Ateroma della pelle

Melanoma

Se a una persona è stato diagnosticato un ateroma, ovviamente, farà domande: che cos'è l'ateroma, quanto è pericoloso ed è in grado di diventare maligno? La patologia può formarsi sia negli uomini che nelle donne, inoltre, nei neonati si verifica anche una neoplasia. Considera cos'è l'ateroma, quali sono i sintomi della patologia, quale medico aiuterà a fare una diagnosi accurata e quale tipo di trattamento darà risultati efficaci?

Cos'è?

Ateroma o cisti delle ghiandole sebacee - la formazione di un'eziologia benigna, che si forma a seguito di una violazione della pervietà dei dotti delle ghiandole sebacee. Gli ateromi compaiono nello strato sottocutaneo, il luogo della loro formazione può essere qualsiasi, ma più spesso i tumori sono localizzati in quei luoghi in cui ci sono molte ghiandole sebacee. La formazione di ateromi è facilitata da una predisposizione ereditaria quando questa patologia è comune nella razza umana.

Esiste anche uno psicosomatico dello sviluppo di varie malattie. Quindi, la ragione della comparsa dell'ateroma è il risentimento e la delusione accumulati nella vita.

L'ateroma sembra una sacca rotonda sotto la pelle, piena di sebo e cellule epiteliali morte. Se la neoplasia non viene trattata, aumenta di dimensioni, mentre il tessuto denso del sacco viene danneggiato, si sviluppa l'infiammazione, che può andare agli organi interni, che è irto di gravi conseguenze. Per determinare se un tumore maligno o benigno si sviluppa sul corpo di una persona, vale la pena consultare un medico e sottoporsi a uno studio diagnostico.

Le cause

Le cause dell'ateroma sono numerose, la patologia appare nelle persone di qualsiasi età e sesso, ma prima che nel corpo debbano passare determinati processi che daranno slancio allo sviluppo della malattia. Questi possono essere disturbi ormonali, ad esempio durante la pubertà o il parto, nonché durante la menopausa, quando il corpo è più suscettibile allo stress e ai cambiamenti ormonali colossali. Altre cause di ateroma includono:

  1. pelle problematica e grassa;
  2. inosservanza dell'igiene personale;
  3. malnutrizione e abuso di cattive abitudini;
  4. uso eccessivo di prodotti per l'igiene personale, che portano al blocco dei dotti sebacei;
  5. vivere in un ambiente sfavorevole;
  6. caratteristiche della professione, in cui aumenta il rischio di cisti sottocutanee.
Torna al sommario

Funzionalità di localizzazione

Luogo di istruzioneCaratteristiche
Sulla testaIl tumore sembra una palla convessa e morbida con una superficie liscia, la dimensione varia da un piccolo pisello a un tumore con un diametro di 50 mm. La cisti si trova più spesso nell'area dell'attaccatura dei capelli, nella parte temporale, nella parte posteriore della testa. Se la patologia non inizia a essere trattata, il tumore cresce, il contenuto viene infettato, causando una complicazione infiammatoria.
Sul visoIl tumore è di forma rotonda, di consistenza morbida, ha un'uscita bloccata, nera, che è bloccata dal sebo e non consente al contenuto di esplodere. La malattia deve essere trattata in modo tempestivo, poiché con l'infiammazione rimane una cicatrice sulla pelle del viso, che sarà quindi difficile liberarsi di.
Sul labbroSe si forma una cisti sul labbro, il suo ulteriore sviluppo influisce sullo stato di salute umana: il tumore inizia a infiammarsi, la temperatura corporea aumenta e si sviluppano tutti i segni di intossicazione. Se la cisti non viene rimossa in modo tempestivo, si rompe e appare una cicatrice nel sito della formazione della ferita.
Sulla ghiandola mammariaQualsiasi nodulo sul petto è un'occasione per visitare un mammologo, che aiuterà a determinare la natura della patologia e prescriverà un trattamento adeguato. L'ateroma del seno ha una forma sferica, che è piena di contenuti grassi.
Sulla palpebraSulla palpebra, la cisti può infiammarsi, formando una complicazione purulenta, che influenzerà la qualità della visione e il benessere generale del paziente.
Dietro l'orecchioUn tumore pericoloso, con lo sviluppo di un alto rischio di formazione di complicanze infiammatorie, che possono influenzare la parte interna dell'orecchio e compromettere la funzione uditiva. Pertanto, quando viene rilevata una cisti, non automedicare, solo la rimozione chirurgica competente aiuterà a evitare le ricadute.
L'ateroma può apparire su qualsiasi parte del corpo, una o più, di diverse dimensioni e tassi di crescita. Torna al sommario

Altri posti

Luogo di istruzioneCaratteristiche
Sotto il braccioL'ateroma sotto l'ascella è un fenomeno pericoloso che, con un trattamento prematuro, porta a gravi conseguenze. Ci sono molti dotti sebacei e di sudore sotto l'ascella, quindi le ascelle sono un luogo ideale per la formazione di ateroma. La cisti ha l'aspetto di un cono rotondo, denso, facilmente infiammabile e infetto. Più spesso il tumore è doloroso; quando interagisce con gli stimoli esterni, si infiamma rapidamente e diventa caldo. Se la patologia non viene rimossa chirurgicamente, ci sarà una ricaduta.
A piediL'ateroma sulla gamba si forma raramente, poiché questa parte del corpo è povera di ghiandole sebacee. Il tumore ha una forma arrotondata, con la pressione non fa male e non dà fastidio. L'opzione di trattamento principale è la rimozione chirurgica o laser..
Sul retroIl luogo più frequente di localizzazione, poiché su questa parte del corpo ci sono le ghiandole più sebacee. All'inizio, il tumore è piccolo, ma aumenta con il tempo e se la patologia non viene rimossa in modo tempestivo, si forma un'infiammazione, che porta a un ascesso.
Sul colloUn luogo comune di localizzazione. Un ateroma sul collo deve essere rimosso immediatamente, poiché il nodo è soggetto a infiammazione. Dopo la rimozione, l'istologia ha dimostrato di aiutare a prevenire lo sviluppo del carcinoma a cellule squamose della pelle..
Sul gluteoL'ateroma sul papa è un luogo frequente di localizzazione. Esistono 2 varietà: primaria e secondaria. La primaria ha una consistenza densa, cresce lentamente, principalmente non dà fastidio e non si infiamma. Il secondario è in grado di infiammarsi, aumentare di dimensioni, ricorre con un trattamento improprio. Il tumore può formarsi nella regione perianale, quindi sarà necessaria una rimozione chirurgica urgente con completa escissione della capsula.
Gli ateromi crescono a velocità diverse senza provocare dolore, diventando infine un “bernoccolo” morbido. Torna al sommario

Sintomi della malattia

All'inizio, quando la dimensione dell'ateroma è insignificante, nessun sintomo disturba la persona. Ma quando la crescita dell'ateroma aumenta, aumenta di dimensioni, si avverte dolore nel sito del tumore, disagio. Se una complicazione infiammatoria inizia a svilupparsi nella capsula, il tumore diventa caldo, la pelle intorno diventa rossa. Nel caso in cui esca il contenuto della capsula, ha un odore fetido e una consistenza densa, sporca di giallo.

Che cos'è l'ateromatosi?

L'aterosi è una malattia dei tessuti molli, che si manifesta come un malfunzionamento delle ghiandole sebacee, a seguito del quale si forma una cavità patologica nei dotti della ghiandola, che viene gradualmente riempita di secrezione sebacea, cellule epiteliali morte e particelle di polvere. Distingue tra ateromatosi singola e multipla. È possibile eliminare completamente l'ateromatosi solo dopo la rimozione chirurgica, quando la capsula è completamente asportata, ciò impedirà lo sviluppo di complicanze e recidive.

Come va la diagnosi??

Durante lo studio, un punto importante è la diagnosi differenziale, con la quale sarà possibile distinguere l'ateroma da altre patologie della pelle. Alla palpazione, il medico palpa il nodo, valuta la sua densità, dimensione, se c'è infiammazione. Succede che la consistenza sia densa, quindi viene mostrato per sottoporsi a un esame ecografico, che aiuterà ad escludere la natura maligna, che è importante quando si sceglie un metodo di trattamento. Inoltre, se si sospetta malignità, la puntura del contenuto della capsula viene presa e inviata per esame. Se la diagnosi ha confermato la presenza di ateroma, il medico prescrive un'operazione per rimuovere la patologia.

La rimozione più efficace dell'ateroma è la chirurgia o procedure hardware speciali. Torna al sommario

Trattamento patologico

Il trattamento dell'ateroma con un metodo conservativo non porterà alcun risultato, quindi, se una cisti disturba una persona, è grande, dolorante e infiammata, il medico seleziona il metodo di rimozione ottimale che aiuterà a evitare complicazioni e recidive. Se l'operazione viene eseguita in conformità con tutte le regole, il rischio di riemergere di ateroma è minimo. La medicina moderna offre i seguenti metodi di rimozione:

  1. Asportazione chirurgica della capsula. Usando un bisturi e una scapola speciale, il medico uccide l'ateroma, cercando di non danneggiarne l'integrità. Se ateromi di grandi dimensioni hanno causato una complicazione, l'operazione viene eseguita in anestesia generale. Dopo la rimozione, viene installato un drenaggio che aiuterà a rimuovere il fluido patologico e prevenire l'infiammazione. Nel periodo postoperatorio, la ferita richiede un'attenta cura, l'uso di agenti antibatterici e terapia adiuvante, che aiuterà il paziente a riprendersi più velocemente.
  2. Terapia delle onde radio. Vengono utilizzate onde radio che colpiscono specificamente la capsula, distruggendo il suo contenuto, mentre il tessuto circostante non viene ferito. Durante la procedura, la persona non avverte dolore e disagio, recupera rapidamente, non rimangono cicatrici e cicatrici nel luogo di rimozione.
  3. Escissione laser. Un raggio laser vaporizza il contenuto della capsula, distruggendo il tessuto circostante. Tale trattamento è efficace quando gli ateromi sono piccoli, il periodo di recupero è breve e non ci sono tracce nel sito di rimozione..

Se la cisti ha iniziato a crescere rapidamente, causando dolore, disagio e deterioramento del benessere, vale la pena contattare un oncologo per un consiglio, poiché è importante diagnosticare una malattia oncologica in modo tempestivo e iniziare immediatamente il trattamento.

Trattamento alternativo

Prima di procedere con il trattamento dell'ateroma a casa, vale la pena consultare un medico circa l'adeguatezza e la sicurezza di tale terapia. Ma vale la pena notare che i rimedi popolari, così come i farmaci, non aiuteranno ad eliminare la patologia, se tutti i metodi proposti vengono applicati in modo sconsiderato, c'è un'opportunità non solo di aggravare la situazione, ma anche di provocare una grave complicazione. I guaritori tradizionali suggeriscono di applicare una griglia di iodio nel sito di sviluppo della cisti. Presumibilmente ridurrà le dimensioni del tumore e aiuterà a liberarsene. Ma un tale effetto non è stato dimostrato, quindi una persona deve decidere da sola se utilizzare tali ricette o affidarsi alla medicina.

Prevenzione dell'ateroma

Se una persona ha la pelle grassa e lucida, vale la pena fare una doccia regolarmente, strofinando il corpo con un panno ruvido. Quindi sarà possibile eliminare i pori e i dotti sebacei da sporco, polvere e secrezione cutanea. È utile per la pelle grassa fare bagni caldi o andare al bagno, poiché l'acqua calda e l'aria umida aprono i pori e questo aiuta a rimuovere l'eccesso di secrezione sebacea dal corpo. Un'altra misura preventiva è la richiesta tempestiva di consulenza medica. In questo modo puoi liberarti in sicurezza della patologia e prevenire le ricadute.

L'ateroma comporta un trattamento chirurgico

Cause della malattia della pelle

La formazione della pelle si verifica sulla base del blocco del dotto della ghiandola sebacea. La secrezione prodotta da lei in grandi quantità non ha il tempo di uscire e si condensa lungo il condotto, costringendo la ghiandola a crescere. I processi metabolici sono disturbati, si verifica un'infiammazione. Le difese del corpo stanno provando a proteggere da esso i tessuti sani e formano una cavità (cisti), la cui struttura è costituita da tessuto connettivo.

Sono stati identificati numerosi fattori che provocano il blocco del dotto:

  • La negligenza igienica porta all'accumulo di sporco, polvere, varie particelle nei pori della pelle.
  • Le lesioni alla pelle sono particolarmente pericolose a causa di oggetti contundenti o ruvidi. Le cellule epidermiche distrutte creano congestione nei dotti e appare una cisti. Per lo stesso motivo, può verificarsi acrodermatite pustolosa Allopo.
  • Squilibrio degli ormoni, a seguito del quale il segreto acquisisce una consistenza densa e non è in grado di raggiungere la superficie. L'eccessiva produzione di ormoni maschili (testosterone, deidroepiandrosterone) è la ragione principale per l'ispessimento del segreto.
  • La fibrosi cistica è una malattia rara in cui tutte le ghiandole del corpo producono un segreto ad alta densità..
  • Postmenopausa - in questo periodo, le donne hanno una marcata diminuzione della produzione di ormoni femminili - estrogeni. La composizione chimica del sebo sta cambiando, il che rende difficile rimuoverlo attraverso i condotti.

Sintomi della malattia

Il tipo di patologia considerato non appartiene alla categoria dei disturbi, accompagnata da un indebolimento del corpo, mancanza di appetito. Il paziente non ha nemmeno un aumento della temperatura corporea. La formazione sotto forma di emisfero è una cisti della ghiandola sebacea, mentre la pigmentazione rimane invariata. Solo con suppurazione, diventa evidente, toccandolo a volte provoca dolore. Una persona avverte disagio in termini di aspetto estetico, a seconda della posizione dell'ascesso.

Una neoplasia può selezionare determinati luoghi su varie parti del corpo:

  • Coccige.
  • Forcella.
  • Fosse poplitee.
  • ascelle.
  • Genitali.
  • Indietro.
  • Testa.

Come puoi vedere, queste sono aree con ghiandole sebacee. Pertanto, la malattia è esclusa su palmi e piedi.

La dimensione della cisti dipende dalla durata della malattia senza l'uso della terapia. Diametro minimo - 0,5 cm.

Ecco come appare l'ateroma dietro l'orecchio nella foto:

Ateroma dietro l'orecchio

Durante la palpazione, il nodulo viene spostato. Le pareti sono dense, perché sono formate da un forte tessuto connettivo. Ma la cisti stessa è morbida al tatto. Toccarlo non provoca dolore. L'eccezione è l'infiammazione purulenta..

È importante considerare la somiglianza dei sintomi e le loro differenze con l'infiammazione del lipoma, del fibroma e dei linfonodi..

  • L'ateroma ha elevazione anche nella fase iniziale.
  • Le formazioni rimanenti diventano evidenti solo con la crescita.
  • Una cisti si muove solo con la pelle, perché è incorporata nel suo tessuto.
  • Con lipoma, fibroma e linfonodo, la pelle si muove indipendentemente dalla formazione.
  • Cisti molle.
  • Anche il lipoma è morbido.
  • Il fibroma e il linfonodo sono densi.
  • L'ateroma non provoca dolore alla palpazione. Il dolore può verificarsi durante la suppurazione.
  • Anche il lipoma e il fibroma sono indolori.
  • L'infiammazione del linfonodo è accompagnata da dolore, soprattutto quando viene toccato.

Diagnosi

È possibile diagnosticare una lesione cutanea con un esame esterno, ha una forma arrotondata.

A prima vista, sembra che diagnosticare una tale malattia non sia difficile. Tuttavia, la complessità esiste e risiede nella somiglianza dei segni di altre entità, come menzionato sopra.

L'ecografia viene utilizzata per chiarire la presenza della malattia ed è il principale metodo diagnostico. Se necessario, in particolare con infiammazione purulenta, si raccomandano test di laboratorio. Viene eseguita una puntura per determinare lo stato del contenuto della cisti.

Viene effettuata un'analisi dello scarico per escludere malattie pericolose come l'acrodermatite causata dall'azione della borreliosi spirochete,

Classificazione della malattia

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, questa formazione è indicata dal codice L72 (codice ateroma ICD 10 - L72). Successivamente ci sono sottospecie di cisti:

  • 0 - epidermoid.
  • 1 - tricoderma.
  • 2 - steacystoma.

Il tumore cistico appartiene alla 12a classe di malattie della pelle e del tessuto sottocutaneo della 21a classe di ICD 10.

Trattamento dell'ateroma

Una cisti si riferisce a entità che richiedono solo un intervento chirurgico. Indipendentemente dai metodi efficaci di trattamento terapeutico utilizzati, non scomparirà. Pertanto, solo il sollievo temporaneo delle condizioni del paziente può essere raggiunto fino alla ricaduta successiva..

A seconda della forma della malattia, vengono adottati metodi appropriati. Con infiammazione purulenta, è indicata un'operazione chirurgica urgente. La rimozione dell'ateroma non infiammato viene eseguita secondo il piano approvato. La formazione viene rimossa insieme alla capsula e al contenuto. Per questo, vengono utilizzate varie tecniche:

  • Classico: il più popolare in termini di disponibilità e costi. È fatto come segue: con un bisturi, viene praticata un'incisione con una dimensione corrispondente al diametro della cisti. Viene rimosso, la ferita viene suturata. Dopo alcuni giorni, i punti vengono rimossi. Questo metodo non provoca gonfiore..
  • Tecnica laser: la formazione viene distrutta usando un raggio di energia laser diretto verso di essa. I vantaggi del metodo sono: mancanza di sangue, mancanza di ricaduta, rimane una traccia appena percettibile. L'unico aspetto negativo è l'elevato costo e la carenza di attrezzature, che a volte riduce la disponibilità.
  • Onde radio: bruciore del tessuto patologico a causa di radiazioni intense.
  • Elettrocoagulazione: distruzione del focus della malattia da parte della corrente elettrica ad alta frequenza.
  • Coagulazione argon-plasma - eseguita con uno speciale bisturi, dotato all'estremità di un dispositivo attraverso il quale passa il raggio del plasma. Tale attrezzatura appartiene alla categoria degli ultraprecisi, inoltre è in grado di cauterizzare i vasi sanguigni al momento dell'asportazione e prevenire il sanguinamento. I vantaggi di questo metodo sono innegabili: l'assenza di una cicatrice, il sanguinamento è escluso. Accessibilità relativa, le cliniche con tali apparecchiature sono disponibili solo nei centri regionali e nelle megalopoli.

Per eliminare il disturbo con uno dei metodi, non ci vogliono più di 20 minuti, viene eseguito in anestesia locale.

Il trattamento chirurgico delle cisti non infiammatorie e purulente viene eseguito allo stesso modo, ma fondamentalmente differiscono nel completamento dell'operazione.

Nella foto, un'operazione chirurgica per rimuovere una cisti:

L'operazione pianificata per rimuovere la malattia non infiammatoria termina con la sutura della ferita, che contribuisce alla rapida fusione dei tessuti. La suppurazione è una controindicazione per la sutura della ferita, il medico si limita ad applicare una benda con un antisettico.

Inoltre, quando viene rimosso con un laser o argon, la ferita viene lasciata non cucita, viene utilizzato un laureato in gomma e viene applicata una benda.

Ateroma nei bambini

Il suo aspetto in un neonato è una causa ereditaria. Il sistema ormonale imperfetto del bambino non è in grado di controllare il funzionamento delle ghiandole sebacee.

A volte la causa è la cura impropria dei genitori: eccessivo entusiasmo per i cosmetici per bambini (scelta sbagliata), l'uso di una capesante spessa per rimuovere le croste secche dal cuoio capelluto del bambino. L'aspetto di un disturbo della pelle può essere una conseguenza di altri motivi:

  • La presenza di dermatite seborroica.
  • Sudorazione con alterata termoregolazione del corpo del bambino.

Al tatto, la formazione della pelle appare immobile, morbida. Con l'infiammazione della cisti nel neonato, i cluster di formaggio vengono secreti. Questo è un segnale importante per consultare un medico..

L'ateroma nei bambini differisce da un disturbo simile negli adulti con sintomi come prurito, arrossamento, gonfiore.

È estremamente raro, ma tuttavia ci sono casi di una cisti dell'orecchio congenito, è una palla con un diametro da 0,5 a 2 cm, situata nella parte anteriore del padiglione auricolare del neonato. Questo tipo di difetto non influisce sulle condizioni del bambino e non costituisce una minaccia per la salute.

Il corpo del bambino non è pronto ad affrontare infiammazioni così gravi che le formazioni considerate sono cariche. Pertanto, quando compaiono i primi segni, dovresti consultare immediatamente un medico.

Nei bambini, può verificarsi acrodermatite - sindrome di Giannotti-Krosti, che provoca papule atipiche. Ricordano molto l'aspetto dell'ateroma.

Possibili complicanze, prognosi, prevenzione

Per evitare complicazioni, è necessario osservare le cure postoperatorie. Il medico monitora il corso della fase di recupero. Le medicazioni e gli esami quotidiani vengono eseguiti da un medico. Con una forma infiammata, ogni giorno un laureato in gomma viene cambiato e la ferita viene trattata con agenti antisettici.

Ci vogliono circa 14 giorni per guarire completamente la ferita. Se dopo questo tempo il paziente aumenta di temperatura, questo indica una possibile ricaduta. Se la febbre non è scomparsa dopo 3 giorni, significa che probabilmente c'è un'infezione. Al paziente viene prescritta una terapia antinfiammatoria con unguento di Levomikol.

Se la medicazione è satura di sangue, vengono utilizzati i preparati per la coagulazione del sangue: eparina, klesan, clopidogrel, cardiomagnile, trombobocco.

Se al momento di vestirsi a casa ci sono segni di non guarigione della ferita, questo è un segnale per visitare nuovamente un medico.

Con la natura non infiammatoria della malattia, le previsioni sono naturalmente più favorevoli. Con suppurazione, la ricaduta non è sempre possibile. Tuttavia, non temere che l'ateroma possa essere maligno in un tumore maligno. Non sono stati segnalati casi del genere..

Le misure preventive comprendono l'igiene personale. Dato che una tale patologia appare spesso con la pelle grassa, è necessario utilizzare mezzi per normalizzare il livello di grasso.

Consigli popolari

Date le recensioni e le opinioni della maggior parte delle persone, il trattamento con erbe e mezzi improvvisati può fornire un significativo sollievo per vari disturbi, comprese le neoplasie sulla pelle. Vale la pena notare che le raccomandazioni popolari non sono in grado di sbarazzarsi completamente della malattia, ma aiuteranno solo a prevenire la suppurazione.

Grattugiare 2 grandi fogli di agave, spremere il succo. Pulisci quotidianamente il punto dolente (prepara sempre succo fresco). Ha un efficace effetto antinfiammatorio.

Aggiungi un po 'di olio di semi di girasole e succo d'aglio al grasso di agnello fuso. Mescola tutto, mettilo in un comodo barattolo. Strofina quotidianamente in un punto dolente.

Tritare la radice di bardana, aggiungere il burro, tenere per tre giorni in un luogo buio. Il medicinale è pronto per l'uso esterno.

Separare con cura il film dal guscio e appoggiarlo allo scoppio. Nonostante il rossore o il gonfiore, continua la procedura almeno 3 volte. Di conseguenza, il pus verrà fuori.

ateroma

Ateroma (dall'ateroma greco: athera - pappa, ota - tumore) - un tumore sulla pelle sotto forma di tumore, che appartiene al gruppo delle cisti epiteliali. A seconda dell'istologia, è diviso in quattro tipi, tuttavia, tutti sono equivalenti e sono chiamati ateromi nella medicina pratica.

Caratteristiche dell'ateroma

L'ateroma (cisti epidermica) può essere sporadico (casuale) in natura o ereditato, ma il gene responsabile dello sviluppo della malattia è ancora sconosciuto. Viene spesso diagnosticato nelle donne di mezza età, ma si trova anche negli uomini. Un tumore può apparire ovunque, ma nella maggior parte dei casi è la testa, il viso, la schiena, il collo, la superficie interna dei fianchi, i genitali. Nel 70% dei casi, questi sono ateromi multipli, nel 10% - non più di una dozzina di singoli tumori.

A seconda della struttura, gli ateromi sono suddivisi in diversi tipi:

  • Steatocystoma multiplo.
  • Cisti tricilomica.
  • Cisti epidermica.
  • Cisti da ritenzione della ghiandola sebacea (si sviluppa a causa dell'ostruzione del dotto).

Sulla pelle dei pazienti a cui viene successivamente diagnosticato l'ateroma, si sviluppa un tumore piccolo, denso, elastico, indolore, che si sposta leggermente quando viene premuto con un dito. La pelle sopra il tumore e intorno a esso non cambia, in caso di infiammazione diventa rossa e con una rapida crescita si forma un'ulcera. In casi avanzati, un dotto allargato della ghiandola sebacea è visibile al centro della neoplasia. Un tumore non cresce per molti anni o cresce in pochi mesi. A volte attraverso un piccolo foro nella pelle dell'ateroma, viene rilasciata una massa cagliata sgradevolmente odorosa di colore bianco o bianco-giallo. Per confermare la diagnosi, la malattia è differenziata da lipomi, osteomi, cisti dermoidi, fibromi e altri tumori dei tessuti molli. Che aspetto ha l'ateroma di diversi tipi e gravità, può essere visto nelle foto presentate nell'articolo.

Sintomi di ateroma

Gli ateromi sono formazioni dense e sferiche sulla pelle, piene di una massa bianca o giallo pallido. Hanno confini chiari e sono leggermente spostati quando vengono premuti, al centro è talvolta visibile il dotto della ghiandola sebacea. Molto spesso, i tumori non causano dolore, ma sono molto dolorosi se si trovano in luoghi di costante attrito con cuciture di abbigliamento. Le neoplasie sono singole e multiple, se disposte in gruppi, viene diagnosticata l'ateromatosi. Dimensioni: da 5 a 40 mm, possono rimanere piccole per molti anni, possono progredire rapidamente.

Lo sviluppo dell'ateroma segue uno dei tre percorsi:

  • Una piccola neoplasia sferica viene aperta e si trasforma in un'ulcera.
  • L'ateroma cresce di denso tessuto connettivo e rimane in questa forma fino alla fine della vita.
  • Una neoplasia degenera in un tumore maligno (cancro della pelle).

Cause di ateroma

Qualsiasi violazione delle ghiandole sebacee può causare lo sviluppo di un tumore. Ad esempio, iperidrosi, violazione dell'esfoliazione delle cellule della pelle cheratinizzate, ispessimento della pelle, violazione delle proprietà dello strato corneo portano all'ostruzione del condotto. Esistono due tipi di ateromi: vero e falso (ritenzione).

Vero: una cisti di origine nevoidea, formata dal tessuto cutaneo. Molto spesso diagnosticato nelle donne, localizzato sul cuoio capelluto e aumenta di dimensioni abbastanza lentamente.

Falso - una cisti formata da grumi di sebo a causa del blocco della ghiandola sebacea. È altrettanto comune nelle donne e negli uomini, si forma su qualsiasi parte del corpo - sul viso, sulla schiena, sul torace, a volte - sulla superficie interna dei fianchi e dei genitali. L'ateroma di ritenzione aumenta di dimensioni abbastanza rapidamente.

Le principali cause di ateroma sono:

  • Interruzione del lavoro (blocco) delle ghiandole sebacee.
  • Disturbi ormonali.
  • Aumento della viscosità del sebo.
  • Indebolimento della funzione escretoria.
  • Impatto ambientale negativo.
  • Lavoro dannoso.
  • Igiene.
  • Cosmetici, restringendo i dotti delle ghiandole sebacee.
  • Antitraspiranti, deodoranti.

Questi fattori aumentano significativamente il rischio di ateroma e altre malattie dermatologiche..

Ateroma dei bambini

Le ghiandole sebacee nei bambini non funzionano in modo così intenso come negli adulti. Non hanno interruzioni ormonali e altri fattori che provocano lo sviluppo di tumori. Pertanto, l'ateroma in un bambino è un'eccezione, ma tuttavia si verifica, nella maggior parte dei casi - sul cuoio capelluto, meno spesso - in altri luoghi di accumulo delle ghiandole sebacee.

È necessario monitorare attentamente le condizioni della pelle del bambino se:

  • Disturbi ormonali.
  • Sovrappeso.
  • I parenti stretti hanno ateromi.

Quando compaiono le neoplasie, i medici ti consigliano di rimuoverle il prima possibile, fino a quando non sono aumentate di dimensioni, si infiammano e non si sono deteriorate. Ma solo adulti e bambini sotto i tre anni.

Nei bambini di età superiore ai tre anni, l'ateroma viene rimosso se:

  • Si sviluppa l'infiammazione.
  • C'è dolore.
  • Sta rapidamente crescendo di dimensioni..
  • Provoca disagio, restringe i vasi sanguigni, interferisce.

Se non vi è alcuna indicazione per la rimozione urgente, l'operazione viene rinviata: non può essere eseguita in anestesia locale, poiché i bambini non possono rimanere immobili a lungo, l'anestesia generale è dannosa per il corpo del bambino. La decisione sul trattamento dell'ateroma nei bambini viene presa da un dermatologo (chirurgo) in base ai risultati diagnostici.

Diagnosi di ateroma

Per fare un quadro clinico, il medico esamina e intervista il paziente. Per confermare la diagnosi, prescrive:

  • Esame del sangue clinico - per identificare il processo infiammatorio.
  • Ultrasuoni: per rilevare la neoplasia addominale e determinare con precisione le sue dimensioni.
  • RM - in rari casi, con localizzazione speciale.
  • Istologia - dopo la rimozione del tumore, al fine di valutare le cellule epiteliali di cui le pareti della cavità.

Trattamento dell'ateroma

Il trattamento dell'ateroma con farmaci e rimedi popolari non ha senso. L'unico modo sicuro per sbarazzarsi di una cisti epidermica è rimuoverlo. Oggi i medici offrono tre metodi:

Con la rimozione chirurgica classica con un bisturi, viene utilizzato uno dei metodi:

  • Viene praticata un'incisione nel sito di massimo gonfiore, il contenuto del tumore viene espulso.
  • La capsula viene catturata con due morsetti, la cavità viene raschiata con un cucchiaio.
  • La pelle sopra l'ateroma viene sezionata in modo da non danneggiare la capsula. Il tessuto viene separato, la capsula viene sbucciata, premendo con le dita sui bordi dell'incisione.
  • Vengono praticate due incisioni lungo il contorno del tumore, la capsula viene estratta, premendo sui bordi della ferita.

L'operazione di rimozione dell'ateroma viene eseguita in anestesia locale e dura 20-25 minuti. Una sutura cosmetica viene applicata sulla ferita, la cicatrice dopo la guarigione è quasi invisibile. Dopo la rimozione, la disabilità rimane, puoi andare al lavoro il giorno successivo, le cuciture vengono rimosse dopo una o due settimane.

È possibile determinare se l'ateroma è infiammato o meno da segni esterni. Il tumore cresce di dimensioni, la pelle intorno e sopra diventa rossa, quando viene premuta, appare dolore, la temperatura aumenta, una sostanza grigio-bianca dall'odore sgradevole può essere rilasciata dalla cavità. In caso di infiammazione, consultare immediatamente un dermatologo o un chirurgo. Il medico effettuerà un esame, prescriverà studi, se necessario, invierà una consultazione con un oncologo e altri specialisti pertinenti. Se la diagnosi viene confermata, elaborerà un regime di trattamento, se necessario, la rimozione dirà quale metodo può essere fatto e in quale anestesia. La controindicazione alla chirurgia è il diabete e l'uso prolungato di farmaci che rallentano la coagulazione del sangue. La rimozione dell'ateroma dura non più di un'ora e viene eseguita in regime ambulatoriale, non è necessario il ricovero in ospedale. Non ha senso usare l'anestesia, quindi viene utilizzata l'anestesia locale. Di norma, questa è l'introduzione di un anestetico nel tessuto sottocutaneo che circonda il tumore. L'eccezione è l'ateroma gigante e alcuni altri casi. 4 ore prima dell'operazione non è possibile mangiare o bere, prima dell'operazione il paziente firma un consenso, il medico scatta una foto dell'ateroma.

È necessario un intervento chirurgico di emergenza per:

  • Infezione.
  • Infiammazione.
  • Sviluppo dell'ascesso.

In questi casi, il trattamento dell'ateroma è il seguente: non viene rimosso, viene aperto, il pus viene pulito, lavato e viene stabilito il drenaggio. Nel periodo postoperatorio, vengono prescritti antibiotici. Per evitare la ricaduta, il tumore viene rimosso 3 mesi dopo l'apertura chirurgica e la guarigione completa..

L'operazione pianificata viene eseguita secondo l'algoritmo standard:

  • Preparazione e disinfezione dell'area operativa.
  • Anestesia locale.
  • Incisione sopra l'ateroma (bisturi, laser o coltello a onde radio).
  • Isolamento e desquamazione del corpo tumorale - per intero (insieme al contenuto) o separatamente (contenuto, quindi il guscio).
  • Trattamento delle ferite disinfettanti.
  • Esecuzione di punti cosmetici, assorbibili o regolari.
  • Applicazione di un adesivo antisettico o di una medicazione (ad eccezione del cuoio capelluto).

Entro un giorno dall'intervento, la temperatura potrebbe aumentare leggermente, ma se questi indicatori sono superiori a 38 gradi, la ferita diventerà gonfia e dolorante, è necessario consultare immediatamente un medico. È probabile che sia penetrata un'infezione nel corpo, che può essere distrutta solo dagli antibiotici.

Complicanze dell'ateroma

Negli ateromi, il processo infiammatorio si sviluppa spesso, la pelle intorno e sopra di loro diventa rossa, si gonfiano, si appiattiscono e causano dolore. In assenza di trattamento, si forma un canale aperto, attraverso il quale escono i contenuti purulenti. Il pericolo di infezione dei tessuti circostanti e lo sviluppo di flemmone (infiammazione purulenta diffusa) è grande. In questo caso, viene eseguita un'operazione di emergenza, dopo di che rimane una cicatrice ruvida sulla pelle. Non è sempre possibile rimuovere completamente l'ateroma e questo può portare alla crescita del tumore in futuro. Un'altra complicazione è la rottura traumatica della capsula e il rilascio di contenuti nel tessuto sottocutaneo. In questa situazione, è necessaria anche un'operazione urgente. Dopo l'intervento chirurgico, nella ferita possono accumularsi coaguli di sangue e linfa, il che crea le condizioni ideali per lo sviluppo dell'infezione. Pertanto, è necessario monitorare attentamente le condizioni della medicazione (drenaggio): il liquido dovrebbe fuoriuscire. Per sua natura, l'ateroma è una neoplasia benigna, ma in casi eccezionali degenera in un tumore maligno (carcinoma della pelle squamoso).

Prevenzione dell'ateroma

Non esistono misure preventive speciali volte a prevenire l'ateroma..

Consigliato:

  • Rispettare l'igiene.
  • Monitora le condizioni della pelle.
  • Per pulire il viso dall'estetista.
  • Combatti l'acne.
  • Usa cosmetici di alta qualità.
  • Vivi una vita sana.

Per prevenire lo sviluppo di neoplasie nei tessuti sottocutanei, è necessario mangiare bene - escludere dalla dieta cibi grassi e cibi ricchi di carboidrati. Se ci sono segni di una malattia o altri problemi della pelle, consultare un dermatologo il prima possibile.

ateroma

Per ateroma si intende una formazione tumorale. In altre parole, è una cisti della ghiandola sebacea, che si trova sotto uno spesso strato di epidermide. La cisti può essere sia di piccole dimensioni che di aumento significativo del volume. La cisti sottocutanea non provoca assolutamente disagio. La presenza di ateroma è indicata dai suoi dotti escretori, che possono essere individuati visivamente sulla pelle.

Aree maggiormente soggette a protuberanze sottocutanee:

  • Testa. L'istruzione può spesso crescere fino a dimensioni molto grandi.
  • Viso. Questo è principalmente le guance e il mento. L'ateroma sul viso dà disagio estetico. Appare esclusivamente in un punto e non tende a crescere eccessivamente.
  • Indietro. Rappresenta principalmente la parte della spalla. Può rimanere della stessa dimensione o espandersi.
  • Le orecchie. La comparsa di ateroma dietro le orecchie o sul lobo è principalmente una singola formazione, tuttavia, ci sono casi con diversi fuochi che possono peggiorare e infiammarsi.
  • Palpebre. L'infiammazione si verifica con il rilascio di massa purulenta. Vale la pena andare dal medico immediatamente.
  • Genitali.

Come si forma l'ateroma??

Una cisti sottocutanea può formarsi dopo lesioni alla pelle, infiammazione delle sacche di capelli, estrusione impropria di acne e altre circostanze. Il fatto è che il dotto sebaceo si contrae sempre di più e le ghiandole continuano a produrre depositi. Poiché il condotto esterno per i depositi sebacei è chiuso, passa nella cisti, aumentando gradualmente di dimensioni. È in questo modo che si verifica la formazione di un tumore sottocutaneo.

Prerequisiti per la comparsa di ateroma:

  • Seborrea derivante da insufficienza ormonale o infiammatoria;
  • Acne e punti neri;
  • Forte sudorazione;
  • Metabolismo;
  • Malattie inerenti alla genetica;
  • Rara conformità alle norme igieniche, applicazione impropria di cosmetici;
  • Lesioni alla pelle.

Oltre alle condizioni di cui sopra, una cisti può essere una complicazione di una manifestazione clinica. Quindi, i seguenti fattori possono essere attribuiti a fattori ausiliari che contribuiscono alla comparsa di ateroma:

  • Lesioni della pelle;
  • Diabete mellito, le funzioni protettive della pelle in questo caso si indeboliscono;
  • Infiammazione dell'epidermide;
  • Struttura irregolare delle ghiandole sebacee;
  • Applicare quantità eccessive di cosmetici sulla pelle;
  • Malattie congenite che influenzano la sintesi dei grassi nel corpo.

Come risultato dell'aumento del lavoro delle ghiandole endocrine e della loro bassa pervietà dal dotto escretore, il segreto della scissione è ritardato e, di conseguenza, le ghiandole sono gonfie, che sembrano sacche piene di contenuti cagliati.

Sintomi di ateroma

Come notato sopra, la cisti non provoca dolore spiacevole, tranne per il fatto che la sua manifestazione può essere solo visiva. Ma nel caso in cui l'ateroma abbia raggiunto una dimensione maggiore, può causare molti inconvenienti. Sensazioni particolarmente spiacevoli possono essere avvertite con la pressione.. Se si infiamma, oltre a sensazioni spiacevoli, sintomi come:

  • La temperatura corporea inizierà a salire;
  • Rossore in base al diametro dell'ateroma;
  • Gonfiore della pelle, nel luogo in cui si trova la cisti sottocutanea;
  • Secrezione fluida purulenta.

Al fine di evitare possibili complicazioni della malattia, in caso di comparsa dei primi sintomi di ateroma, è necessario consultare immediatamente un medico in modo che prescriva il trattamento corretto. Molto spesso, può fuoriuscire fluido purulento con sebo. Questo è particolarmente caratteristico dell'infiammazione. Dopo averlo aperto, le piaghe si formano sulla pelle. Devono essere curati il ​​più presto possibile in modo che la pelle riacquisti un aspetto liscio e ben curato. Non appena la cisti esplode, è necessario sbarazzarsi immediatamente dei resti di liquido purulento e curare l'area infiammata con unguento Levomekol, che è sufficiente applicare sulla benda e applicare sul sito della lesione.

Diagnostica

Il medico può abbastanza rapidamente, basandosi solo su segni esterni, fare una diagnosi. Tuttavia, ci sono situazioni in cui non ne vale la pena. Spesso è molto facile confondere un ateroma con un lipoma e qui, per essere sicuri, è importante condurre tra loro la seguente analisi distintiva:

  • Il lipoma è una neoplasia benigna del tessuto adiposo e l'ateroma è una cisti della ghiandola sebacea;
  • Il lipoma non si infiamma;
  • Il dotto escretore ha solo ateroma;
  • Il lipoma è più morbido al tatto e ha una forma più appiattita;
  • L'ateroma è più mobile;
  • La crescita accelerata è caratteristica solo per l'ateroma;
  • La rapida crescita e l'aspetto del viso, dell'inguine, delle ghiandole mammarie, della testa non sono insoliti per i lipomi..

È possibile determinare con precisione la natura dell'educazione mediante l'analisi istologica. Al microscopio verrà infine determinato il tipo di neoplasia sottocutanea: lipoma, ateroma, fibroma o igroma. L'ateroma festoso è diverso dall'ebollizione della pelle. Stabilire questa differenza da soli è piuttosto difficile, quindi è meglio ricorrere alle cure mediche.

Trattamento dell'ateroma

Per capire come trattare un ateroma, prima di tutto, devi consultare un medico. Ciò solleva un'altra domanda: "Quale specialista dovrei contattare per sbarazzarmi di un tumore sottocutaneo?" Devo assolutamente andare dal chirurgo. Per fare questo, è sufficiente venire nella tua clinica o andare all'ufficio medico e cosmetologico, se l'educazione dà solo disagio estetico. Dopo aver esaminato il sito della lesione e dopo aver condotto tutti gli studi necessari, il medico sceglierà il trattamento più ottimale. Quindi, oggi ci sono tali opzioni di trattamento per l'ateroma, come:

  • Chirurgia in anestesia locale
  • Utilizzando un dispositivo laser;
  • Utilizzo di apparecchiature basate su onde radio.

Il metodo di trattamento deve essere scelto in base al grado della malattia e ai relativi fattori di rischio, come l'infiammazione purulenta, la dimensione della cisti formata, il corso dei processi infiammatori.

Operazione (tecnica chirurgica)

Di norma, se le formazioni sono di dimensioni insignificanti e il processo infiammatorio con il rilascio di liquido purulento non è ancora iniziato, un'operazione in una clinica sotto l'influenza dell'anestesia locale è abbastanza accettabile. In caso di grave abbandono, il paziente viene sottoposto a cure ospedaliere. Durante l'operazione, il chirurgo esegue accuratamente un'incisione, quindi stringe il contenuto della neoplasia con fluido purulento e sutura con cura. Dopo diversi giorni, le suture vengono rimosse e il trattamento continua con i farmaci. Tuttavia, la cisti può tornare e il trattamento dovrà essere ripetuto. Le cisti che si ripetono sono abbastanza comuni..

Per ridurre i rischi di rieducazione, l'operazione viene eseguita come segue: viene aperta una formazione purulenta, il pus viene pompato con drenaggio, quindi vengono somministrate le medicine. La rimozione della capsula di ateroma è possibile solo se il processo infiammatorio-purulento non è ancora iniziato. A volte il periodo postoperatorio è accompagnato da febbre. Le dimensioni della cicatrice dopo l'intervento dipenderanno anche dalle dimensioni della capsula husked. Più grande è la cisti, più grande è la cicatrice..

Rimozione laser

Tre opzioni principali per eliminare l'ateroma con un laser:

1 foto-coagulazione. Per utilizzare questo metodo, è necessario osservare la dimensione dell'ateroma, non più di 5 millimetri. Ti permette di rimuovere una cisti anche con suppurazione. La cisti evapora e una piccola crosta rimane sulla pelle, che cade dopo aver stretto la pelle.

2 Asportazione di tessuto laser. È consentito utilizzare questo metodo come lotta contro una cisti se le sue dimensioni non superano i 20 millimetri. Durante la rimozione, viene praticata una piccola incisione in modo che la formazione sia visibile. Quindi la cisti viene separata dai tessuti sani e rimossa con una pinzetta. Al posto di una ferita aperta, viene eseguito il drenaggio e viene applicata una sutura cosmetica.

3 Evaporazione della capsula mediante laser. Applicare questo metodo solo se la dimensione della formazione del tumore supera una soglia di 20 millimetri. Durante la procedura chirurgica, il medico esegue con cura un'incisione così grande che la cisti è completamente visibile, quindi la formazione viene tagliata e il suo contenuto viene rimosso mediante tamponi di cotone. Quando rimane un guscio, viene vaporizzato con cura usando un laser. Come nel metodo precedente, al posto della ferita aperta, viene installato un tubo speciale per rimuovere il pus e viene applicata una sutura cosmetica.

La rimozione laser dell'ateroma presenta numerosi vantaggi: la rimozione avviene senza sangue, dopo la rimozione non si notano cambiamenti cicatriziali evidenti. In genere, il metodo viene utilizzato per le operazioni sul viso..

Rimozione delle onde radio

Questo metodo ha controindicazioni rigorose! Le persone con un pacemaker o sottoposti a chirurgia per impiantare impianti metallici non possono essere trattate con questo metodo. Va anche ricordato che la cisti stessa dovrebbe essere di piccole dimensioni, non infiammata e senza suppurazione. L'operazione viene eseguita utilizzando onde radio che sono strettamente dirette al centro della formazione. La cisti sottocutanea muore sotto l'influenza delle onde radio, mentre una crosta rimane sulla pelle, che cade dopo aver stretto la pelle. Il vantaggio di questo metodo è che dopo la rimozione del tumore da cicatrici e cicatrici non c'è traccia.

Dopo aver rimosso l'ateroma, non è raro dover affrontare un processo infiammatorio purulento.

Di norma, dopo qualsiasi intervento chirurgico, vengono prescritti farmaci antinfiammatori e antibiotici in combinazione con procedure aggiuntive per accelerare il processo di guarigione. Tuttavia, in alcuni pazienti si osservano sigilli, per la loro completa scomparsa, viene prescritto un corso di farmaci topici.

Ateroma festante

Se l'ateroma si è aperto da solo, la prima cosa da fare è calmarsi e non farsi prendere dal panico. Quindi, con l'aiuto di un batuffolo di cotone o di un bendaggio sterile, rimuovere con cura e accuratamente il liquido rilasciato dalla cagliata purulenta. Dopo aver appena attaccato la ferita con un cerotto o applicare una benda. E assicurati di consultare un medico che ti aiuterà nella pulizia completa della formazione di scoppi, che ridurrà il rischio di infezione.

L'ateroma senza chirurgia non scompare completamente, qualunque dei due metodi descritti di seguito non tenti di rimuoverlo:

1 estrusione. Spesso l'ateroma viene scambiato per un brufolo banale, forse di grandi dimensioni, e di conseguenza cercano di spremerlo. Tuttavia, questo metodo non porterà a nulla di buono, a meno che non inizi il processo infiammatorio.

2 Estrarre il contenuto della formazione sottocutanea con una siringa. Questo metodo, come il precedente, non elimina l'ateroma, poiché la capsula rimane in posizione. Rischi di contrarre infezioni e infiammazioni della cisti.

Se l'ateroma è infiammatorio, non dovrebbe essere rimosso, basta aprirlo, che consentirà al liquido purulento di uscire, quindi risciacquare la ferita con un disinfettante e applicare il drenaggio. Dal punto di vista categorico, è impossibile spremere l'ateroma, questo può portare allo scoppio della cisti e il contenuto della sua sacca che cade sotto il derma, che porterà ad un ascesso. Se questo è già successo, dovresti andare immediatamente dal medico.

IMPORTANTE! Se le formazioni purulente si infrangono sotto la pelle, probabilmente il sangue umano sarà infetto e questo può portare alla morte.

Nella lotta contro il tumore sottocutaneo, si consiglia vivamente di non ricorrere a metodi alternativi, in particolare le "cospirazioni". Questo è fondamentalmente uno spreco di tempo e fatica. Allo stesso tempo, sapendo come sbarazzarsi della suppurazione dell'ateroma a casa, è meglio cercare un aiuto medico in modo tempestivo per evitare un intervento chirurgico.

Il trattamento domiciliare con rimedi erboristici è consentito solo se l'ateroma è molto piccolo, non si è ancora infiammato e non ha una formazione purulenta, vale a dire quando c'è tempo per sperimentare e non è necessario contattare urgentemente gli specialisti.

Metodo popolare

Uno dei metodi popolari più comuni è il brodo di radice di peonie..

Metodo di cottura - 4 cucchiai. le radici di peonia essiccate insistono su 0,5 l. acqua, quindi fai bollire e lascia riposare 120 minuti. Successivamente, viene prelevato un batuffolo di cotone, inumidito in questo brodo e applicato sul luogo di formazione. Tutto questo viene fatto più volte al giorno..

Tuttavia, ci sono modi per rimuovere la wen dalla superficie quando si usano droghe.

Unguento di Vishnevsky

Di solito questo unguento viene utilizzato per uscire rapidamente dal contenuto di una formazione di cisti purulenta. Per utilizzare, è necessario assicurarsi che non vi siano allergie ai suoi componenti. L'unguento viene utilizzato come segue, di norma viene presa una benda sterile e viene applicata una piccola quantità di unguento, una benda viene fissata sul sito dell'infiammazione. Tale impacco dovrebbe essere cambiato almeno due volte al giorno. Assicurati di monitorare la formazione e quando esce il contenuto, rimuovi tutto dalla pelle e risciacqua la ferita con una soluzione contenente alcol. Non preoccuparti di ciò che accade sotto l'impacco, quando esce il pus, l'unguento ha una proprietà disinfettante.

Unguento di ittiolo

Questo è un antisettico, che è consigliabile utilizzare nel caso in cui l'ateroma sia di natura infiammatoria. Il metodo di applicazione è lo stesso di quello dell'unguento di Vishnevsky. Di norma, dopo una giornata di applicazione, il paziente mostra miglioramenti significativi. Tuttavia, non dovresti interrompere l'uso di questo strumento fino a quando la pelle non è completamente guarita. Va ricordato che l'impacco cambia ogni 7-9 ore.

Prevenzione dell'ateroma

I medici ritengono che una cisti possa non avere ragioni visibili per la sua formazione, ma tuttavia, al fine di proteggersi, è meglio aderire alle seguenti misure per prevenire la malattia:

  • Ai primi sintomi, consultare un medico;
  • La nutrizione dovrebbe essere dietetica ed equilibrata;
  • Con una forte sudorazione, è necessario trovare ed eliminare la causa del disturbo;
  • Fare la doccia ogni giorno; osservare l'igiene personale;
  • Corretta cura della pelle.

Ricorda, nonostante il fatto che l'ateroma non rappresenti un grande pericolo, non ritardare la visita tempestiva da un medico. Questo è irto di complicazioni e solo un difetto estetico..

ateroma

Informazione Generale

Ateroma: che tipo di educazione è questa? L'ateroma (cisti tricodermica o steatoma) si riferisce a neoplasie abbastanza simili a tumori dell'apparato sebo-peloso della pelle. È una delle varietà del gruppo di cisti epiteliali della pelle ed è una neoplasia incapsulata arrotondata riempita con uno spesso contenuto bianco-giallastro che può avere un odore sgradevole. Il contenuto del tumore è rappresentato dalla proteina cheratina prodotta dalle pareti della capsula e dalle masse ateromatose. La capsula dell'ateroma è rappresentata dal tessuto connettivo ed è rivestita con diversi strati di cellule epiteliali squamose (Fig. Sotto).

Codice ICD-10: D23. Altri tumori benigni della pelle. Gli ateromi si verificano nel 7-10% della popolazione. Allo stesso tempo, gli ateromi nelle donne si verificano più spesso rispetto agli uomini e nelle persone di una fascia di età più frequente rispetto alle persone di età inferiore ai 30 anni. Spesso trovato in pazienti con acne e seborrea. Si verifica principalmente nelle aree della pelle con un'alta concentrazione di ghiandole sebacee (cuoio capelluto, seno, viso, schiena), pertanto si trova spesso in letteratura come una cisti della ghiandola sebacea. Nella maggior parte dei casi, la dimensione dell'etere è di 1-3 cm, meno spesso raggiungono i 5 cm, ma in pratica sono noti casi di grande formazione di atere. La localizzazione degli ateromi può essere diversa.

Il più comune è l'ateroma del cuoio capelluto e l'ateroma sulla schiena in diversi punti, nonché l'ateroma sul viso (più spesso sulla guancia e sulla pelle della fronte, nella zona del mento). Meno comune è l'ateroma dietro l'orecchio, sulle orecchie (ateroma del lobo dell'orecchio o del padiglione auricolare), sul collo (superficie laterale / posteriore), l'ateroma della ghiandola mammaria. E molto meno spesso: sulla gamba, ateroma sul pene, sullo scroto o ateroma sulle labbra e sulla pelle all'inguine delle donne.

Di seguito sono le foto di cisti sebacee di varia localizzazione:

Foto. Ateroma sulla schiena

Foto di ateroma sulla testa

Foto di ateroma dietro l'orecchio

Ateroma sulla foto del piede

Ateroma (blocco della ghiandola sebacea sulla palpebra). Foto.

Ateroma e lipoma, differenze

Spesso nella vita, un ateroma è chiamato wen. Tuttavia, questo non è vero, poiché esiste una differenza fondamentale tra di loro. Esternamente, l'ateroma è certamente simile a un lipoma, tuttavia, strutturalmente sono fondamentalmente diversi. Il lipoma è costituito da cellule di tessuto adiposo alterate e si sviluppa nello strato di tessuto connettivo sottocutaneo, mentre l'ateroma è una cisti del dotto escretore della ghiandola sebacea.

A seconda della struttura istomorfologica della cisti della ghiandola sebacea della pelle è divisa in diversi tipi:

  • Cisti epidermica - è molto rara, si forma dall'epitelio della pelle, che è stato trasferito sottodermicamente a causa di disturbi nel periodo embrionale, cioè c'è una crescita sommergibile di elementi epiteliali, la loro proliferazione e desquamazione, che porta alla formazione di una cavità della cisti, che è piena di cheratina e componenti della pelle Bacon. Questo tipo di ateroma è caratterizzato da una crescita più lenta, si verifica principalmente nelle femmine, la localizzazione predominante è il cuoio capelluto (ateroma sulla testa) e il perineo (nell'inguine nelle donne, ateroma sul pene).
  • Ritenzione: si forma a causa del blocco del dotto escretore della ghiandola. È caratterizzato da una crescita più rapida, si verifica in rappresentanti di entrambi i sessi con la stessa frequenza, ad eccezione del cuoio capelluto che può verificarsi sulla pelle del viso, della schiena, delle ghiandole mammarie e dei genitali esterni. Possono essere singoli o multipli, spesso delle stesse dimensioni. Tende all'infiammazione e alla fusione in conglomerati grumosi.

Gli ateromi sono un difetto estetico pronunciato, che provoca disagio psicologico e diventa il motivo principale per visitare un chirurgo. Inoltre, se un'infezione entra nella cavità interna dell'ateroma, esiste un'alta probabilità di suppurazione, poiché il contenuto del tumore è un ambiente favorevole per la moltiplicazione della microflora batterica con lo sviluppo del processo infiammatorio e la formazione di un ascesso (cavità con pus).

Ateroma festivo (nessun codice per mcb-10), poiché il codice per l'ateroma per mcb-10: D23 non prevede complicazioni della cisti. Si sviluppa spesso dopo un danno meccanico all'ateroma, ma nella maggior parte dei casi non è possibile stabilire la causa dell'evento in relazione a questo e la diagnosi è "ateroma purulento idiopatico".

patogenesi

La formazione di ateroma si verifica a seguito della cessazione / violazione della secrezione esterna della ghiandola sebacea. Mentre si accumula, la secrezione espande il dotto della ghiandola sebacea, formando una cavità al suo interno con il contenuto di una consistenza pastosa, che include particelle di grasso, detriti (il prodotto di decomposizione del tessuto necrotico) e cellule epidermiche cheratinizzate. La pelle sopra una cisti gradualmente crescente si alza, si forma un sigillo rotondo di consistenza morbido-elastica. Man mano che cresce attorno alle pareti troppo tese della ghiandola sebacea, inizia a formarsi una capsula dal tessuto connettivo. In questo caso, la superficie interna della cisti produce un segreto. Se un'infezione penetra nella cavità dell'ateroma, si sviluppa un ateroma purulento, cioè si sviluppa un processo infiammatorio e il contenuto del tumore si trasforma in una massa purulenta (Fig. Sotto).

Classificazione

A seconda dell'origine, ci sono:

  • Ateromi congeniti (primari, veri) - sono una malattia causata ereditaria e si sviluppano dalle cellule epidermiche pelanti nel periodo di sviluppo fetale del feto.
  • Acquisite (secondarie, false) - si formano a causa del blocco del dotto della ghiandola sebacea o di difficoltà nel deflusso della sua secrezione, che contribuisce all'accumulo di secrezione nel lume della ghiandola e alla formazione di una sacca piena di masse ateromatose (grasso della pelle alterato).

Le cause

Le principali cause dell'ateroma:

  • Predisposizione genetica.
  • Disturbi metabolici.
  • Interruzione del background ormonale (variazioni del rapporto tra testosterone ed estrogeni durante la gravidanza / menopausa, durante la pubertà, assunzione di farmaci ormonali per lungo tempo).
  • Stress (recettori sebacei in situazioni stressanti, le ghiandole si attivano e aumenta la produzione di sebo).
  • Tendenza al sudore.
  • Inosservanza dell'igiene personale, uso di cosmetici decorativi inappropriati.
  • Abuso / esecuzione impropria di procedure cosmetiche con un effetto aggressivo sull'epidermide.
  • Danni alle ghiandole durante l'estrusione di acne / acne.
  • Violazione della composizione microbica della pelle.
  • Cambiamenti infiammatori della pelle (rosacea, acne, ecc.).
  • Effetti negativi dell'ambiente esterno / industriale.

Queste cause sono fattori di rischio per la formazione di ateroma, ma la patologia si sviluppa solo con un'esposizione prolungata.

Sintomi

Una lamentela standard dei pazienti è la presenza di una consistenza densa-elastica simile a un tumore superficialmente della neoplasia, che spesso si sposta facilmente quando viene premuto con un dito e indolore alla palpazione. In casi non complicati, la pelle sopra la cisti rimane invariata, meno spesso, sulla parte più elevata della pelle sopra la cisti, è visibile un dotto ostruito ingrandito della ghiandola sebacea. Con la rapida crescita della neoplasia, la pelle può ulcerare. In caso di attacco di un'infezione secondaria e sviluppo di infiammazione, viene determinato il rossore della pelle sopra l'ateroma (di seguito una foto di intasamento delle ghiandole sebacee con infiammazione).

Ateroma purulento della schiena

In questo caso, si verifica un forte dolore durante la palpazione e soffre delle condizioni generali del paziente (debolezza, malessere generale, febbre). Con un risultato favorevole, il pus attraversa la capsula o esce attraverso i dotti delle ghiandole sebacee. Tuttavia, in alcuni casi, il pus può entrare nello strato sottocutaneo con lo sviluppo di un ascesso.

Test e diagnostica

La diagnosi di ateroma in presenza di sintomi clinici caratteristici non è particolarmente difficile. Se necessario, è possibile eseguire un esame ecografico dei tessuti molli, che consente di visualizzare la cavità e la capsula con contenuto di cagliata. Ulteriore diagnosi istologica viene eseguita durante l'operazione prendendo i tessuti dell'ateroma per l'esame istologico. La diagnosi differenziale viene eseguita con altri tipi di tumori dei tessuti molli (lipomi, lipomi, igromi, cisti dermoidi, osteomi, neoplasie maligne).

Trattamento dell'ateroma

Il trattamento dell'ateroma senza chirurgia è inefficace e può essere considerato una misura temporanea. Se l'ateroma è infiammato, come alleviare l'infiammazione? In tali casi, un unguento con azione antinfiammatoria può ridurre / rimuovere l'infiammazione dell'ateroma nel periodo preoperatorio (Aurobin, Crema di Belogent, Oxycort, Unguento salicilico, ecc.). In caso di grave intossicazione del corpo - gli antibiotici vengono utilizzati per un breve periodo (oleandomicina, tetraciclina, ecc.).

La cura speciale richiede un trattamento per l'ostruzione delle ghiandole sebacee sul viso. In nessun caso dovrebbero essere spremuti, soprattutto se si tratta di un ateroma già supponibile. Molti pazienti sono interessati alla domanda: come trattare un ateroma a casa ed è possibile rimuoverlo a casa? Sicuramente no, il trattamento dell'ateroma a casa è inefficace. Inoltre, trascinando il tempo alla ricerca di come sbarazzarsi della cisti, perdi il tempo più favorevole per la sua rimozione. Va ricordato che la rimozione di una piccola dimensione non infiammata di ateroma e una cisti infiammata può differire in modo significativo sia in termini cosmetici che in termini di rischio di recidiva del tumore.

La probabilità di avere una seconda operazione è molto più alta quando viene rimossa nella fase di infiammazione della cisti. Pertanto, è preferibile operare sugli ateromi nel periodo cosiddetto "freddo" (non infiammatorio).

Un risultato significativamente peggiore si osserva nei casi in cui la rimozione dell'ateroma viene eseguita come chirurgia di emergenza, inclusa l'apertura e il drenaggio della cavità dell'ascesso. In questo caso, l'incisione non viene suturata e la guarigione della ferita avviene per intenzione secondaria con la formazione di una cicatrice ruvida in futuro. Di conseguenza, i risultati cosmetici con tale trattamento sono significativamente peggiori rispetto all'intervento chirurgico pianificato tempestivamente. Inoltre, la chirurgia per la fusione purulenta di ateroma e tessuti molli adiacenti non rimuove completamente la capsula di ateroma, il che crea un alto rischio di recidiva.

Con l'ateroma senza complicazioni, tali metodi di trattamento sono ampiamente utilizzati come:

  • rimozione laser;
  • rimozione delle onde radio;
  • rimozione classica del bisturi.

I vantaggi dei primi due metodi includono manipolazioni indolore, assenza della necessità di ricovero in ospedale del paziente, massima delicatezza dei tessuti sani adiacenti, assenza di sangue della procedura, epitelizzazione accelerata dei tessuti danneggiati, assenza di difetti estetici (cicatrici / cicatrici), alta efficienza e assenza di ricaduta. Tali vantaggi sono estremamente importanti, soprattutto se l'ateroma viene rimosso sul viso o su altre parti visibili del corpo quando vengono imposti elevati requisiti estetici sulla guarigione delle ferite dei tessuti molli..

Rimozione laser dell'ateroma

Una dissezione accurata della pelle viene effettuata da un raggio laser. Se l'ateroma è piccolo, il medico vaporizza la capsula con un laser ed elabora la cavità. Il raggio laser coagula i vasi sanguigni ed elimina la possibilità di reinfiammazione. Con ateroma di grandi dimensioni, la capsula viene prima rimossa meccanicamente, quindi la cavità viene trattata con un laser. Dopo la rimozione laser dell'ateroma, non rimangono cicatrici sulla pelle e il periodo di guarigione è il più breve possibile, come evidenziato dalle numerose recensioni positive dei pazienti.

Rimozione dell'ateroma mediante metodo delle onde radio

Per la rimozione delle onde radio, l'atrio utilizza un'apparecchiatura speciale che genera onde radio ad alta frequenza, ha un effetto termico (cauterizzante), che aiuta a evitare emorragie durante la procedura. Questo metodo è progettato per rimuovere ateromi di dimensioni fino a 5 mm. Sotto l'influenza termica, la formazione della capsula viene distrutta e il suo contenuto evapora. Poiché il tessuto circostante non è danneggiato, le suture non si sovrappongono e non si formano cicatrici. La rimozione della cisti delle onde radio elimina le ricadute. È usato solo quando si rimuovono gli ateromi non suppuranti. Il tempo di recupero, secondo le recensioni, è di 5-6 giorni.

Il prezzo di rimozione dell'ateroma dipende da molti fattori: il metodo utilizzato, la quantità di ateroma, la loro quantità e possono variare tra 2000-8000 rubli. Il prezzo esatto della rimozione della cisti può essere trovato sul sito web dell'istituzione medica. Anche su Internet puoi guardare un video sulla rimozione dell'ateroma in un modo o nell'altro, per avere un'idea più chiara di una particolare procedura.