitale. Dilya, 2006.336 s.
Weixin. Il potere curativo del qigong contro il cancro. "Neva", OLMA-PRESS Invest, 2004. 128 s.
Filippova I. Funghi contro il cancro. Dilya, 2006.160 s.
Artiglieria di funghi, AIF Health n. 36 (473) del 4 settembre 2003.